Boys Noize

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Boys Noize
Boys Noize - Rock am Ring 2022-7618.jpg
NazionalitàGermania Germania
GenereElectro house
Techno
Fidget house
Dubstep
Periodo di attività musicale2004 – in attività
EtichettaBoysnoize Records
Gruppi attualiDog Blood
Album pubblicati7
Studio6
Raccolte1
Sito ufficiale

Boys Noize, pseudonimo di Alexander Ridha (Amburgo, 22 agosto 1982), è un disc jockey e compositore tedesco.

È il fondatore e proprietario della label Boysnoize Records.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ridha iniziò giovanissimo prima come pianista e batterista e poi come disc jockey e producer, arrivando in poco tempo ad affiancare grandi nomi della musica elettronica internazionale come DJ Hell e Felix da Housecat. Con il passare degli anni sviluppa delle sonorità ed uno stile che lo contraddistingue nella scena mondiale della musica, attingendo da influenze Hip Hop, Electro house e di altri generi della musica moderna. Dopo diversi anni di ricerca musicale, passati sotto gli pseudonimi "909d1sco" e "Kid Alex" e affiancato dall'amico D.I.M., decide di trasferirsi a Berlino.[1]

I primi lavori di Boys Noize vengono pubblicati dalla International Deejay Gigolo Records di DJ Hell, dalla Kitsuné Music e dalla Turbo Recordings; nel 2005 si rende indipendente dalle case discografiche altrui creando la propria Boysnoize Records, con la quale pubblica i due album OI OI OI (2007)[2] e Power (2009).

Ha composto remix di brani di David Lynch, N.E.R.D, Depeche Mode, Snoop Dogg, Bloc Party, Kaiser Chiefs, Pet Shop Boys, Tiga e The Chemical Brothers, oltre che collaborare con Kelis, Kano, The Black Eyed Peas, la boyband sudcoreana BIGBANG, Erol Alkan e Scissor Sisters.

Nel settembre 2010 Ridha ha presentato la sua prima sottoetichetta, la BNR TRAX.

Nel 2010 è stato premiato con l'Independent Music Award e per tre anni di fila è stato premiato "Best Electronic Artist" su Beatport. Per tutta la seconda metà degli anni 2000 è stato chiamato come disc jockey in quasi tutte le maggiori manifestazioni di musica elettronica del pianeta come il Sonar di Barcellona e il Winter Music Conference di Miami.[3]

Nell'agosto 2012 ha ufficializzato attraverso YouTube e il sito internet di Skrillex un nuovo progetto assieme al produttore statunitense chiamato Dog Blood ed il 27 ottobre 2012 è stato pubblicato il suo ultimo lavoro noto come Out of the Black.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

  • 2007 - Oi Oi Oi
  • 2008 - Oi Oi Oi (Remixed)
  • 2009 - Boys Noize
  • 2012 - Out Of The Black
  • 2012 - Out Of The Black - The Remixes
  • 2016 - Mayday
  • 2021 - +/-

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

  • 2011 - The Remixes 2004-2011

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Boys Noize a Berlino nel 2009
  • 2004 - The Bomb / Boy Neu
  • 2005 - Are You In?
  • 2005 - Optic / He-Man
  • 2005 - Volta 82
  • 2006 - Erole Attack
  • 2006 - Kill The Kid
  • 2007 - & Down
  • 2007 - Don't Believe The Hype
  • 2007 - Feel Good (TV=Off)
  • 2007 - Lava Lava
  • 2009 - Starter
  • 2010 - 1010 / Yeah
  • 2010 - Nott
  • 2010 - Trooper
  • 2010 - Kontact Me
  • 2012 - What You Want
  • 2012 - XTC
  • 2012 - Ich R U
  • 2013 - Go Hard

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Boys Noize bio su Beatport, su beatportal.com. URL consultato il 22 giugno 2011 (archiviato dall'url originale il 12 giugno 2011).
  2. ^ Recensione dell'album "OI OI OI" da parte della BBC
  3. ^ Boys Noize bio, su festivalsearcher.com.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN80112035 · ISNI (EN0000 0000 5733 2154 · LCCN (ENno2009179659 · GND (DE13532856X · WorldCat Identities (ENlccn-no2009179659