Carl Brave x Franco126

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Carl Brave x Franco126
Paese d'origineItalia Italia
GenerePop rap[1]
Periodo di attività musicale2016 – 2018
EtichettaBomba Dischi,[2] Universal
Album pubblicati1
Studio1

Carl Brave x Franco126 è stato un duo musicale pop rap italiano formato a Roma dal rapper e produttore discografico Carlo Luigi Coraggio, in arte Carl Brave, e dal rapper Federico Bertollini, in arte Franco126.[3][4]

Storia del gruppo[modifica | modifica wikitesto]

Primi anni e Polaroid[modifica | modifica wikitesto]

I due artisti si sono conosciuti quando Carl Brave, dopo aver fatto parte del gruppo Molto Peggio Crew (nato nel 2007), ha cominciato a collaborare con i membri del collettivo trasteverino 126 (o CXXVI), del quale fa parte Franco126.

La prima collaborazione tra i due artisti è stato il singolo Santo Graal, originariamente pensato per far parte di un album di genere trap.[5] A seguito di ciò, il progetto si è trasformato in un vero e proprio duo: dal settembre 2016 i due hanno cominciato a pubblicare attraverso YouTube le loro canzoni, da Solo guai, primo singolo di quello che sarà poi il progetto ufficiale, a Pellaria, ultimo singolo dello stesso progetto. L'attività del duo è culminata con la pubblicazione dell'album di debutto Polaroid, pubblicato il 5 maggio 2017 attraverso la Bomba Dischi con distribuzione Universal Music Group.[6] L'album è stato intitolato Polaroid in quanto, fin dalla pubblicazione del primo singolo, ogni canzone è stata accompagnata da una foto scattata da una macchina fotografica Polaroid. Ogni singolo, infatti, rappresenta un’immagine della loro vita. Il disco è stato in seguito certificato disco d'oro dalla FIMI per le oltre 25.000 copie vendute nel paese.[7]

Il 21 luglio è stato pubblicato il singolo inedito Barceloneta, collaborazione con il rapper Coez.[8] Ad ottobre dello stesso anno il singolo Sempre in due è stato certificato disco d'oro dalla FIMI e il mese seguente anche Barceloneta è divenuto disco d'oro.[7] Il 18 dicembre 2017 il singolo Pellaria viene certificato disco d'oro dalla FIMI.

Attività da solisti[modifica | modifica wikitesto]

Terminata la tournée inerente a Polaroid, i due cantanti hanno annunciato una pausa inizialmente temporanea per concentrarsi sulle proprie carriere come artisti solisti.[9] Il primo è stato Carl Brave con l'album Notti brave, uscito l'11 maggio 2018 insieme al singolo Fotografia, inciso con la partecipazione di Francesca Michielin e Fabri Fibra;[10] il disco è stato in seguito ristampato come Notti Brave: After, contenente un secondo disco di inediti e il singolo Posso con Max Gazzè.

Il 10 ottobre 2018 invece è uscito il singolo Frigobar di Franco126,[11] seguito due mesi più tardi da Ieri l'altro.[12] Entrambi i brani sono stati inclusi nell'album Stanza singola, pubblicato il 25 gennaio 2019.[13]

Nel corso di un'intervista concessa alla rivista Vanity Fair, Franco126 ha confermato lo scioglimento del duo, spiegando che «Carl è un grande artista e ha preso la sua strada. Io ho la mia. Non credo ci saranno altri dischi insieme».[14]

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Attuale
Turnisti
  • Massimiliano "Lo-Fi" Turi – chitarra
  • Mattia "Il Fettina" Castagna – basso
  • Simone Ciarocchi – batteria
  • Adalberto Baldini – sassofono
  • Edoardo Impedovo – tromba
  • Lorenzo Amoruso – chitarra

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 2017 – Pellaria
  • 2017 – Avocado
  • 2017 – Cheregazzina
  • 2017 – Medusa
  • 2017 – Barceloneta (feat. Coez)
  • 2017 – Argentario
  • 2017 – Interrail di Frenetik & Orang3

Collaborazioni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Carl Brave x Franco126 - Polaroid, su rockit.it. URL consultato il 16 gennaio 2019.
  2. ^ Guarda 'Pellaria', il primo video di Carl Brave x Franco126, Rolling Stone Italia, 27 aprile 2017. URL consultato il 14 novembre 2017.
  3. ^ Chi sono Carl Brave e Franco126? Ecco la storia del duo - VIDEO, Rockol, 1º agosto 2017. URL consultato il 14 novembre 2017.
  4. ^ Francesca Ceccarelli, CARL BRAVE X FRANCO126, UN NUOVO MODO DI FARE RAP, la Repubblica XL, 3 luglio 2017. URL consultato il 14 novembre 2017.
  5. ^ [INTERVISTA] Carl Brave x Franco 126: ciò che siamo, in rima, su outsidersweb.it, 8 novembre 2017. URL consultato il 19 gennaio 2019.
  6. ^ Recensioni musicali - Carl Brave x Franco 126 - POLAROID, Rockol, 2 giugno 2017. URL consultato il 14 novembre 2017.
  7. ^ a b Carl Brave x Franco126 (certificazione), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 14 novembre 2017.
  8. ^ Livio Ghilardi, Ascolta Barceloneta, la collaborazione tra Coez e Carl Brave x Franco126, su dlso.it. URL consultato il 15 novembre 2017.
  9. ^ Carl Brave x Franco126, l'intervista: 'Sanremo? Una situazione vecchia. Ormai sono altri i mezzi per arrivare al pubblico', Rockol, 26 febbraio 2018. URL consultato il 19 gennaio 2019.
  10. ^ Carl Brave feat. Francesca Michielin e Fabri Fibra: ecco "Fotografia", Radio Italia, 10 maggio 2018. URL consultato il 19 gennaio 2019.
  11. ^ Franco 126, il nuovo singolo solista è 'FRIGOBAR', Rolling Stone Italia, 9 ottobre 2018. URL consultato il 19 gennaio 2019.
  12. ^ Franco126, ecco il nuovo singolo solista 'Ieri l'altro', Rockol, 17 dicembre 2018. URL consultato il 19 gennaio 2019.
  13. ^ Dopo Carl Brave, arriva il nuovo album di Franco126: "Stanza singola", Sky TG 24, 21 dicembre 2018. URL consultato il 19 gennaio 2019.
  14. ^ Silvia Gianatti, Franco126: «Da solo è molto bello», Vanity Fair, 29 gennaio 2019. URL consultato il 29 gennaio 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]