Carrie (Europe)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Carrie
Europe – Carrie.jpg
Screenshot tratto dal video del brano
ArtistaEurope
Tipo albumSingolo
Pubblicazionegennaio 1987
Durata4:30
Album di provenienzaThe Final Countdown
GenereHard rock
Power ballad
EtichettaEpic Records
ProduttoreKevin Elson
Formati7", 12", CD
Europe - cronologia
Singolo precedente
(1986)
Singolo successivo
(1987)

Carrie è una power ballad del gruppo musicale svedese Europe, estratta come terzo singolo dall'album The Final Countdown nel gennaio 1987.

Il brano venne scritto dal frontman Joey Tempest e il tastierista Mic Michaeli nel 1985. Una prima versione del pezzo, strutturata solamente su voce e tastiera, venne eseguita durante i concerti del tour svedese di quello stesso anno.[1] Nella versione finale contenuta nell'album The Final Countdown viene invece coinvolta l'intera band.[1][2] Negli anni è stato molto spesso eseguito anche in versione acustica, come si può vedere nei DVD Live from the Dark e Live! At Shepherd's Bush, London. Il brano è diventato il singolo di maggior successo del gruppo nelle classifiche statunitensi, dove raggiunse il terzo posto della Billboard Hot 100.[3]

Nel 2014 è stata indicata come la 18ª più grande power ballad di tutti i tempi da Yahoo! Musica.[4]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Carrie – 4:30 (Joey Tempest, Mic Michaeli)
  2. Love Chaser – 3:30 (Tempest)

Lato B[modifica | modifica wikitesto]

Il lato B del singolo è Love Chaser, brano anch'esso incluso e precedentemente estratto come singolo (solo in Giappone) dall'album The Final Countdown.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1987) Posizione
massima
Austria[5] 15
Belgio (Fiandre)[5] 7
Canada[6] 9
Finlandia[7] 23
Francia[5] 11
Germania[5] 22
Irlanda[8] 10
Italia[9] 11
Paesi Bassi[5] 13
Regno Unito[10] 22
Spagna[11] 20
Stati Uniti[12] 3
Stati Uniti (mainstream rock)[12] 35
Svizzera[5] 10

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (SV) Anders Tengner e Michael Johansson, Europe – den stora rockdrömmen, Wiken, 1987, ISBN 978-917-0-24408-7.
  2. ^ Note di copertina di 1982-1992, Europe, Epic Records, 1993.
  3. ^ Joel Whitburn, The Billboard Book of Top 40 Hits, Billboard Books, 1989, ISBN 0-85112-389-9.
  4. ^ (EN) The Top 25 Power Ballads of All Time, Yahoo!, 19 novembre 2014. URL consultato il 4 dicembre 2014.
  5. ^ a b c d e f (NL) Europe - Carrie, Ultratop. URL consultato il 10 novembre 2014.
  6. ^ (EN) Top Singles - Volume 47, No. 2, October 17 1987, su Collectionscanada.gc.ca, Library and Archives Canada. URL consultato il 10 novembre 2014 (archiviato dall'url originale il 17 febbraio 2015).
  7. ^ (FI) Timo Pennanen, Sisältää hitin - levyt ja esittäjät Suomen musiikkilistoilla vuodesta 1972, 1ª ed., Helsinki, Kustannusosakeyhtiö Otava, 2006, ISBN 978-951-1-21053-5.
  8. ^ Irish Recorded Music Association, Search the Charts - Carrie, Fireball Media. URL consultato il 10 novembre 2014.
  9. ^ I singoli più venduti del 1987, Hit Parade Italia. URL consultato il 10 novembre 2014.
  10. ^ (EN) Chart Archive – Europe – Carrie, Chart Stats. URL consultato il 10 novembre 2014 (archiviato dall'url originale il 25 aprile 2015).
  11. ^ Fernando Salaverri, Sólo éxitos: año a año, 1959–2002, 1ª ed., Spagna, Fundación Autor-SGAE, settembre 2005, ISBN 84-8048-639-2.
  12. ^ a b (EN) Europe - Chart history, Billboard. URL consultato il 10 novembre 2014.