Beretta M35

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Beretta M35
Beretta M1935.JPG
TipoPistola semiautomatica
OrigineItalia Italia
Impiego
UtilizzatoriItalia Italia e Germania Germania nazista
ConflittiSeconda guerra mondiale
Produzione
Date di produzione1937 - 1967
Numero prodotto525.000 pezzi
Variantinessuno
Descrizione
Calibro7,65 mm
Munizioni.32 ACP (7,65 × 17 mm Browning)
AzionamentoChiusura labile
Velocità alla volata290 m/s
Tiro utileutile 20-40m
AlimentazioneCaricatore a scatola rimovibile da 8 colpi
Organi di mirafisse
ExOrdinanza.net[1]
voci di armi da fuoco presenti su Wikipedia

La Beretta M35 è una pistola semiautomatica, prodotta dalla Beretta.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Questa pistola, variante in calibro minore della Beretta M34 militare, fu prodotta per decenni in considerazione dell'ampia popolarità di cui godeva il calibro .32 anche tra i civili. Infatti in Italia il calibro 9 mm Corto (9 × 17 mm cioè .380 ACP) della Mod. 34 e altri modelli coevi, rimase proibito a lungo in quanto considerato per "arma da guerra", sino all'avvento del più potente 9 × 19 mm Parabellum.

Fu adottata anche dalla Marina Militare Italiana, dall'Aeronautica Militare italiana e dal Regio Corpo Guardie di Pubblica Sicurezza. Fu venduta anche alla Finlandia e, durante l'occupazione dell'Italia da parte dei tedeschi (1943-1945), fu in produzione sia per le esigenze delle loro forze armate, che per le pistole degli ufficiali non disdegnavano il più "leggero" cal. 7,65, sia per quelle della R.S.I. che si conformavano all'armamento e munizionamento dei loro alleati. Questi modelli venivano prodotti dal 4° Ufficio Tecnico ed erano privi di finitura e della fresatura di alleggerimento situata sotto le guancette alla base dell'impugnatura che distingueva gli esemplari precedenti. Ciò al fine di accelerare i tempi di produzione dell'arma negli ultimi anni di guerra.[2]

La M35 rimase in produzione per circa trent'anni (fino al 1967), raggiungendo un totale di circa 525.000 esemplari.

Dettagli tecnici[modifica | modifica wikitesto]

La M35 fu costruita in calibro 7,65 mm Browning (.32-ACP), pur conservando tutte le altre caratteristiche della M34. Nei modelli per uso militare del periodo 1943-1945 si introdussero lievi modifiche per aumentarne la produzione (v. paragrafo precedente)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Beretta Modello 34 e Modello 35, su exordinanza.net. URL consultato l'11 luglio 2014.
  2. ^ BERETTA 35 4° UT, su exordinanza.net. URL consultato il 13 luglio 2014.

Altri modelli di armi leggere del periodo[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]