Campionato europeo di pallavolo femminile 2021

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Campionato europeo 2021
Competizione Campionato europeo
Sport Pallavolo
Edizione 32ª
Organizzatore CEV
Date dal 18 agosto 2021
al 4 settembre 2021
Luogo Bandiera della Serbia Serbia
Bandiera della Croazia Croazia
Bandiera della Romania Romania
Bandiera della Bulgaria Bulgaria
Partecipanti 24
Impianto/i Vedi elenco
Risultati
Vincitore Bandiera dell'Italia Italia
(3º titolo)
Secondo Bandiera della Serbia Serbia
Terzo Bandiera della Turchia Turchia
Statistiche
Miglior giocatore Bandiera dell'Italia Paola Egonu
Miglior marcatore Bandiera della Serbia Tijana Bošković (215)
Incontri disputati 76
Cronologia della competizione
2019 2023

Il campionato europeo di pallavolo femminile 2021 si è svolto dal 18 agosto al 4 settembre 2021 a Belgrado, in Serbia, a Zara, in Croazia, a Cluj-Napoca, in Romania e a Plovdiv, in Bulgaria: al torneo hanno partecipato ventiquattro squadre nazionali europee e la vittoria finale è andata per la terza volta all'Italia[1].

Qualificazioni[modifica | modifica wikitesto]

Al torneo hanno partecipato: le quattro nazionali dei paesi organizzatori, le prime otto nazionali classificate al campionato europeo 2019 (in questo caso si sono qualificate la nona e la decima classificata in quanto la Serbia e la Bulgaria, rispettivamente prima e ottava nella precedente edizione, sono già qualificate come paesi organizzatori) e dodici nazionali qualificate tramite il torneo di qualificazione[2].

Impianti[modifica | modifica wikitesto]

Štark Arena
Città: Belgrado
Capienza: 18 386
Anno d'apertura: 2004
Dvorana Krešimira Ćosića
Città: Zara
Capienza: 8 500
Anno d'apertura: 2008
Sala Polivalentă
Città: Cluj-Napoca
Capienza: 10 000
Anno d'apertura: 2014
Kolodruma
Città: Plovdiv
Capienza: 6 100
Anno d'apertura: 2015

Regolamento[modifica | modifica wikitesto]

Formula[modifica | modifica wikitesto]

La formula ha previsto:

  • Fase a gironi, disputata con formula del girone all'italiana: le prime quattro classificate di ogni girone hanno acceduto alla fase finale.
  • Fase finale, disputata con ottavi di finale, quarti di finale, semifinali, finale per il terzo posto e finale, giocate con gara unica.

Criteri di classifica[modifica | modifica wikitesto]

Se il risultato finale è stato di 3-0 o 3-1 sono stati assegnati 3 punti alla squadra vincente e 0 a quella sconfitta, se il risultato finale è stato di 3-2 sono stati assegnati 2 punti alla squadra vincente e 1 a quella sconfitta.

L'ordine del posizionamento in classifica è stato definito in base a:

  • Numero di partite vinte;
  • Punti;
  • Ratio dei set vinti/persi;
  • Ratio dei punti realizzati/subiti;
  • Risultati degli scontri diretti.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Qualificazione Ultima partecipazione
Bandiera dell'Azerbaigian Azerbaigian 10ª al campionato europeo 2019 Turchia, Polonia, Ungheria e Slovacchia 2019
Bandiera del Belgio Belgio 9ª al campionato europeo 2019 Turchia, Polonia, Ungheria e Slovacchia 2019
Bandiera della Bielorussia Bielorussia 1ª al torneo di qualificazione (girone A) Turchia, Polonia, Ungheria e Slovacchia 2019
Bandiera della Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina 2ª al torneo di qualificazione (girone F) Debutto
Bandiera della Bulgaria Bulgaria Paese organizzatore Turchia, Polonia, Ungheria e Slovacchia 2019
Bandiera della Croazia Croazia Paese organizzatore Turchia, Polonia, Ungheria e Slovacchia 2019
Bandiera della Finlandia Finlandia 2ª al torneo di qualificazione (girone D) Turchia, Polonia, Ungheria e Slovacchia 2019
Bandiera della Francia Francia 1ª al torneo di qualificazione (girone E) Turchia, Polonia, Ungheria e Slovacchia 2019
Bandiera della Germania Germania 6ª al campionato europeo 2019 Turchia, Polonia, Ungheria e Slovacchia 2019
Bandiera della Grecia Grecia 1ª al torneo di qualificazione (girone C) Turchia, Polonia, Ungheria e Slovacchia 2019
Bandiera dell'Italia Italia 3ª al campionato europeo 2019 Turchia, Polonia, Ungheria e Slovacchia 2019
Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi 5ª al campionato europeo 2019 Turchia, Polonia, Ungheria e Slovacchia 2019
Bandiera della Polonia Polonia 4ª al campionato europeo 2019 Turchia, Polonia, Ungheria e Slovacchia 2019
Bandiera della Rep. Ceca Rep. Ceca 1ª al torneo di qualificazione (girone F) Bandiera dell'Azerbaigian/Bandiera della Georgia Azerbaigian e Georgia 2017
Bandiera della Romania Romania Paese organizzatore Turchia, Polonia, Ungheria e Slovacchia 2019
Bandiera della Russia Russia 7ª al campionato europeo 2019 Turchia, Polonia, Ungheria e Slovacchia 2019
Bandiera della Serbia Serbia Paese organizzatore Turchia, Polonia, Ungheria e Slovacchia 2019
Bandiera della Slovacchia Slovacchia 1ª al torneo di qualificazione (girone D) Turchia, Polonia, Ungheria e Slovacchia 2019
Bandiera della Spagna Spagna 2ª al torneo di qualificazione (girone C) Turchia, Polonia, Ungheria e Slovacchia 2019
Bandiera della Svezia Svezia 1ª al torneo di qualificazione (girone B) Bandiera della Germania Est Germania Est 1983
Bandiera della Svizzera Svizzera 2ª al torneo di qualificazione (girone A) Turchia, Polonia, Ungheria e Slovacchia 2019
Bandiera della Turchia Turchia 2ª al campionato europeo 2019 Turchia, Polonia, Ungheria e Slovacchia 2019
Bandiera dell'Ucraina Ucraina 2ª al torneo di qualificazione (girone B) Turchia, Polonia, Ungheria e Slovacchia 2019
Bandiera dell'Ungheria Ungheria 2ª al torneo di qualificazione (girone E) Turchia, Polonia, Ungheria e Slovacchia 2019

Formazioni[modifica | modifica wikitesto]

Torneo[modifica | modifica wikitesto]

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

I gironi sono stati sorteggiati il 20 maggio 2021 a Belgrado[3].

Girone A Girone B Girone C Girone D
Bandiera dell'Azerbaigian Azerbaigian Bandiera della Bulgaria Bulgaria Bandiera della Bielorussia Bielorussia Bandiera della Finlandia Finlandia
Bandiera del Belgio Belgio Bandiera della Germania Germania Bandiera della Croazia Croazia Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi
Bandiera della Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina Bandiera della Grecia Grecia Bandiera dell'Italia Italia Bandiera della Romania Romania
Bandiera della Francia Francia Bandiera della Polonia Polonia Bandiera della Slovacchia Slovacchia Bandiera della Svezia Svezia
Bandiera della Russia Russia Bandiera della Rep. Ceca Rep. Ceca Bandiera della Svizzera Svizzera Bandiera della Turchia Turchia
Bandiera della Serbia Serbia Bandiera della Spagna Spagna Bandiera dell'Ungheria Ungheria Bandiera dell'Ucraina Ucraina

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]
19 agosto 2021
Štark Arena, Belgrado
Durata: 1h:11 - Spettatori: 3 500
Serbia Bandiera della Serbia 3 - 0 Bandiera della Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina 25-11, 25-18, 25-14
20 agosto 2021
Štark Arena, Belgrado
Durata: 1h:11 - Spettatori: 100
Azerbaigian Bandiera dell'Azerbaigian 0 - 3 Bandiera del Belgio Belgio 13-25, 24-26, 13-25
20 agosto 2021
Štark Arena, Belgrado
Durata: 1h:42 - Spettatori: 570
Russia Bandiera della Russia 3 - 1 Bandiera della Francia Francia 25-19, 14-25, 25-20, 25-18
21 agosto 2021
Štark Arena, Belgrado
Durata: 1h:15 - Spettatori: 520
Azerbaigian Bandiera dell'Azerbaigian 0 - 3 Bandiera della Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina 14-25, 23-25, 17-25
21 agosto 2021
Štark Arena, Belgrado
Durata: 1h:11 - Spettatori: 4 594
Francia Bandiera della Francia 0 - 3 Bandiera della Serbia Serbia 14-25, 13-25, 16-25
22 agosto 2021
Štark Arena, Belgrado
Durata: 1h:13 - Spettatori: 370
Russia Bandiera della Russia 3 - 0 Bandiera dell'Azerbaigian Azerbaigian 25-16, 25-17, 25-13
22 agosto 2021
Štark Arena, Belgrado
Durata: 1h:17 - Spettatori: 5 800
Serbia Bandiera della Serbia 3 - 0 Bandiera del Belgio Belgio 25-21, 25-21, 25-21
23 agosto 2021
Štark Arena, Belgrado
Durata: 2h:14 - Spettatori: 270
Belgio Bandiera del Belgio 3 - 2 Bandiera della Russia Russia 29-31, 21-25, 25-13, 25-22, 15-11
23 agosto 2021
Štark Arena, Belgrado
Durata: 1h:24 - Spettatori: 530
Bosnia ed Erzegovina Bandiera della Bosnia ed Erzegovina 0 - 3 Bandiera della Francia Francia 19-25, 14-25, 24-26
24 agosto 2021
Štark Arena, Belgrado
Durata: 1h:19 - Spettatori: 610
Bosnia ed Erzegovina Bandiera della Bosnia ed Erzegovina 0 - 3 Bandiera del Belgio Belgio 23-25, 19-25, 15-25
24 agosto 2021
Štark Arena, Belgrado
Durata: 1h:16 - Spettatori: 4 200
Azerbaigian Bandiera dell'Azerbaigian 0 - 3 Bandiera della Serbia Serbia 17-25, 20-25, 19-25
25 agosto 2021
Štark Arena, Belgrado
Durata: 1h:38 - Spettatori: 571
Francia Bandiera della Francia 3 - 1 Bandiera dell'Azerbaigian Azerbaigian 25-19, 26-28, 25-11, 25-18
25 agosto 2021
Štark Arena, Belgrado
Durata: 2h:06 - Spettatori: 7 200
Serbia Bandiera della Serbia 3 - 2 Bandiera della Russia Russia 25-22, 25-19, 16-25, 24-26, 15-10
26 agosto 2021
Štark Arena, Belgrado
Durata: 1h:11 - Spettatori: 560
Russia Bandiera della Russia 3 - 0 Bandiera della Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina 25-12, 25-20, 25-19
26 agosto 2021
Štark Arena, Belgrado
Durata: 1h:48 - Spettatori: 470
Belgio Bandiera del Belgio 1 - 3 Bandiera della Francia Francia 25-27, 25-13, 19-25, 20-25
Classifica[modifica | modifica wikitesto]
Pos. Squadra Pt G V P SV SP Ratio PF PS Ratio
1. Bandiera della Serbia Serbia 14 5 5 0 15 2 7,500 405 307 1,319
2. Bandiera della Russia Russia 11 5 3 2 13 7 1,857 443 399 1,110
3. Bandiera della Francia Francia 9 5 3 2 10 8 1,250 392 386 1,015
4. Bandiera del Belgio Belgio 8 5 3 2 10 8 1,250 418 374 1,117
5. Bandiera della Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina 3 5 1 4 3 12 0,250 283 355 0,797
6. Bandiera dell'Azerbaigian Azerbaigian 0 5 0 5 1 15 0,066 282 402 0,701
Legenda:
      Qualificata agli ottavi di finale.

