Campionato francese di rugby a 15 1912-1913

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Campionato francese di rugby 1912-1913
Championnat de France de rugby à XV 1912-1913
Competizione Campionato francese di rugby a 15
Sport Rugby union pictogram.svg Rugby a 15
Edizione 22ª
Date dal 1912
al 1913
Luogo Francia Francia
Partecipanti 18
Formula partita unica
Sede finale Stade olympique Yves-du-Manoir (Colombes)
Risultati
Vincitore Aviron bayonnais
(1º titolo)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1911-1912 1913-1914 Right arrow.svg

Il Campionato francese di rugby a 15 di prima divisione 1912-1913 fu vinto dall'Aviron bayonnais che sconfisse il S.C.U.F. in finale.

Il campionato fu disputato da 18 club.

Contesto[modifica | modifica wikitesto]

Il torneo delle Cinque Nazioni 1913 fu vinto dall'Inghilterra, la Francia giunse ultima.

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Bordeaux
16 marzo 1913
Stade bordelais UC3 – 0Stade tolousainStade du Bouscat

Lo Stade toulosain abbandonò il terreno di gioco dopo che il suo pilone Bergé venne ferito alla testa, secondo loro intenzionalmente.


Parigi
16 marzo 1913
S.C.U.F.8 – 3Stade Nantais UC


Lione
16 marzo 1913
AS Perpignan – RC Compiègne


16 marzo 1913Aviron bayonnais38 – 0CA Périgueux

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

6 aprile 1913S.C.U.F.0 – 3'AS Perpignan


6 aprile 1913Aviron bayonnais9 – 0Stade bordelais UC

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Colombes
20 aprile 1913
31 – 8SCUFStade olympique Yves-du-Manoir
Arbitro:  Henri Amand

Un aneddoto: l'ultima meta fu segnata al termine di un'azione di Roger Mialle, futuro comandante d'artiglieria, che passò la palla a Lucien Besset, futuro deputato di Parigi che a sua volta lanciò Jules Cadenat in meta. Quest'ultimo sarà selezionatore della nazionale nei primi anni '30.

L'arbitro, Henri Amand, era un ex-giocatore già campione di Francia che morirà al fronte nel 1915.

Altre competizioni[modifica | modifica wikitesto]

Torneo delle seconde squadre: in finale lo Stadoceste Tarbais superò SCUF 11 a 3

Torneo delle terze squadre: in finale: lo Stade Toulousain superò SCUF 8 a 0

Torneo delle quarte squadre: in finale lo Stadoceste Tarbais superò Stade Poitevin 16 a 0

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Le Petit Var, 1913

Rugby Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rugby