Blood and Chocolate (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Blood and Chocolate
Titolo originaleBlood & Chocolate
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2007
Durata98 min
Generedrammatico
RegiaKatja von Garnier
SoggettoAnnette Curtis Klause
SceneggiaturaEhren Kruger, Christopher B. Landon
ProduttoreWolfgang Esenwein, Hawk Koch, Gary Lucchesi, Tom Rosenberg, Richard S. Wright
Produttore esecutivoRobert Bernacchi, Ehren Kruger
Casa di produzioneLakeshore Entertainment
Distribuzione (Italia)01 Distribution
FotografiaBrendan Galvin
MontaggioEmma E. Hickox
MusicheReinhold Heil, Johnny Klimek
ScenografiaKevin Phipps, Peter Walpole
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Blood and Chocolate (Blood & Chocolate) è un film del 2007 diretto da Katja von Garnier, prodotto da Lakeshore Entertainment e distribuito da MGM. Il film è ispirato all'omonimo romanzo di Annette Curtis Klause, adattato in una sceneggiatura da Ehren Kruger.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Vivian è una licantropa diciannovenne nata a Bucarest, in Romania, che da piccola si è trasferita in America con la famiglia. Quando Vivian aveva nove anni, i suoi genitori e i suoi fratelli sono stati uccisi da due cacciatori e per questo lei è tornata a Bucarest a vivere con la zia Astrid. La sua famiglia vuole che Vivian diventi la nuova compagna di Gabriel, il capo del branco che ogni sette anni, in conformità alle leggi, cambia moglie. Vivian si oppone a questo destino e s'innamora di un disegnatore americano di romanzi illustrati, Aiden, esperto di licantropi e lupi mannari. Gabriel, scoperta la relazione e intenzionato ad avere Vivian per sé, le scatena contro suo figlio Rafe.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema