Campionato europeo di calcio Under-23 1976

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Campionato europeo Under-23 1976
Competizione Campionato europeo di calcio Under-21
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Date 18 febbraio - 23 giugno 1976
Partecipanti 8 (23 alle qualificazioni)
Risultati
Vincitore URSS URSS
(1º titolo)
Secondo Ungheria Ungheria
Statistiche
Incontri disputati 14
Gol segnati 41 (2,93 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1974 1978 (Under-21) Right arrow.svg

Il Campionato di calcio europeo Under-23 1976 è stata la 3ª ed ultima edizione del Campionato europeo di calcio Under-23. Dopo questo torneo, infatti, l'UEFA (organizzatrice del torneo) decise di cambiare categoria delle Nazionali giovanili: si passò dalle Under-23 alle Under-21, per cui i successivi tornei vennero organizzati per le Nazionali Under-21. Il torneo si è svolto dal 18 febbraio al 23 giugno 1976 ed è stato vinto dall'URSS.

Le fasi di qualificazione hanno avuto luogo tra il 25 settembre 1974 e il 14 gennaio 1976 e hanno designato le otto nazionali finaliste che si sono affrontate in gare a eliminazione diretta con andata e ritorno.

La doppia finale si è disputata il 19 e il 23 giugno 1976 tra le formazioni dell'URSS e dell'Ungheria.

Fase finale[modifica | modifica wikitesto]

  Quarti di finale Semifinali Finali
                                 
 Ungheria Ungheria 3 1 4  
 Inghilterra Inghilterra 0 3 3  
   Ungheria Ungheria 3 1 4  
   Jugoslavia Jugoslavia 2 1 3  
 Bulgaria Bulgaria 2 1 3
 Jugoslavia Jugoslavia 3 2 5  
   Ungheria Ungheria 1 1 2
   URSS URSS 1 2 3
 Francia Francia 2 1 3 (2)  
 URSS URSS 1 2 3 (4)  
   URSS URSS 3 0 3
   Paesi Bassi Paesi Bassi 0 1 1  
 Paesi Bassi Paesi Bassi 2 0 2 (4)
 Scozia Scozia 0 2 2 (3)  

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Breda
18 febbraio 1976
Paesi Bassi Paesi Bassi2 – 0Scozia Scozia

Budapest
10 marzo 1976
Ungheria Ungheria3 – 0Inghilterra Inghilterra

Parigi
20 aprile 1976
Francia Francia2 – 1URSS URSS

Ruse
21 aprile 1976
Bulgaria Bulgaria2 – 3Jugoslavia Jugoslavia

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Manchester
23 aprile 1976
Inghilterra Inghilterra3 – 1Ungheria Ungheria

Edimburgo
24 aprile 1976
Scozia Scozia2 – 0Paesi Bassi Paesi Bassi

Mosca
25 aprile 1976
URSS URSS2 – 1Francia Francia

Niš
28 aprile 1976
Jugoslavia Jugoslavia2 – 1Bulgaria Bulgaria

Passano il turno Jugoslavia (5-3), Paesi Bassi (2-2, 4-3 ai rigori), Ungheria (4-3) e URSS (3-3, 4-2 ai rigori).

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Budapest
12 maggio 1976
Ungheria Ungheria3 – 2Jugoslavia Jugoslavia

Mosca
19 maggio 1976
URSS URSS3 – 0Paesi Bassi Paesi Bassi

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Novi Sad
19 maggio 1976
Jugoslavia Jugoslavia1 – 1Ungheria Ungheria

Kerkrade
26 maggio 1976
Paesi Bassi Paesi Bassi1 – 0URSS URSS

Passano il turno Ungheria (4-3) e URSS (3-1).

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Budapest
19 giugno 1976
Ungheria Ungheria1 – 1URSS URSS

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Mosca
23 giugno 1976
URSS URSS2 – 1Ungheria Ungheria

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio