Brittney Griner

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Brittney Griner
Brittney Griner 3 (cropped2).jpg
Brittney Griner con la maglia delle Phoenix Mercury
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 203 cm
Peso 94 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Centro
Squadra No flag.svg Free agent
Carriera
Giovanili
Nimitz High School
2009-2013Baylor Lady Bears
Squadre di club
2013-2021Phoenix Mercury254
2013-2014Zhejiang Far East
2014-2015Beijing Great Wall
2015-2022UMMC Ekaterinburg
Nazionale
2011-Stati Uniti Stati Uniti
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Oro Rio de Janeiro 2016
Oro Tokyo 2020
Gnome-emblem-web.svg Mondiali
Oro Turchia 2014
Oro Spagna 2018
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 28 febbraio 2022

Brittney Yevette Griner (Houston, 18 ottobre 1990) è una cestista statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlia di un veterano della guerra del Vietnam, si dichiara sostenitrice di Joe Biden.

Nel febbraio 2022 è tratta in arresto all'aeroporto di Mosca, con l'accusa di trasportare olio di hashish nel suo bagaglio. Dopo 140 giorni di custodia cautelare in carcere, la moglie Cherelle Griner porta la vicenda all'attenzione della stampa e il Consiglio per la sicurezza nazionale dichiara che: "Il governo degli Stati Uniti continua a lavorare in modo aggressivo, usando ogni mezzo disponibile, per riportarla a casa".[1][2] Nell'agosto 2022 arriva la sentenza: il tribunale moscovita condanna la giocatrice a 9 anni di reclusione e al pagamento di una multa pari a un milione di rubli ≈ €15.730 [3]. Il verdetto di colpevolezza ha aperto dispute diplomatiche tra Russia e Stati Uniti. I paesi hanno discusso la possibilità di uno scambio di prigionieri.[4]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cestista della Baylor University, ha vinto il titolo NCAA nel 2012. È stata eletta due volte NCAA Basketball Tournament Most Outstanding Player e altrettante ha vinto il riconoscimento di Naismith College Player of the Year.

Con la Nazionale statunitense ha esordito nel 2011.[5]

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La Griner, prigioniera in Russia, scrive a Biden: "Non si dimentichi di me", su La Gazzetta dello Sport, 5 luglio 2022. URL consultato il 5 agosto 2022.
  2. ^ (EN) Caroline Vakil, Cherelle Griner says Brittney Griner is ‘struggling’: ‘I will not be quiet anymore’, su The Hill, 5 luglio 2022. URL consultato il 5 agosto 2022.
  3. ^ Rosalba Castelletti, Russia, processo Brittney Griner: la campionessa di basket condannata a nove anni di carcere, su la Repubblica, 4 agosto 2022. URL consultato il 5 agosto 2022.
  4. ^ (EN) Ivan Nechepurenko, Live Updates: Brittney Griner Is Sentenced to 9 Years in a Russian Penal Colony, in The New York Times, 4 agosto 2022. URL consultato il 4 agosto 2022.
  5. ^ (EN) All-Time USA Basketball Women's Roster // G, su usabasketball.com. URL consultato il 10 aprile 2013 (archiviato dall'url originale il 29 aprile 2013).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN305197784 · ISNI (EN0000 0004 1832 1902 · LCCN (ENn2013055575 · GND (DE1264230591 · WorldCat Identities (ENlccn-n2013055575