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]
18 agosto 2021
Kolodruma, Plovdiv
Durata: 1h:16 - Spettatori: 0
Bulgaria Bandiera della Bulgaria 3 - 0 Bandiera della Grecia Grecia 25-20, 25-15, 25-19
19 agosto 2021
Kolodruma, Plovdiv
Durata: 1h:53 - Spettatori: 147
Spagna Bandiera della Spagna 1 - 3 Bandiera della Rep. Ceca Rep. Ceca 25-22, 20-25, 22-25, 20-25
19 agosto 2021
Kolodruma, Plovdiv
Durata: 2h:01 - Spettatori: 167
Germania Bandiera della Germania 1 - 3 Bandiera della Polonia Polonia 22-25, 25-23, 21-25, 22-25
20 agosto 2021
Kolodruma, Plovdiv
Durata: 2h:04 - Spettatori: 150
Rep. Ceca Bandiera della Rep. Ceca 1 - 3 Bandiera della Germania Germania 23-25, 25-20, 23-25, 21-25
20 agosto 2021
Kolodruma, Plovdiv
Durata: 1h:19 - Spettatori: 180
Grecia Bandiera della Grecia 0 - 3 Bandiera della Polonia Polonia 16-25, 20-25, 19-25
21 agosto 2021
Kolodruma, Plovdiv
Durata: 1h:52 - Spettatori: 390
Rep. Ceca Bandiera della Rep. Ceca 1 - 3 Bandiera della Polonia Polonia 25-20, 15-25, 21-25, 18-25
21 agosto 2021
Kolodruma, Plovdiv
Durata: 1h:10 - Spettatori: 2 778
Bulgaria Bandiera della Bulgaria 3 - 0 Bandiera della Spagna Spagna 25-12, 25-19, 25-21
22 agosto 2021
Kolodruma, Plovdiv
Durata: 2h:12 - Spettatori: 400
Grecia Bandiera della Grecia 2 - 3 Bandiera della Spagna Spagna 22-25, 26-24, 16-25, 25-22, 13-15
22 agosto 2021
Kolodruma, Plovdiv
Durata: 2h:11 - Spettatori: 2 650
Germania Bandiera della Germania 3 - 2 Bandiera della Bulgaria Bulgaria 25-23, 16-25, 25-21, 18-25, 15-10
23 agosto 2021
Kolodruma, Plovdiv
Durata: 1h:36 - Spettatori: 200
Grecia Bandiera della Grecia 0 - 3 Bandiera della Rep. Ceca Rep. Ceca 24-26, 26-28, 15-25
23 agosto 2021
Kolodruma, Plovdiv
Durata: 1h:04 - Spettatori: 200
Polonia Bandiera della Polonia 3 - 0 Bandiera della Spagna Spagna 25-15, 25-15, 25-8
24 agosto 2021
Kolodruma, Plovdiv
Durata: 1h:20 - Spettatori: 240
Germania Bandiera della Germania 3 - 0 Bandiera della Grecia Grecia 25-20, 25-17, 25-22
24 agosto 2021
Kolodruma, Plovdiv
Durata: 1h:31 - Spettatori: 2 800
Bulgaria Bandiera della Bulgaria 3 - 0 Bandiera della Rep. Ceca Rep. Ceca 26-24, 25-12, 25-19
25 agosto 2021
Kolodruma, Plovdiv
Durata: 1h:08 - Spettatori: 350
Spagna Bandiera della Spagna 0 - 3 Bandiera della Germania Germania 13-25, 17-25, 21-25
25 agosto 2021
Kolodruma, Plovdiv
Durata: 1h:57 - Spettatori: 3 100
Bulgaria Bandiera della Bulgaria 3 - 1 Bandiera della Polonia Polonia 18-25, 25-21, 25-21, 25-23
Classifica[modifica | modifica wikitesto]
Pos. Squadra Pt G V P SV SP Ratio PF PS Ratio
1. Bandiera della Bulgaria Bulgaria 13 5 4 1 14 4 3,500 423 350 1,208
2. Bandiera della Polonia Polonia 12 5 4 1 13 5 2,600 433 355 1,219
3. Bandiera della Germania Germania 11 5 4 1 13 6 2,166 434 404 1,074
4. Bandiera della Rep. Ceca Rep. Ceca 6 5 2 3 8 10 0,800 402 418 0,961
5. Bandiera della Spagna Spagna 2 5 1 4 4 14 0,285 339 424 0,799
6. Bandiera della Grecia Grecia 1 5 0 5 2 15 0,133 335 415 0,807
Legenda:
      Qualificata agli ottavi di finale.

