Carlo Andrea Pelagallo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Carlo Andrea Pelagallo
cardinale di Santa Romana Chiesa
Template-Cardinal (Bishop).svg
Incarichi ricoperti
Nato 30 marzo 1747, Roma
Ordinato diacono 19 novembre 1809
Ordinato presbitero 3 dicembre 1809
Nominato vescovo 18 dicembre 1815 da papa Pio VII, O.S.B.
Consacrato vescovo 18 febbraio 1816 dal cardinale Antonio Dugnani
Creato cardinale 8 marzo 1816 da papa Pio VII, O.S.B.
Deceduto 6 settembre 1822, Osimo

Carlo Andrea Pelagallo (Roma, 30 marzo 1747Osimo, 6 settembre 1822) è stato un cardinale e vescovo cattolico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a Roma il 30 marzo 1747.

Papa Pio VII lo elevò al rango di cardinale nel concistoro dell'8 marzo 1816.

Morì il 6 settembre 1822 all'età di 75 anni.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Vescovo di Osimo Successore BishopCoA PioM.svg
Giovanni Castiglione 18 dicembre 1815 - 6 settembre 1822 Ercole Dandini
(vescovo eletto)
Predecessore Vescovo di Cingoli Successore BishopCoA PioM.svg
Giovanni Castiglione 18 dicembre 1815 - 6 settembre 1822 Ercole Dandini
(vescovo eletto)
Predecessore Cardinale presbitero di Santi Nereo e Achilleo Successore CardinalCoA PioM.svg
Ippolito Antonio Vincenti Mareri 29 aprile 1816 - 6 settembre 1822 Giovanni Francesco Falzacappa
Controllo di autorità VIAF: (EN89058936