Certosa di Loreto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Certosa di Loreto
Photo0059.jpg
Lato sud
StatoItalia Italia
RegioneLiguria Liguria
LocalitàSavona
ReligioneChiesa cattolica
Diocesi Savona-Noli
Consacrazione1480

Coordinate: 44°19′03.61″N 8°28′56.66″E / 44.317669°N 8.482406°E44.317669; 8.482406

La certosa di Loreto è un'abbazia certosina ormai inattiva che sorge sulle alture della città di Savona.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

La chiesa

La certosa fu fondata nel 1480 forse sui resti del preesistente castello di Loreto. Sorge su una collina poco fuori dall'abitato di Savona, sul lato orientale della valle del Letimbro, lungo via Ranco che è l'antica strada di collegamento con l'entroterra. La struttura presenta la chiesa nella sua propaggine più elevata e le celle dei monaci in posizione digradante verso la vallata. Nella chiesa, regolarmente utilizzata per gli uffici religiosi, si conserva una interessante tela di San Michele Arcangelo, recentemente oggetto di restauro. La certosa è spesso utilizzata per concerti di musica classica, esposizione di mostre d'arte e convegni.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • SIlvia Bottaro: "La Certosa di Loreto", in "Pigmenti", n. 6, dicembre 2005
  • Silvia Bottaro: "Certosa di Loreto, Savona, e poi fu tutta luce", 2008

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]