Campionato francese di rugby a 15 1950-1951

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Campionato francese di rugby 1950-1951
Championnat de France de rugby à XV 1950-1951
Competizione Campionato francese di rugby a 15
Sport Rugby union pictogram.svg Rugby a 15
Edizione 52ª
Date dal 1950
al 1951
Luogo Francia Francia
Partecipanti 48
Formula due fase eliminatorie e play off dai quarti di finale.
Sede finale Stadium Municipal (Tolosa)
Risultati
Vincitore US Carmaux
(1º titolo)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1949-1950 1951-1952 Right arrow.svg

Il Campionato francese di rugby a 15 di prima divisione 1950-51, fu vinto dall'US Carmaux che sconfisse il Stadoceste tarbais in finale.

Fu l'unico titolo nella sua storia per il Carmaux.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Fu disputato da 48 squadre raggruppate in otto gironi di 6 squadre. Ventiquattro squadre (le prime tre di ogni girone) sui qualificarono per la seconda fase strutturata su 8 gironi di 3 squadre. Le vincenti si qualificarono ai quarti di fanali

Contesto[modifica | modifica wikitesto]

Il Torneo delle Cinque Nazioni 1951 fu vinto dall'Irlanda, la Francia terminò seconda.

La Coppa di Francia fu vinta dal FC Lourdes che sconfisse il Stadoceste tarbais in finale Si giocò in un clima così feroce che, anche su richiesta dei paesi britannici, fu deliberata l'abolizione della competizione.

Seconda fase di qualificazione[modifica | modifica wikitesto]

In grassetto le qualificate per i quarti

Gruppo A[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo B[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo C[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo D[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo E[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo F[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo G[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo H[modifica | modifica wikitesto]

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

(In grassetto il qualificate alle semifinali)

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Finale[modifica | modifica wikitesto]

20 maggio 1951 US Carmaux 14 – 12
(d.t.s.)
Stadoceste tarbais
Arbitro Jean Rous

Le due squadre terminarono sul 9-9 i tempi regolamentari, Entrambe realizzarono una meta nei supplementari, ma se Aué trasformò la sua meta per Carmaux, questo non riuscì a Chaubert per Tarbes.

Rugby Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby