Case Rosse

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Case Rosse
frazione
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Lazio Coat of Arms.svg Lazio
Città metropolitana Provincia di Roma-Stemma.png Roma
Comune Roma-Stemma.png Roma Capitale
Territorio
Coordinate 41°56′00″N 12°38′47″E / 41.933333°N 12.646389°E41.933333; 12.646389 (Case Rosse)Coordinate: 41°56′00″N 12°38′47″E / 41.933333°N 12.646389°E41.933333; 12.646389 (Case Rosse)
Altitudine 38 m s.l.m.
Abitanti
Altre informazioni
Cod. postale 00131
Prefisso 06
Fuso orario UTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Case Rosse
Case Rosse

Case Rosse è una frazione di Roma Capitale, situata in zona Z. VI Settecamini, nel territorio del Municipio Roma IV (ex Municipio Roma V).

Sorge al sedicesimo km della via Tiburtina, lato sud della stessa, racchiusa a sacco da viale del Tecnopolo, via Monteodorisio e un tratto di via della Tenuta del Cavaliere.

Il nome è preso da delle antiche cave di tufo rosso, sfruttate dall'età tardo repubblicana all'età augustea[1]. Sono ben visibili anche delle latomie usate, al tempo, come carceri.

Architetture religiose[modifica | modifica wikitesto]

Siti archeologici[modifica | modifica wikitesto]

Odonimia[modifica | modifica wikitesto]

Con via delle Case Rosse e via Osteria delle Capannacce, i nomi delle vie sono quelli di alcuni comuni di Abruzzo e Molise:

Comuni dell'Abruzzo
Comuni del Molise

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Roma Portale Roma: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Roma