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]
19 agosto 2021
Dvorana Krešimira Ćosića, Zara
Durata: 1h:11 - Spettatori: 1 000
Croazia Bandiera della Croazia 3 - 0 Bandiera della Svizzera Svizzera 25-20, 25-19, 25-21
20 agosto 2021
Dvorana Krešimira Ćosića, Zara
Durata: 1h:15 - Spettatori: 350
Italia Bandiera dell'Italia 3 - 0 Bandiera della Bielorussia Bielorussia 25-20, 25-18, 25-16
20 agosto 2021
Dvorana Krešimira Ćosića, Zara
Durata: 2h:08 - Spettatori: 400
Ungheria Bandiera dell'Ungheria 3 - 1 Bandiera della Slovacchia Slovacchia 25-20, 25-23, 20-25, 25-18
21 agosto 2021
Dvorana Krešimira Ćosića, Zara
Durata: 1h:22 - Spettatori: 400
Bielorussia Bandiera della Bielorussia 0 - 3 Bandiera della Croazia Croazia 19-25, 23-25, 15-25
21 agosto 2021
Dvorana Krešimira Ćosića, Zara
Durata: 2h:20 - Spettatori: 250
Ungheria Bandiera dell'Ungheria 2 - 3 Bandiera della Svizzera Svizzera 25-22, 23-25, 27-29, 25-23, 11-15
22 agosto 2021
Dvorana Krešimira Ćosića, Zara
Durata: 1h:17 - Spettatori: 500
Croazia Bandiera della Croazia 3 - 0 Bandiera della Slovacchia Slovacchia 25-21, 25-14, 25-13
22 agosto 2021
Dvorana Krešimira Ćosića, Zara
Durata: 1h:15 - Spettatori: 200
Italia Bandiera dell'Italia 3 - 0 Bandiera dell'Ungheria Ungheria 25-16, 25-15, 25-19
23 agosto 2021
Dvorana Krešimira Ćosića, Zara
Durata: 1h:49 - Spettatori: 150
Slovacchia Bandiera della Slovacchia 1 - 3 Bandiera dell'Italia Italia 19-25, 18-25, 27-25, 17-25
23 agosto 2021
Dvorana Krešimira Ćosića, Zara
Durata: 1h:19 - Spettatori: 150
Svizzera Bandiera della Svizzera 0 - 3 Bandiera della Bielorussia Bielorussia 23-25, 15-25, 15-25
24 agosto 2021
Dvorana Krešimira Ćosića, Zara
Durata: 1h:51 - Spettatori: 500
Ungheria Bandiera dell'Ungheria 1 - 3 Bandiera della Croazia Croazia 19-25, 25-21, 17-25, 21-25
24 agosto 2021
Dvorana Krešimira Ćosića, Zara
Durata: 1h:47 - Spettatori: 200
Svizzera Bandiera della Svizzera 1 - 3 Bandiera della Slovacchia Slovacchia 25-21, 14-25, 19-25, 22-25
25 agosto 2021
Dvorana Krešimira Ćosića, Zara
Durata: 2h:19 - Spettatori: 100
Bielorussia Bandiera della Bielorussia 3 - 2 Bandiera dell'Ungheria Ungheria 20-25, 14-25, 25-16, 25-23, 15-12
25 agosto 2021
Dvorana Krešimira Ćosića, Zara
Durata: 1h:28 - Spettatori: 1 000
Croazia Bandiera della Croazia 0 - 3 Bandiera dell'Italia Italia 15-25, 23-25, 14-25
26 agosto 2021
Dvorana Krešimira Ćosića, Zara
Durata: 2h:26 - Spettatori: 100
Slovacchia Bandiera della Slovacchia 2 - 3 Bandiera della Bielorussia Bielorussia 25-18, 25-23, 23-25, 28-30, 12-15
26 agosto 2021
Dvorana Krešimira Ćosića, Zara
Durata: 1h:16 - Spettatori: 250
Italia Bandiera dell'Italia 3 - 0 Bandiera della Svizzera Svizzera 25-17, 25-18, 27-25
Classifica[modifica | modifica wikitesto]
Pos. Squadra Pt G V P SV SP Ratio PF PS Ratio
1. Bandiera dell'Italia Italia 15 5 5 0 15 1 15,000 402 297 1,353
2. Bandiera della Croazia Croazia 12 5 4 1 12 4 3,000 373 322 1,158
3. Bandiera della Bielorussia Bielorussia 7 5 3 2 9 10 0,900 396 417 0,949
4. Bandiera dell'Ungheria Ungheria 5 5 1 4 8 13 0,615 439 470 0,934
5. Bandiera della Slovacchia Slovacchia 4 5 1 4 7 13 0,538 424 461 0,919
6. Bandiera della Svizzera Svizzera 2 5 1 4 4 14 0,285 367 434 0,845
Legenda:
      Qualificata agli ottavi di finale.

