La Croix-aux-Mines

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La Croix-aux-Mines
comune
La Croix-aux-Mines – Stemma
La Croix-aux-Mines – Veduta
La Croix-aux-Mines – Veduta
Localizzazione
StatoFrancia Francia
RegioneGrand Est
DipartimentoBlason département fr Vosges.svg Vosgi
ArrondissementSaint-Dié-des-Vosges
CantoneSaint-Dié-des-Vosges-2
Territorio
Coordinate48°13′N 7°03′E / 48.216667°N 7.05°E48.216667; 7.05 (La Croix-aux-Mines)
Superficie16,74 km²
Abitanti556[1] (2009)
Densità33,21 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale88520
Fuso orarioUTC+1
Codice INSEE88120
Cartografia
Mappa di localizzazione: Francia
La Croix-aux-Mines
La Croix-aux-Mines
Sito istituzionale

La Croix-aux-Mines è un comune francese di 556 abitanti situato nel dipartimento dei Vosgi nella regione del Grand Est.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La tradizione fa risalire la nascita del villaggio all'arrivo di Deodato di Nevers nella Val de Galilée; probabilmente c'era solo una cella costruita da un discepolo del santo e l'abitato sorse nelle vicinanze. Le miniere di argento, di rame e di mercurio sono state sfruttate a partire dal X secolo a beneficio dei monasteri di Moyenmoutier e Saint-Dié. Dal XIV secolo furono proprietà esclusiva del duca di Lorena. Dopo il 1670 le miniere iniziarono ad essere abbandonate e la loro chiusura definitiva avvenne nel 1948. Il territorio di La Croix si estendeva oltre i confini dell'attuale comune sul territorio di Ban-de-Laveline e apparteneva al baliato di Saint-Dié. Dal 1790 al 1800-1801 (anno IX del calendario rivoluzionario francese) La Croix-aux-Mines faceva parte del comune di Laveline.

Simboli[modifica | modifica wikitesto]

Lo stemma del comune di La Croix-aux-Mines si blasona:

«troncato: al primo d'oro, alla banda di rosso, caricata di tre alerioni d'argento; al secondo d'argento, a due picconi da minatore di nero, posti in decusse.»

I picconi simbolizzano le sue miniere d'argento, di rame e di mercurio, conosciute fin dal XII secolo che furono sfruttate soprattutto tra il XIV e il XVII secolo. Essendo queste di proprietà dei duchi di Lorena, il loro stemma è raffigurato nella parte superiore dello scudo.[2]

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Croix de guerre 1914-1918 - nastrino per uniforme ordinaria Croix de guerre 1914-1918

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ INSEE popolazione legale totale 2009
  2. ^ (FR) Blason de La Croix-aux-Mines, su armorialdefrance.fr. URL consultato il 19 dicembre 2020.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN9144648151324029437 · BNF (FRcb15279048t (data)
  Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Francia