Campionati del mondo di atletica leggera 2019 - Salto con l'asta maschile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mondiali di
atletica leggera di
Doha 2019
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 m piani   uomini   donne
200 m piani uomini donne
400 m piani uomini donne
800 m piani uomini donne
1500 m piani uomini donne
5000 m piani uomini donne
10000 m piani uomini donne
Corse ad ostacoli
110 / 100 m hs uomini donne
400 m hs uomini donne
3000 m siepi uomini donne
Prove su strada
Maratona uomini donne
Marcia 20 km uomini donne
Marcia 50 km uomini donne
Salti
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini donne
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini donne
Lanci
Getto del peso uomini donne
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini donne
Lancio del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini
Eptathlon donne
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini donne
Staffetta 4×400 m mista

La specilaità del salto con l'asta maschile dei campionati del mondo di atletica leggera 2019 si è svolta tra il 28 settembre e il 1º ottobre allo Stadio internazionale Khalifa di Doha, in Qatar.

Podio[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Atleta Nazionalità Misura
Oro Sam Kendricks Stati Uniti Stati Uniti 5,97 m
Argento Armand Duplantis Svezia Svezia 5,97 m
Bronzo Piotr Lisek Polonia Polonia 5,87 m

Situazione pre-gara[modifica | modifica wikitesto]

Record[modifica | modifica wikitesto]

Prima di questa competizione, il record del mondo (RM) e il record dei campionati (RC) erano i seguenti.

Record Prestazione Atleta Data Competizione
Record mondiale 6,16 m Renaud Lavillenie
Francia Francia
15 febbraio 2014
Ucraina Donec'k, Ucraina
Record dei campionati 6,05 m Dmitri Markov
Australia Australia
9 agosto 2001
Canada Edmonton, Canada
Campionati del mondo 2001

Campioni in carica[modifica | modifica wikitesto]

I campioni in carica, a livello mondiale e olimpico, erano:

Campione Atleta Prestazione Data Competizione
Oro Olimpico Thiago Braz da Silva
Brasile Brasile
6,03 m 15 agosto 2016
Brasile Rio de Janeiro, Brasile
Giochi della XXXI Olimpiade
Oro Mondiale Sam Kendricks
Stati Uniti Stati Uniti
5,95 m 8 agosto 2017
Regno Unito Londra (Regno Unito)
Campionati del mondo 2017

La stagione[modifica | modifica wikitesto]

Prima di questa gara, gli atleti con le migliori tre prestazioni dell'anno erano[1]:

Pos. Atleta Prestazione Data
1 Sam Kendricks
Stati Uniti Stati Uniti
6,06 m 27 luglio 2019
Stati Uniti Des Moines, Stati Uniti
2 Piotr Lisek
Polonia Polonia
6,02 m 12 luglio 2019
Monaco Monaco
3 Armand Duplantis
Svezia Svezia
6,00 m 11 maggio 2019
Stati Uniti Fayetteville, Stati Uniti

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Qualificazione[modifica | modifica wikitesto]

La gara si è svolta sabato 28 settembre alle ore 17:30.
Si qualifica alla finale chi raggiunge i 5,75 m (Q) o i migliori dodici (q).

