Brian Goodman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Brian Goodman (Boston, 1º giugno 1963) è un attore, regista, sceneggiatore televisivo e cinematografico statunitense.

Dopo aver lasciato la scuola all’età di 12 anni, vive l'esperienza della strada. Vende droga, finisce in prigione e si sposa molto giovane. La visione del film La canzone di Brian gli fa decidere di diventare attore. Uscito di prigione, avrebbe rubato a degli spacciatori.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver partecipato a un’audizione per un film a budget ridotto, Southie, con Donnie Wahlberg, comincia a scrivere sceneggiature[1]. Nel 2008, in collaborazione con Wahlberg, scrive e dirige il film Boston Streets, interpretato da Ethan Hawke e Mark Ruffalo, ispirato alla sua vita[2]. Partecipa a molte produzioni televisive e cinematografiche, anche in ruoli ricorrenti, come Line of Fire, Lost e Rizzoli & Isles.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ https://www.latimes.com/archives/la-xpm-2008-dec-15-et-goodman15-story.html. URL consultato il 12 maggio 2020.
  2. ^ https://www.comingsoon.net/movies/features/50984-exclusive-brian-goodman-faces-what-doesnt-kill-you. URL consultato il 12 maggio 2020.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN171471826 · ISNI (EN0000 0001 2052 4440 · LCCN (ENns2014001722 · GND (DE143329154 · BNF (FRcb16518496z (data) · WorldCat Identities (ENlccn-ns2014001722