Brežice

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il comune di Brežice, ente amministrativo in cui ricade la città omonima, vedi Brežice (comune).
Brežice
città
Brežice – Stemma
Brežice – Veduta
Localizzazione
StatoSlovenia Slovenia
Regione statisticaOltresava Inferiore
ComuneBrežice (comune)
Territorio
Coordinate45°54′15.99″N 15°35′33.11″E / 45.904443°N 15.592531°E45.904443; 15.592531 (Brežice)Coordinate: 45°54′15.99″N 15°35′33.11″E / 45.904443°N 15.592531°E45.904443; 15.592531 (Brežice)
Altitudine162 m s.l.m.
Superficie8,8 km²
Abitanti6 759 (2018)
Densità768,07 ab./km²
Altre informazioni
Prefisso(+386) 07
Fuso orarioUTC+1
Provincia storicaStiria
Cartografia
Mappa di localizzazione: Slovenia
Brežice
Brežice
Sito istituzionale

Brežice (in tedesco Rann) è una città della Slovenia[1] di 24 577 abitanti della Slovenia orientale. La cittadina è posta sulla sponda sinistra della Sava, non lontano dal luogo dove confluisce il fiume Cherca, a pochi chilometri dal confine con la Croazia. Presenta un bell'impianto urbano e lungo la via principale si possono ammirare eleganti residenze barocche. Il luogo fu abitato fin dalla preistoria. Più tardi si susseguirono i Celti e i Romani. Nel Medioevo il villaggio si sviluppò intorno al castello e viene menzionato per la prima volta nel 1241. Diventò borgo franco nel 1315 e città nel 1353. Fu feudo del Vescovo di Salisburgo dal secolo XI al 1493, quando entrò a far parte dei possedimenti degli Asburgo. Villaggio e castello furono dati alle fiamme durante la rivolta popolare del 1515 e poco dopo subirono più volte gli assalti delle milizie turche.

Cerklje ob Krki[modifica | modifica wikitesto]

Nella municipalità c'è la località di Cerklje ob Krki che all'epoca in cui la Slovenia faceva parte della Jugoslavia era un'importante base aerea sede della 82ª Brigata Aerea dell'Aviazione Militare Jugoslava che in seguito alla dissoluzione della Jugoslavia e l'indipendenza della Slovenia nel 1991 venne ridislocata alla base di Zalužani presso Banja Luka in Bosnia Erzegovina.

Il 7 dicembre 2006 il ministro della difesa sloveno Karl Erjavec ha firmato un documento con cui la base diventerà a partire del 2010 una base della NATO.[2][3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Decreto del Governo Sloveno
  2. ^ Government Communication Office[collegamento interrotto].
  3. ^ The Government is keeping the arrival of a NATO base to the border a secret

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN125629068 · LCCN (ENn92019734 · GND (DE4393245-9 · WorldCat Identities (ENn92-019734
Slovenia Portale Slovenia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Slovenia