Luciano Pedullà

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Luciano Pedullà
Luciano Pedullà 1.JPG
Nazionalità Italia Italia
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Allenatore
Squadra ProVictoria Monza
Carriera
Carriera da allenatore
1992-1993 Pallavolo Sumirago Secondo
1996-1999 Pallavolo Omegna
1999-2001 AGIL Trecate
2001-2002 AGIL
2002-2003 Volley 2002 Forlì
2003-2004 Pallavolo Chieri
2004-2006 Italia Italia U-19
2004-2006 Italia Italia U-20
2006-2007 Sassuolo Volley
2007-2008 Asystel Giovanili
2008-2010 Asystel
2011-2012 Robursport Pesaro
2013 US Cislago
2013-2015 AGIL
2015 Germania Germania
2017- ProVictoria Monza
Statistiche aggiornate al 22 luglio 2016

Luciano Pedullà (Novara, 3 agosto 1957) è un allenatore di pallavolo italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

La carriera di Luciano Pedullà inizia come professore e vice allenatore della Pallavolo Sumirago, nella Serie A1 femminile 1992-93; dopo alcune stagioni nella terza serie nazionale passa all'AGIL Volley, dove ottiene una promozione in Serie A1 e una Coppa Italia di Serie A2. Dopo un'esperienza al Volley 2002 Forlì e una stagione al Chieri Torino Volley Club diventa commissario tecnico delle nazionali Under-19 e Under-20, vincendo nel biennio di permanenza un campionato europeo di categoria.

Nell'annata 2006-07 ottiene una nuova promozione nella massima serie e la sua seconda Coppa Italia di A2, stavolta con il Sassuolo Volley, prima del passaggio all'Asystel Volley per tre campionati, partendo dalle giovanili fino alla prima squadra: qui ottiene il suo primo successo in una competizione europea, vincendo la Coppa CEV 2008-09.

Durante la stagione 2011-12 diventa il nuovo tecnico della Robursport Volley Pesaro, sostituendo Paolo Tofoli e vincendo la partita d'esordio contro la Ženskij volejbol'nyj klub Dinamo Moskva in Champions League, mentre dal 2013-14 torna all'AGIL Volley di Novara, conquistando la Coppa Italia 2014-15; parallelamente a questo incarico, nel febbraio del 2015 la federazione tedesca lo ufficializza come commissario tecnico della nazionale femminile della Germania[1]. Nell'ottobre dello stesso anno, tuttavia, il tecnico e la DVV si separano[2]. Nel corso della stagione 2015-16 viene esonerato dall'AGIL Volley[3]. Nell'aprile 2017 viene comunicato il suo ingaggio da parte dell'Unione Sportiva ProVictoria Pallavolo Monza per la stagione 2017-18[4].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

2000-01, 2006-2007
2008-09
2014-15

Nazionale (competizioni minori)[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Germania: Ufficiale, Pedullà Ct della nazionale femminile., su volleyball.it. URL consultato il 26 febbraio 2015 (archiviato dall'url originale il 26 febbraio 2015).
  2. ^ Luciano Pedullà e la Germania: le strade si dividono, su pallavoliamo.it. URL consultato il 22 luglio 2016.
  3. ^ Volley: A1 Femminile, Novara esonera Pedullà, arriva Fenoglio, su corrieredellosport.it. URL consultato il 22 luglio 2016.
  4. ^ Ora è ufficiale: Luciano Pedullà è il nuovo allenatore del Saugella Team Monza, su verovolley.com. URL consultato il 21 aprile 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]