Pos Gruppo Atleta Nazionalità 5,30 m 5,45 m 5,60 m 5,70 m 5,75 m Risultato Note
1 A Sam Kendricks Stati Uniti Stati Uniti o o o o o 5,75 m Q
B Piotr Lisek Polonia Polonia a - o o o o 5,75 m Q
3 B Cole Walsh Stati Uniti Stati Uniti a - xo xo xxo o 5,75 m Q
4 A Thiago Braz Brasile Brasile a - o o o xo 5,75 m Q
5 A Claudio Stecchi Italia Italia a - a - o xo xo 5,75 m Q
6 A Huang Bokai Cina Cina a - o xxo xo xo 5,75 m Q Miglior prestazione personale
7 B Armand Duplantis Svezia Svezia a - a - o o xxo 5,75 m Q
8 B Raphael Holzdeppe Germania Germania a - o xo xxo xxo 5,75 m Q
9 A Valentin Lavillenie Francia Francia a - o o o xxx 5,70 m q
10 B Augusto Dutra Brasile Brasile a - o xo o xxx 5,70 m q
11 B Bo Kanda Lita Baehre Germania Germania a - o xxo o xxx 5,70 m q
A Ben Broeders Belgio Belgio a - xo xo o xxx 5,70 m q
13 A Paweł Wojciechowski Polonia Polonia a - o o xxo xxx 5,70 m
B Konstadínos Filippídis Grecia Grecia o o o xxo xxx 5,70 m
15 B KC Lightfoot Stati Uniti Stati Uniti o o o xxx z  5,60 m
B Ernest John Obiena Filippine Filippine a - o o xxx z  5,60 m
B Renaud Lavillenie Francia Francia a - a - o xxx z  5,60 m
A Emmanouil Karális Grecia Grecia a - o o xxx z  5,60 m
19 B Robert Sobera Polonia Polonia o xxo o xxx z  5,60 m
20 B Seito Yamamoto Giappone Giappone o xo xo xxx z  5,60 m
21 A Ding Bangchao Cina Cina xo xo xxo xxx z  5,60 m
22 A Zachery Bradford Stati Uniti Stati Uniti xxo xo xxo xxx z  5,60 m
23 A Torben Blech Germania Germania o o xx- z rit z  5,45 m
B Rutger Koppelaar Paesi Bassi Paesi Bassi o o xxx z  z  5,45 m
25 A Jin Min-sub Corea del Sud Corea del Sud a - xo a - xxx z  5,45 m
26 B Alioune Sene Francia Francia xxo xo xxx z  z  5,45 m
27 A Daichi Sawano Giappone Giappone a - xxo xxx z  z  5,45 m
28 A Masaki Ejima Giappone Giappone xo xxo xxx z  z  5,45 m
29 B Sondre Guttormsen Norvegia Norvegia xo xxx z  z  z  5,30 m
30 - B Yao Jie Cina Cina xxx z  z  z  z  nm
31 - B Harry Coppell Gran Bretagna Gran Bretagna z  z  z  z  z  np
31 - A Melker Svärd Jacobsson Svezia Svezia z  z  z  z  z  np
31 - A Menno Vloon Paesi Bassi Paesi Bassi z  z  z  z  z  np

Finale[modifica | modifica wikitesto]

La gara si è svolta martedì 1º ottobre a partire dalle ore 20:05.

Dopo i salti a 5,80 m rimangono in gara solo i primi tre della graduatoria mondiale stagionale: lo statunitense Sam Kendricks, il polacco Piotr Lisek e lo svedese Armand Duplantis, giunti a questo punto senza errori, mentre gli altri sono già tutti eliminati. Lisek e Duplantis superano i 5,87 al secondo tentativo, mentre Kendricks ci riesce solo al terzo. Lo statunitense, però, passa in testa alla classifica superando i 5,92 al primo salto, Duplantis necessita di tre prove mentre Lisek, dopo il primo errore, si riserva gli altri due tentativi per la quota superiore, ma senza successo. Duplantis e Kendricks, invece, superano i 5,97 al terzo tentativo e affrontano, nell'ordine, la quota di 6,02 m. Dopo che entrambi hanno fallito le prime due prove, il terzo errore di Duplantis sancisce la fine della competizione: Kendricks, ormai certo del primo posto e pago del risultato, rinuncia a proseguire.

Pos Atleta Nazionalità 5,55 m 5,70 m 5,80 m 5,87 m 5,92 m 5,97 m 6,02 m Risultato Note
1 Gold medal icon.svg Sam Kendricks Stati Uniti Stati Uniti o o o xxo o xxo xx- 5,97 m
2 Silver medal icon.svg Armand Duplantis Svezia Svezia a - o o xo xxo xxo xxx 5,97 m
3 Bronze medal icon.svg Piotr Lisek Polonia Polonia o o o xo x- xx z  5,87 m
4 Bo Kanda Lita Baehre Germania Germania o o xxx z  z  z  z  5,70 m
5 Thiago Braz Brasile Brasile xo o xxx z  z  z  z  5,70 m
6 Raphael Holzdeppe Germania Germania o xo xxx z  z  z  z  5,70 m
Valentin Lavillenie Francia Francia o xo xxx z  z  z  z  5,70 m
8 Claudio Stecchi Italia Italia o xxo xxx z  z  z  z  5,70 m
9 Huang Bokai Cina Cina o xxx z  z  z  z  z  5,55 m
10 Augusto Dutra Brasile Brasile xo xxx z  z  z  z  z  5,55 m
Cole Walsh Stati Uniti Stati Uniti xo xxx z  z  z  z  z  5,55 m
12 Ben Broeders Belgio Belgio xxo xxx z  z  z  z  z  5,55 m

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 2019 Top List - Salto con l'Asta Uomini, su iaaf.org. URL consultato il 1º ottobre 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Atletica leggera Portale Atletica leggera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di atletica leggera