Campionati del mondo di ciclismo su strada 2018 - Gara in linea femminile Elite

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Austria Gara in linea femminile Elite 2018
20180929 UCI Road World Championships Innsbruck Women Elite Road Race Award Ceremony 850 1457.jpg
Il podio
Edizione58ª
Data29 settembre
PartenzaKufstein
ArrivoInnsbruck
Percorso156,2 km
Tempo4h11'04"
Media37,330 km/h
Ordine d'arrivo
PrimoPaesi Bassi Anna van der Breggen
SecondoAustralia Amanda Spratt
TerzoItalia Tatiana Guderzo
Cronologia
Edizione precedenteEdizione successiva
Bergen 2017Yorkshire 2019

La cinquantottesima edizione della gara in linea femminile Elite dei campionati del mondo di ciclismo su strada si è svolta il 29 settembre 2018 con partenza da Kufstein ed arrivo ad Innsbruck in Austria, su un percorso di 156,2 km. La vittoria fu appannaggio dell'olandese Anna van der Breggen, che completò il percorso in 4h11'04", alla media di 37,330 km/h, precedendo l'australiana Amanda Spratt e l'italiana Tatiana Guderzo.

Presenti alla partenza 149 cicliste, delle quali 81 sono arrivate al traguardo.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

N. Cod. Squadra
1-8 NED Paesi Bassi Paesi Bassi
9-15 ITA Italia Italia
16-22 USA Stati Uniti Stati Uniti
23-29 AUS Australia Australia
30-36 GER Germania Germania
37-42 BEL Belgio Belgio
43-48 POL Polonia Polonia
49-50 RSA Sudafrica Sud Africa
51-56 FRA Francia Francia
57-62 CAN Canada Canada
63-68 ESP Spagna Spagna
69-74 DEN Danimarca Danimarca
75-80 GBR Gran Bretagna Gran Bretagna
81-82 CUB Cuba Cuba
83-85 NZL Nuova Zelanda Nuova Zelanda
86-89 SLO Slovenia Slovenia
90-94 RUS Russia Russia
95-96 LUX Lussemburgo Lussemburgo
97-99 SWE Svezia Svezia
100-101 FIN Finlandia Finlandia
102-106 NOR Norvegia Norvegia
107-109 JPN Giappone Giappone
110 ERI Eritrea Eritrea
111-113 COL Colombia Colombia
N. Cod. Squadra
114 VIE Vietnam Vietnam
115 LTU Lituania Lituania
116-118 UKR Ucraina Ucraina
119 CHN Cina Cina
120 ETH Etiopia Etiopia
121-122 HKG Hong Kong Hong Kong
123-125 AUT Austria Austria
126 CZE Rep. Ceca Cechia
127-128 BRA Brasile Brasile
129-131 SUI Svizzera Svizzera
132 CYP Cipro Cipro
133-134 ISR Israele Israele
135 SRB Serbia Serbia
136-138 KAZ Kazakistan Kazakistan
139 CRO Croazia Croazia
140 CHI Cile Cile
141 IRL Irlanda Irlanda
142 GRE Grecia Grecia
143 HUN Ungheria Ungheria
144 ROU Romania Romania
145-146 SVK Slovacchia Slovacchia
147 TTO Trinidad e Tobago Trinidad e Tobago
148 ARG Argentina Argentina
149 ALB Albania Albania

Ordine d'arrivo (Top 10)[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Paesi Bassi Anna van der Breggen Paesi Bassi 4h11'04"
2 Australia Amanda Spratt Australia a 3'42"
3 Italia Tatiana Guderzo Italia a 5'26"
4 Svezia Emilia Fahlin Svezia a 6'13"
5 Polonia Małgorzata Jasińska Polonia s.t.
6 Canada Karol-Ann Canuel Canada a 6'17"
7 Paesi Bassi Annemiek van Vleuten Paesi Bassi a 7'05"
8 Paesi Bassi Amy Pieters Paesi Bassi s.t.
9 Paesi Bassi Lucinda Brand Paesi Bassi a 7'17"
10 Stati Uniti Ruth Winder Stati Uniti s.t.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]