Girone D[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]
18 agosto 2021
Sala Polivalentă, Cluj-Napoca
Durata: 1h:43 - Spettatori: 3 500
Romania Bandiera della Romania 1 - 3 Bandiera della Turchia Turchia 25-23, 10-25, 20-25, 17-25
19 agosto 2021
Sala Polivalentă, Cluj-Napoca
Durata: 2h:07 - Spettatori: 560
Svezia Bandiera della Svezia 3 - 2 Bandiera della Finlandia Finlandia 24-26, 17-25, 25-19, 27-25, 15-13
19 agosto 2021
Sala Polivalentă, Cluj-Napoca
Durata: 1h:16 - Spettatori: 560
Paesi Bassi Bandiera dei Paesi Bassi 3 - 0 Bandiera dell'Ucraina Ucraina 25-17, 25-12, 25-22
20 agosto 2021
Sala Polivalentă, Cluj-Napoca
Durata: 1h:03 - Spettatori: 550
Finlandia Bandiera della Finlandia 0 - 3 Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi 10-25, 10-25, 18-25
20 agosto 2021
Sala Polivalentă, Cluj-Napoca
Durata: 1h:29 - Spettatori: 310
Turchia Bandiera della Turchia 3 - 0 Bandiera dell'Ucraina Ucraina 25-14, 25-19, 26-24
21 agosto 2021
Sala Polivalentă, Cluj-Napoca
Durata: 2h:01 - Spettatori: 666
Finlandia Bandiera della Finlandia 1 - 3 Bandiera dell'Ucraina Ucraina 19-25, 23-25, 28-26, 22-25
21 agosto 2021
Sala Polivalentă, Cluj-Napoca
Durata: 1h:16 - Spettatori: 3 550
Romania Bandiera della Romania 0 - 3 Bandiera della Svezia Svezia 21-25, 17-25, 16-25
22 agosto 2021
Sala Polivalentă, Cluj-Napoca
Durata: 1h:24 - Spettatori: 850
Turchia Bandiera della Turchia 3 - 0 Bandiera della Svezia Svezia 31-29, 25-21, 25-11
22 agosto 2021
Sala Polivalentă, Cluj-Napoca
Durata: 1h:42 - Spettatori: 2 500
Paesi Bassi Bandiera dei Paesi Bassi 3 - 1 Bandiera della Romania Romania 25-12, 25-27, 25-17, 25-14
23 agosto 2021
Sala Polivalentă, Cluj-Napoca
Durata: 1h:19 - Spettatori: 250
Ucraina Bandiera dell'Ucraina 3 - 0 Bandiera della Svezia Svezia 25-23, 25-17, 25-20
23 agosto 2021
Sala Polivalentă, Cluj-Napoca
Durata: 1h:12 - Spettatori: 230
Turchia Bandiera della Turchia 3 - 0 Bandiera della Finlandia Finlandia 25-19, 25-12, 25-15
24 agosto 2021
Sala Polivalentă, Cluj-Napoca
Durata: 1h:20 - Spettatori: 850
Paesi Bassi Bandiera dei Paesi Bassi 0 - 3 Bandiera della Turchia Turchia 21-25, 21-25, 20-25
24 agosto 2021
Sala Polivalentă, Cluj-Napoca
Durata: 1h:57 - Spettatori: 3 600
Romania Bandiera della Romania 1 - 3 Bandiera della Finlandia Finlandia 25-18, 22-25, 22-25, 22-25
25 agosto 2021
Sala Polivalentă, Cluj-Napoca
Durata: 1h:17 - Spettatori: 350
Svezia Bandiera della Svezia 0 - 3 Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi 21-25, 20-25, 13-25
25 agosto 2021
Sala Polivalentă, Cluj-Napoca
Durata: 1h:06 - Spettatori: 1 650
Romania Bandiera della Romania 0 - 3 Bandiera dell'Ucraina Ucraina 15-25, 17-25, 11-25
Classifica[modifica | modifica wikitesto]
Pos. Squadra Pt G V P SV SP Ratio PF PS Ratio
1. Bandiera della Turchia Turchia 15 5 5 0 15 1 15,000 405 298 1,359
2. Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi 12 5 4 1 12 4 3,000 387 288 1,343
3. Bandiera dell'Ucraina Ucraina 9 5 3 2 9 7 1,285 359 346 1,037
4. Bandiera della Svezia Svezia 5 5 2 3 6 11 0,545 358 393 0,910
5. Bandiera della Finlandia Finlandia 4 5 1 4 6 13 0,461 377 450 0,837
6. Bandiera della Romania Romania 0 5 0 5 3 15 0,200 330 441 0,748
Legenda:
      Qualificata agli ottavi di finale.

Fase finale[modifica | modifica wikitesto]

Ottavi di finale Quarti di finale Semifinali Finale
1D Bandiera della Turchia Turchia 3
4B Bandiera della Rep. Ceca Rep. Ceca 1 1D Bandiera della Turchia Turchia 3
2B Bandiera della Polonia Polonia 3 2B Bandiera della Polonia Polonia 0
3D Bandiera dell'Ucraina Ucraina 1 1D Bandiera della Turchia Turchia 1
1A Bandiera della Serbia Serbia 3 1A Bandiera della Serbia Serbia 3
4C Bandiera dell'Ungheria Ungheria 0 1A Bandiera della Serbia Serbia 3
2C Bandiera della Croazia Croazia 2 3A Bandiera della Francia Francia 1
3A Bandiera della Francia Francia 3 1A Bandiera della Serbia Serbia 1
1B Bandiera della Bulgaria Bulgaria 2 1C Bandiera dell'Italia Italia 3
4D Bandiera della Svezia Svezia 3 4D Bandiera della Svezia Svezia 0
2D Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi 3 2D Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi 3 Finale 3° posto
3B Bandiera della Germania Germania 1 2D Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi 1 1D Bandiera della Turchia Turchia 3
1C Bandiera dell'Italia Italia 3 1C Bandiera dell'Italia Italia 3 2D Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi 0
4A Bandiera del Belgio Belgio 1 1C Bandiera dell'Italia Italia 3
2A Bandiera della Russia Russia 3 2A Bandiera della Russia Russia 0
3C Bandiera della Bielorussia Bielorussia 1

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

28 agosto 2021
Kolodruma, Plovdiv
Durata: 1h:52 - Spettatori: 670
Paesi Bassi Bandiera dei Paesi Bassi 3 - 1 Bandiera della Germania Germania 25-22, 23-25, 25-19, 25-23
28 agosto 2021
Kolodruma, Plovdiv
Durata: 2h:17 - Spettatori: 3 000
Bulgaria Bandiera della Bulgaria 2 - 3 Bandiera della Svezia Svezia 25-12, 21-25, 22-25, 25-14, 17-19
29 agosto 2021
Kolodruma, Plovdiv
Durata: 1h:36 - Spettatori: 1 850
Turchia Bandiera della Turchia 3 - 1 Bandiera della Rep. Ceca Rep. Ceca 25-13, 22-25, 25-14, 25-13
29 agosto 2021
Štark Arena, Belgrado
Durata: 2h:19 - Spettatori: 820
Croazia Bandiera della Croazia 2 - 3 Bandiera della Francia Francia 25-16, 21-25, 25-22, 22-25, 12-15
29 agosto 2021
Kolodruma, Plovdiv
Durata: 1h:51 - Spettatori: 320
Polonia Bandiera della Polonia 3 - 1 Bandiera dell'Ucraina Ucraina 21-25, 25-21, 25-22, 25-17
29 agosto 2021
Štark Arena, Belgrado
Durata: 1h:31 - Spettatori: 6 350
Serbia Bandiera della Serbia 3 - 0 Bandiera dell'Ungheria Ungheria 25-20, 25-19, 25-17
30 agosto 2021
Štark Arena, Belgrado
Durata: 1h:35 - Spettatori: 380
Italia Bandiera dell'Italia 3 - 1 Bandiera del Belgio Belgio 25-14, 23-25, 25-17, 25-12
30 agosto 2021
Štark Arena, Belgrado
Durata: 2h:08 - Spettatori: 615
Russia Bandiera della Russia 3 - 1 Bandiera della Bielorussia Bielorussia 27-25, 25-20, 19-25, 25-23

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

31 agosto 2021
Kolodruma, Plovdiv
Durata: 1h:26 - Spettatori: 450
Svezia Bandiera della Svezia 0 - 3 Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi 25-27, 16-25, 19-25
31 agosto 2021
Kolodruma, Plovdiv
Durata: 1h:17 - Spettatori: 2 300
Turchia Bandiera della Turchia 3 - 0 Bandiera della Polonia Polonia 25-18, 25-14, 25-23
1º settembre 2021
Štark Arena, Belgrado
Durata: 1h:07 - Spettatori: 1 200
Italia Bandiera dell'Italia 3 - 0 Bandiera della Russia Russia 25-20, 25-8, 25-15
1º settembre 2021
Štark Arena, Belgrado
Durata: 1h:36 - Spettatori: 6 750
Serbia Bandiera della Serbia 3 - 1 Bandiera della Francia Francia 22-25, 25-18, 25-7, 25-20

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

3 settembre 2021
Štark Arena, Belgrado
Durata: 2h:06 - Spettatori: 7 300
Turchia Bandiera della Turchia 1 - 3 Bandiera della Serbia Serbia 34-32, 26-28, 23-25, 13-25
3 settembre 2021
Štark Arena, Belgrado
Durata: 1h:50 - Spettatori: 2 300
Paesi Bassi Bandiera dei Paesi Bassi 1 - 3 Bandiera dell'Italia Italia 19-25, 17-25, 25-16, 18-25

Finale 3º posto[modifica | modifica wikitesto]

4 settembre 2021
Štark Arena, Belgrado
Durata: 1h:24 - Spettatori: 3 600
Turchia Bandiera della Turchia 3 - 0 Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi 25-20, 25-19, 25-23

Finale[modifica | modifica wikitesto]

4 settembre 2021
Štark Arena, Belgrado
Durata: 1h:44 - Spettatori: 20 565
Serbia Bandiera della Serbia 1 - 3 Bandiera dell'Italia Italia 26-24, 22-25, 19-25, 11-25

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos Squadra Rosa
Bandiera dell'Italia
Italia

Formazione: 3 Gennari, 4 Bonifacio, 5 Malinov, 6 De Gennaro, 8 Orro, 10 Chirichella, 11 Danesi, 13 Fahr, 14 Pietrini, 15 Nwakalor, 17 Sylla, 18 Egonu, 20 Parrocchiale, 24 Mazzaro, 29 D'Odorico, CTMazzanti

Bandiera della Serbia
Serbia

Formazione: 1 Buša, 2 Lazović, 3 Carić, 5 M. Popović, 8 Mirković, 10 Ognjenović, 11 Veljković, 13 Bjelica, 16 Rašić, 17 S. Popović, 18 Bošković, 19 Milenković, 20 Blagojević, 21 Kocić, CTTerzić

Bandiera della Turchia
Turchia

Formazione: 2 Aköz, 3 Özbay, 4 Şenoğlu, 7 Baladın, 8 Güveli, 9 İsmailoğlu, 10 Aykaç, 12 Ünal, 13 Boz, 14 Erdem, 18 Güneş, 22 Aydın, 95 Başkır, 99 Karakurt, CTGuidetti

4. Bandiera dei Paesi Bassi
Paesi Bassi

Formazione: 1 Knip, 4 Plak, 6 Grothues, 7 Lohuis, 8 Korevaar, 9 Schoot, 11 Buijs, 12 Bongaerts, 14 Dijkema, 16 Baijens, 18 Jasper, 19 Daalderop, 23 Timmerman, 26 Dambrink, CTSelinger

5. Bandiera della Polonia
Polonia

Formazione: 1 Nowicka, 2 Grajber, 3 Alagierska, 8 Stenzel, 9 Stysiak, 10 Efimienko, 11 Łukasik, 13 Jagła, 16 Ziółkowska, 17 Smarzek, 19 Fedusio, 20 Czyrniańska, 26 Wenerska, 88 Górecka, CTNawrocki

6. Bandiera della Russia
Russia

Formazione: 1 Kotova, 4 Pilipenko, 5 Matveeva, 10 Fedorovceva, 11 Brovkina, 12 Lazareva, 13 Starceva, 17 Kadočkina, 22 Zajceva, 23 Kapustina, 25 Smirnova, 26 Enina, CTBusato

7. Bandiera della Francia
Francia

Formazione: 1 Cazaute, 3 Giardino, 9 Stojiljković, 11 Gicquel, 12 Sager-Weider, 15 Sylves, 21 Elouga, 34 Arbos, 38 Ratahiry, 63 Respaut, 81 Defraeye, 88 Rotar, 91 Bah, 99 Gelin, CTRousseaux

8. Bandiera della Svezia
Svezia

Formazione: 1 Arrestad, 2 S. Andersson, 3 L. Andersson, 7 Sjöberg, 8 Topic, 9 R. Lazić, 10 I. Haak, 11 A. Lazić, 14 Hellvig, 15 D. Lundvall, 16 V. Andersson, 17 A. Haak, 18 Nilsson, 21 G. Lundvall, CTGuidetti

9. Bandiera della Bulgaria
Bulgaria

Formazione: 1 G. Dimitrova, 2 N. Dimitrova, 4 Janeva, 6 Paskova, 7 Kitipova, 8 Barakova, 9 Săjkova, 10 M. Todorova, 11 Ruseva, 14 Nikolova, 15 Ž. Todorova, 16 Vasileva, 18 Karabaševa, 19 Milanova, CTPetkov

10. Bandiera della Croazia
Croazia

Formazione: 1 Sain, 3 Strunjak, 4 Butigan, 5 Božičević, 6 Perić, 9 Mlinar, 10 Ikić, 12 Dumančić, 13 Fabris, 14 Šamadan, 16 Miloš, 17 Deak, 18 Klarić, 20 Kulić, CTSantarelli

11. Bandiera della Germania
Germania

Formazione: 1 Bock, 2 Kästner, 4 Imoudu, 6 Geerties, 8 Drewniok, 9 Alsmeier, 10 Stigrot, 11 Lippmann, 12 Orthmann, 14 Schölzel, 16 Ambrosius, 17 Pogany, 21 Weitzel, 22 Strubbe, CTKoslowski

12. Bandiera dell'Ucraina
Ucraina

Formazione: 1 Dudnyk, 2 Karpec', 5 Anisova, 6 Nemceva, 7 Herasymova, 9 Bojko, 11 Charčyns'ka, 13 Karas'ova, 14 Velykokon', 16 Kodola, 17 Skrypak, 18 Mel'nynčenko, 24 Rychljuk, 33 Truškina, CTOrlov

13. Bandiera del Belgio
Belgio

Formazione: 2 Van Sas, 3 Herbots, 4 Lemmens, 5 Guilliams, 6 Gilson, 7 Van Gestel, 9 Demeyer, 10 Sobolska, 13 Janssens, 15 J. van de Vyver, 17 I. van de Vyver, 18 Rampelberg, 19 Stragier, 21 Van Avermaet, CTVande Broek

14. Bandiera della Bielorussia
Bielorussia

Formazione: 1 Hanieva, 3 Stoljar, 4 Kananovič, 6 Harėlik, 7 Burak, 8 Sakol'čik, 9 Uladyka, 11 Klimec, 15 Markevič, 16 Kascjučyk, 17 Šaša, 18 Hryškevič, 20 Ionava, 21 Lazjuk, CTSalikaŭ

15. Bandiera della Rep. Ceca
Rep. Ceca

Formazione: 1 Kossányiová, 2 Hodanová, 3 Trnková, 4 Orvošová, 5 Svobodová, 8 Purchartová, 10 Valková, 11 Dostalová, 12 Mlejnková, 14 Chevalierová, 15 Jehlářová, 18 Šimáňová, 19 Kojdová, 23 Kopecká, CTAthanasopoulos

16. Bandiera dell'Ungheria
Ungheria

Formazione: 1 Szakmáry, 2 Tóth, 3 Vezsenyi, 4 Bagyinka, 7 Török, 8 Tálas, 9 Juhár, 10 Szűcs, 11 Papp, 13 Németh, 14 Gyimes, 16 Pallag, 18 Pekárik, 19 Kiss, CTGłuszak

17. Bandiera della Slovacchia
Slovacchia

Formazione: 1 Abrhámová, 2 Koseková, 6 Palgutová, 7 Španková, 9 Pencová, 10 Smiešková, 11 Jančová, 12 Radosová, 13 Krišková, 14 Hrušecká, 15 Fričová, 16 Kohútová, 18 Šunderliková, 22 Kostelanská, CTFenoglio

18. Bandiera della Finlandia
Finlandia

Formazione: 2 Czakan, 3 Kylmäaho, 5 Kokkonen, 6 M. Bjärregård-Madsen, 7 Riikilä, 8 Alanko, 11 Karhu, 12 Korhonen, 13 Heikkiniemi, 15 Öhman, 16 Laaksonen, 17 Penttilä, 20 R. Bjärregård-Madsen, 21 Andrikopoulou, CTKangasniemi

19. Bandiera della Bosnia ed Erzegovina
Bosnia ed Erzegovina

Formazione: 1 Paradžik, 2 Dragutinović, 3 Božić, 4 Hadžić, 5 Đapa, 6 Radović, 7 Radišković, 9 Begić, 10 Klopić, 11 Selimović, 12 Ivković, 15 Rašidović, 16 Babić, 17 Bošković, CTLjubičić

20. Bandiera della Spagna
Spagna

Formazione: 4 Prol, 5 Sánchez, 6 Castellano, 7 Unzúe, 9 Rodríguez, 10 Lavado, 11 Camino, 12 Varela, 13 Llabrés, 16 Segura, 17 Escamilla, 20 Montoro, 23 Bravo, 24 Álvarez, CTSaurín

21. Bandiera della Svizzera
Svizzera

Formazione: 2 Perkovac, 3 Eiholzer, 5 Deprati, 6 Matter, 7 Pierret, 8 Sulser, 9 Wieland, 10 Van Rooij, 11 Storck, 13 Hämmerli, 14 Künzler, 16 Knutti, 19 Schwarz, 24 Zurlinden, CTvan Hintum

