Certosa della Losa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Certosa della Losa
Losa nuvole.JPG
La chiesa e la borgata
StatoItalia Italia
RegionePiemonte Piemonte
LocalitàGravere (TO)
ReligioneChiesa cattolica
Diocesi Susa
Stile architettonicoRomanico
Inizio costruzioneXII secolo
CompletamentoXII secolo

La certosa della Losa è un'abbazia certosina della valle di Susa, ormai inattiva.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La certosa della Losa fu il primo monastero certosino in valle di Susa (anno 1191). Sorse presso la Losa (a monte di Gravere) circa un secolo dopo la fondazione della Grande Chartreuse (1084), sulla base di un antico insediamento monastico abbandonato durante le invasioni saracene.

Questa sistemazione fu lasciata già 1198, quando i monaci decisero di trasferirsi presso la certosa di Montebenedetto.

Attualmente della certosa sopravvive solo la piccola chiesa abbaziale.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Progetto Tesori d'Arte e Cultura alpina, Itinerari di arte religiosa alpina, Valle di Susa, Borgone Susa 2009
  • Progetto Tesori d'Arte e Cultura alpina, Itinerari di Cultura e Natura alpina Valle di Susa, Borgone Susa 2010

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Scheda sul sito del comune