Ban-de-Laveline

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ban-de-Laveline
comune
Ban-de-Laveline – Stemma
Ban-de-Laveline – Veduta
Localizzazione
Stato  Francia
RegioneGrand Est
DipartimentoBlason département fr Vosges.svg Vosgi
ArrondissementSaint-Dié-des-Vosges
CantoneSaint-Dié-des-Vosges-2
Territorio
Coordinate48°15′N 7°04′E / 48.25°N 7.066667°E48.25; 7.066667 (Ban-de-Laveline)
Superficie26,38 km²
Abitanti1 313[1] (2009)
Densità49,77 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale88520
Fuso orarioUTC+1
Codice INSEE88032
Cartografia
Mappa di localizzazione: Francia
Ban-de-Laveline
Ban-de-Laveline
Sito istituzionale

Ban-de-Laveline è un comune francese di 1.313 abitanti situato nel dipartimento dei Vosgi nella regione del Grand Est.

Origini del nome[modifica | modifica wikitesto]

Con decreto presidenziale del 15 agosto 1903, il comune di Laveline ha adottato il nome definitivo di Ban-de-Laveline.[2]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Simboli[modifica | modifica wikitesto]

«Stemma d'azzurro, alla sbarra d'oro, caricata di un pesce d'argento, accostato da due sedie di nero, la sbarra accompagnata in capo da una lettera L maiuscola di nero e in punta da un ramo di nocciolo al naturale, fogliato di verde e fruttato di rosso, posto in sbarra.»

L'azzurro e il pesce simboleggiano l'abbondanza d'acqua del luogo. La L maiuscola e l'avellana (aveline), il frutto del nocciolo, compongono il nome della località. Le sedie (bancs) sono un gioco di parole per ban ("banno") di Laveline.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ INSEE popolazione legale totale 2009
  2. ^ (FR) Mairie de Ban-de-Laveline, Dénomination-de la Commune - 1903, su mairie-bandelaveline.fr. URL consultato il 18 settembre 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàBNF (FRcb152789618 (data)
  Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Francia