22. Bandiera della Grecia
Grecia

Formazione: 1 Giōta, 2 Artakianou, 3 Kosma, 4 Vergidou, 6 Anthoulī, 7 Lamprousī, 8 Rogka, 9 Strantzalī, 10 Polynopoulou, 11 Vasilantōnakī, 12 Chantava, 14 Christodoulou, 20 Vlachakī, 22 Emmanouilidou, CTHernández

23. Bandiera della Romania
Romania

Formazione: 1 Ariton, 3 Buterez, 4 Tătaru, 7 Orlandea, 10 Ionescu, 11 Matei, 12 Miclăuș, 13 Ciucu, 14 Căruțașu, 15 M. Cojocaru, 16 A. Cojocaru, 19 Budăi-Ungureanu, 20 Popa, 23 Roman, CTPedullà

24. Bandiera dell'Azerbaigian
Azerbaigian

Formazione: 2 Dorošenko, 4 Aliyeva, 6 Əbdüləzimova, 7 Charčenko, 10 Mertsalova, 11 Baidiuk, 14 Besman, 15 Aghazada, 16 Karimova, 18 Alishanova, 19 Əliyeva, 20 Stepanenko, 21 Pavlenko, 22 Kiryliuk, CTAliyev

Qualificata al campionato mondiale 2022.
Qualificata al campionato europeo 2023.

Premi individuali[modifica | modifica wikitesto]

Premio Nome Squadra
MVP Paola Egonu Bandiera dell'Italia Italia
Miglior palleggiatrice Alessia Orro Bandiera dell'Italia Italia
Miglior opposto Tijana Bošković Bandiera della Serbia Serbia
Miglior schiacciatrice Myriam Sylla Bandiera dell'Italia Italia
Elena Pietrini Bandiera dell'Italia Italia
Miglior centrale Eda Erdem Bandiera della Turchia Turchia
Anna Danesi Bandiera dell'Italia Italia
Miglior libero Monica De Gennaro Bandiera dell'Italia Italia

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Rendimento individuale
Pos. Nome Punti Squadra
1 Tijana Bošković 215 Bandiera della Serbia Serbia
2 Paola Egonu 193 Bandiera dell'Italia Italia
3 Isabelle Haak 175 Bandiera della Svezia Svezia
4 Ebrar Karakurt 145 Bandiera della Turchia Turchia
5 Elena Pietrini 135 Bandiera dell'Italia Italia
6 Arina Fedorovceva 124 Bandiera della Russia Russia
7 Magdalena Stysiak 118 Bandiera della Polonia Polonia
7 Lucille Gicquel 118 Bandiera della Francia Francia
9 Nika Daalderop 117 Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi
10 Britt Herbots 116 Bandiera del Belgio Belgio
Attacchi vincenti
Pos. Nome Punti Squadra
1 Tijana Bošković 196 Bandiera della Serbia Serbia
2 Paola Egonu 157 Bandiera dell'Italia Italia
3 Isabelle Haak 152 Bandiera della Svezia Svezia
4 Ebrar Karakurt 126 Bandiera della Turchia Turchia
5 Elena Pietrini 119 Bandiera dell'Italia Italia
6 Magdalena Stysiak 109 Bandiera della Polonia Polonia
7 Britt Herbots 108 Bandiera del Belgio Belgio
8 Nika Daalderop 103 Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi
9 Anne Buijs 101 Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi
10 Lucille Gicquel 93 Bandiera della Francia Francia
Muri vincenti
Pos. Nome Punti Squadra
1 Hristina Ruseva 25 Bandiera della Bulgaria Bulgaria
2 Zuzanna Efimienko 24 Bandiera della Polonia Polonia
2 Mina Popović 24 Bandiera della Serbia Serbia
4 Anna Danesi 23 Bandiera dell'Italia Italia
5 Juliët Lohuis 22 Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi
6 Božana Butigan 19 Bandiera della Croazia Croazia
6 Zehra Güneş 19 Bandiera della Turchia Turchia
6 Eda Erdem 19 Bandiera della Turchia Turchia
9 Klaudia Alagierska 18 Bandiera della Polonia Polonia
9 Eline Timmerman 18 Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi
9 Milena Rašić 18 Bandiera della Serbia Serbia
Battute vincenti
Pos. Nome Punti Squadra
1 Arina Fedorovceva 34 Bandiera della Russia Russia
2 Paola Egonu 22 Bandiera dell'Italia Italia
3 Marlies Janssens 16 Bandiera del Belgio Belgio
4 Tuğba Şenoğlu 14 Bandiera della Turchia Turchia
4 Juliët Lohuis 14 Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi
6 Samanta Fabris 12 Bandiera della Croazia Croazia
7 Isabelle Haak 11 Bandiera della Svezia Svezia
7 Cansu Özbay 11 Bandiera della Turchia Turchia
9 Eda Erdem 10 Bandiera della Turchia Turchia
10 Lucía Varela 9 Bandiera della Spagna Spagna
10 Hanna Klimec 9 Bandiera della Bielorussia Bielorussia
10 Laura Miloš 9 Bandiera della Croazia Croazia
10 Ksenija Smirnova 9 Bandiera della Russia Russia
10 Klaudia Alagierska 9 Bandiera della Polonia Polonia
10 Lucille Gicquel 9 Bandiera della Francia Francia
10 Héléna Cazaute 9 Bandiera della Francia Francia
10 Elena Pietrini 9 Bandiera dell'Italia Italia

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Italy triumph as the new European champions!, su eurovolley.cev.eu, 4 settembre 2021. URL consultato il 31 luglio 2022.
  2. ^ (EN) CEV announces tentative calendar for EuroVolley 2021 qualifiers, su cev.eu, 29 giugno 2020. URL consultato il 2 luglio 2020.
  3. ^ Europei 2021: I sorteggi delle Pool femminili. Italia in Croazia, su volleyball.it, 20 maggio 2021. URL consultato l'8 agosto 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Pallavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallavolo