Baki the Grappler

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Grappler Baki
グラップラー刃牙
(Gurappurā Baki)
Baki the Grappler.jpg
Baki nella sigla
Genereazione, arti marziali
Manga
AutoreKeisuke Itagaki
EditoreAkita Shoten
RivistaWeekly Shōnen Champion
Targetshōnen
1ª edizioneottobre 1991
Tankōbon137 (in corso)
OAV
RegiaYuji Asada
SceneggiaturaYoshihisa Araki
MusicheTakahiro Saito
StudioKnack Productions
Durata45 minuti
Serie TV anime
RegiaHitoshi Nanba ep. 1-24, Ken'ichi Suzuki ep. 25-48
SceneggiaturaAtsuhiro Tomioka
StudioGroup TAC
ReteTV Tokyo
1ª TV8 gennaio – 24 dicembre 2001
Episodi48 (completa)
Rapporto16:9
Durata ep.24 min
Serie TV anime
RegiaToshiki Hirano
SceneggiaturaTatsuhiko Urahata
StudioTMS/Double Eagle
ReteTV Tokyo
1ª TV25 giugno 2018
Episodi26 (in corso)
Rapporto16:9
Durata ep.24 min

Grappler Baki (グラップラー刃牙?) è un manga di Keisuke Itagaki. È stato pubblicato sulla rivista Weekly Shōnen Champion dal 1991 al 1999, contando 42 volumi. Da tale opera sono scaturiti tre sequel: New Grappler Baki (バキ Baki?), iniziato nel 1999 e terminato nel 2005, Baki: Son of Ogre (範馬刃牙 Hanma Baki?), iniziato nel 2005 e finito nel 2012, e Baki Dou (刃牙道 Baki Dō?, lett. "La via di Baki").

In seguito sono state tratte due serie anime, la cui seconda è completamente incentrata su un torneo di arti marziali. La serie è approdata anche fuori dal Giappone, grazie a Manga Entertainment, arrivando in Australia e nel Regno Unito.

Nel 2000 è uscito in Giappone un videogioco per PlayStation 2 ispirato al manga intitolato Grappler Baki: Baki Saidai no Tournament. Nel 2003 ne è uscito un altro, questa volta dedicato al mercato europeo, intitolato Fighting Fury.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

L'anime racconta le avventure di un ragazzo chiamato Baki Hanma che cerca di farsi strada nel mondo della lotta da strada. Inizialmente lo vediamo quasi fosse un burattino nelle mani della madre, Emi Akezawa, ma quando questa viene uccisa da suo padre Yujiro, l'essere più forte di tutto il pianeta, Baki si pone un solo obiettivo nella vita: diventare il combattente più forte del mondo e sconfiggerlo. La seconda serie continua la trama della prima, dove viene organizzato il più grande torneo di arti marziali di tutti i tempi: il torneo, che si svolge in un unico giorno, ammette ogni disciplina, che dovrà ammettere ciascuna un solo valido rappresentante, e il vincitore avrà l'onore di sfidare Yujiro Hanma in persona.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Baki Hanma (範馬刃牙 Hanma Baki?): il protagonista dell'intera serie, per dieci anni si è addestrato nelle arti marziali sotto vari maestri fin da quando ne aveva solo tre. Decide poi di portare i suoi allenamenti un passo in avanti sotto il padre Yujiro. Rimase però disilluso dall'estrema violenza di Yujiro, dal quale venne praticamente ucciso: solo il sacrificio della madre Emi Akezawa gli salverà la vita. La morte della madre lo porterà dunque ad allenarsi per diventare il combattente più forte del mondo e sconfiggere suo padre.
  • Yujiro Hanma (範馬勇次郎 Hanma Yūjirō?): il padre di Baki, è conosciuto anche con il nome di Ogre (Orco), e anche "la più forte creatura sulla terra" (地上最強の生物 Chijō Saikyō no Seibutsu?). È noto per aver padroneggiato qualsiasi stile noto di combattimento di arti marziali, tra cui karate, taekwondo, judo, ju-jitsu e wrestling, oltre che a stili esoterici come quello udondi, tipico dei primogeniti della famiglia reale del regno di Ryukyu. Yujiro è un uomo alto possente e ha dei lunghi capelli rossi. Ha combattuto nei campi di battaglia disarmato già a sedici anni, durante la guerra del Vietnam, sfidando sia americani che vietcong; durante la guerra, conobbe Diane Neil, alias Jane, che si rivelò essere una spia canadese al soldo delle Nazioni Unite e fu per questo stuprata (da lei nacque Jack Hanma). Dopo la guerra, ebbe il rispetto da parte degli Stati Uniti, tanto che lo consideravano una potenza nazionale a sé stante, e che tutti i presidenti americani gli giurassero amicizia; in cambio, Yujiro avrebbe lavorato per loro come mercenario. Conobbe poi Emi Akezawa, già sposata con un certo Eiichi Akezawa, ricchissimo capo di un'organizzazione yakuza. Dopo il matrimonio tra i due, Eiichi la portò a una festa dove erano presenti i suoi associati; Emi assistette a un incontro tra un boxer e un altro artista marziale, per poi venire avvicinata da Yujiro, e il loro incontro rese Eiichi preda della gelosia. In seguito, il conseguente litigio tra Eiichi ed Emi fu interrotto da Yujiro, che irruppe in casa e uccise Eiichi spezzandogli il collo, per poi baciare Emi, che ricambia quel gesto (dalla loro unione sarebbe nato Baki). Quando Baki ebbe tredici anni, egli sfidò suo padre, e ne uscì praticamente devastato, ma soltanto il sacrificio della madre Emi, a cui Yujiro ruppe la spina dorsale con un abbraccio, permise di salvargli la vita. Yujiro è considerato un mostro sadico da tutti quelli che lo conoscono, persino il figlio Baki, e pochi hanno il coraggio di sfidarlo, intimoriti dalla sua fama di guerriero micidiale dalla forza immensa, tale che, quando flette i muscoli, la schiena prende la forma del volto di un demone, quasi fosse il segno che combatte per il piacere. Yujiro da prova della sua forza in numerose occasioni: ha fermato un terremoto con un pugno nel terreno, tagliato un tavolo di vetro con un dito come fosse diamante, bevuto un'intera bottiglia di brandy ad alto tasso alcolemico in un solo sorso senza intossicarsi, spezzato a metà e poi in quattro pezzi insieme un tavolo in legno, ed è stato colpito da un fulmine uscendone indenne. Yujiro proverà per la prima volta un forte imbarazzo, quando la gente della città scoprirà le sue imprese e inizierà ad acclamarlo. Agitato per un bambino che lo ferma per strada chiedendogli un autografo Yujiro glielo strapperà in quattro parti con un dito facendolo piangere di commozione. Per tutti vari combattimenti fino ad ora visti, solo una volta svenne quando finì colpito più volte da proiettili tranquillanti. Arriverà a combattere contro il figlio Baki, e la feroce lotta tra i due terminerà in un sorprendente pareggio. Yujiro prova grande stima per Kozue Matsumoto, la ragazza di suo figlio Baki, definendola una donna diversa da tutte le altre: la ringrazierà di persona alla fine per avere reso Baki un uomo completo, ed è sempre grazie a lei che Yujiro può finalmente affrontare Baki al massimo della sua forza. Yujiro rivela al suo vecchio amico e avversario, Mohamed Ali, di avere avuto centinaia di relazioni in giro per il mondo, e molteplici figli e figlie illegittimi oltre Baki e Jack: è certo che, quando saranno cresciuti, diventeranno estremamente forti e che un giorno si presenteranno per affrontarlo. Più avanti nella storia verrà riportato in vita Miyamoto Musashi, tramite una combinazione tra la clonazione e il potere di una medium. Saputo questo, Yujiro lo affronta vendendolo come un potente avversario con cui confrontarsi, ma per la prima volta si troverà in difficoltà, avendolo egli sottovalutato, fino a rischiare di essere ucciso da un suo colpo, e solo l'aiuto tempestivo di Motobe riesce ad evitare il peggio.
  • Jack Hanma (ジャック・ハンマ?): primogenito di Yujiro Hanma e fratellastro di Baki, è il figlio di Ogre e della soldatessa Diane Nail. Quest'ultima fu violentata da Ogre durante la guerra del Vietnam per vendetta, poiché Diane cercò di attirarlo in una trappola e farlo uccidere dall'esercito americano che lo riteneva ormai troppo potente e pericoloso. Rimasta incinta da quella violenza, Diane partorì Jack, e non rinnegò mai il figlio, considerandolo la redenzione per le sue colpe. Crescendo, Jack seppe infine chi fosse suo padre e dell'esistenza del suo fratellastro Baki, e iniziò ad allenarsi per ottenere una forza sovrumana con la quale rivaleggiare col padre; gli allenamenti cui si sottopose furono così intensi da portarlo a compromettere irrimediabilmente il suo fisico. Non soddisfatto, e ritenendosi ancora troppo debole, Jack venne trovato da uno scienziato che, avendo visto Yujiro Hanma sconfiggere un orso polare dieci volte più grosso di lui, decise di creare con i suoi esperimenti un essere sovrumano in grado di superarlo, ignaro però che Jack fosse proprio figlio di Yujiro Hanma. Jack accettò l'aiuto dello scienziato offrendosi come cavia da laboratorio per testare nuovi farmaci in grado di potenziare il suo fisico, e assunse enormi quantità di farmaci sperimentali, steroidi e dopanti per diventare più forte. Nonostante chiunque sarebbe potuto morire per overdose ed altri effetti collaterali, il corpo di Jack subì una mutazione/evoluzione adattandosi alle medicine, garantendogli un corpo sovrumano permanente e permettendogli di combattere con gli avversari più forti e farsi anche considerare uno dei combattenti più forti in circolazione. Concluso il torneo con la vittoria di Baki, Jack si sottopone a un intervento chirurgico, allungando tutti gli arti del proprio corpo di venti centimetri, superando i due metri di altezza. Come Ogre e Baki, anche Jack ha sulla schiena l’espressione del demone, ma a differenza loro il "volto demoniaco" di Jack non ha ancora aperto gli occhi.
  • Doppo Orochi (愚地独歩 Orochi Doppo?): uno dei combattenti più abili, esperto cintura nera decimo dan di karate e capo della scuola di Shinshinkai (神心会空?), è noto come Ammazzatigri (虎殺し Tora Koroshi?) e Mangiauomini Orochi (人食いオロチ?), e si è addestrato per ben cinquant'anni nelle arti marziali. Nella prima serie sfiderà Yujiro riuscendo ad impegnarlo (e sarà l'unico fino ad ora a riuscirci), ma finirà per perdere un occhio e poi per farsi uccidere da lui stesso, ma tornerà inaspettatamente in vita per mano di Kureha Shinogi. Nella seconda parte, combatterà nel torneo insieme a suo figlio Katsumi, giovane promessa della stessa arte del padre. Nel corso dei duelli, nel terzo round, verrà sconfitto da un altro maestro, Goki Shibukawa, dopo aver sconfitto Amanai Yu, il supersoldato che doveva sconfiggere Yujiro. Doppo è anche il protagonista del manga spinoff Baki Gaiden: Kenjin.
  • Mitsunari Tokugawa (徳川 光成 Tokugawa Mitsunari?): è un vecchio di assai bassa statura che gestisce gli incontri nell'arena underground sotto il Tokyo Dome, dove i combattenti di tutto il mondo possono competersi senza alcuna regola. Pur non essendo lui stesso un combattente, ha estrema conoscenza delle arti marziali e dei lottatori stessi, compresi compleanni e membri di famiglia. È un amico di Doppo Orochi e Antonio Igari, e conoscente intimo di Yujiro. È stato uno dei pochi a riuscire a imbrogliarlo, e l'unico che è riuscito a metterlo fuori gioco, usando abbastanza tranquillanti da mettere al tappeto una balena blu. Tokugawa preferisce solitamente lasciare i combattimenti come sono, ma può capitare che possa cambiare le regole se ciò vuol dire amplificarne l'azione, arrivando addirittura a minacciare un dottore con un coltello mentre questi cercava di interrompere un combattimento.
  • Kaoru Hanayama (花山薫 Hanayama Kaoru?): un ragazzo di 19 anni, è invero dotato di un'enorme muscolatura, che non mostra affatto la sua età, ed è un giovane capo della yakuza, il crimine organizzato giapponese. Morto suo padre Keizou, fu adottato dallo zio, che ne vedeva il grande potenziale. È invero il più forte boss della Yakuza, e la sua presa è così forte che può, per esempio, far esplodere un braccio e impedirne il flusso sanguigno. Baki lo considera un amico, e, d'altra mano, Kaoru mostra il suo senso di rispetto porgendo i suoi omaggi sulla tomba di Emi Akezawa, madre di Baki. Nel corso della prima serie, a quindici anni, viene presentato come uno degli avversari con cui dovrà vedersela Baki. Sconfitto, partecipa al torneo nella seconda serie, venendo battuto da Katsumi Orochi. Kaoru è il protagonista di due manga spinoff, Baki Gaiden: Scarface e Baki Gaiden: Kizuzura.
  • Yu Amanai (天内悠 Amanai Yu?): il supersoldato che doveva sconfiggere Yujiro Hanma, diventerà un suo allievo dopo che egli aveva rapito il presidente degli Stati Uniti. La sua tecnica è basata sull'amore, contraddittorio a quello della ferocia e della rabbia di Yujiro. Entra nel torneo sostituendo un lottatore che Yujiro sconfigge fuori dai match. Sconfitto Yamamoto Minoru, verrà a sua volta sconfitto da Doppo Orochi, e, dopo aver supplicato Tokugawa di finire l'incontro, viene quasi ucciso da Yujiro.
  • Biscuit Oliva (ビスケット・オリバ?): un assassino cubano che lavora per gli Stati Uniti, possiede un corpo enorme ed è invulnerabile a quasi tutto. È anche educato, oltre che eccentrico. Oliva non sembra praticare alcuna forma di arti marziali, e preferisce invece usare la sua forza mostruosa per vincere i suoi incontri, forza che dimostra nei suoi allenamenti che consistono principalmente nel sollevare ripetutamente un elicottero Chinook, ma anche distruggendo con facilità le porte d'acciaio della prigione di Arizona dove era rinchiuso, o reggendo con altrettanta facilità molteplici colpi di fucile. Possiede anche una tecnica speciale tramite la quale si arrotola in una sfera di muscoli immune a qualsiasi attacco, per poi sferrarsi contro il suo avversario e stritolarlo. Incontra Yujiro per la prima volta quando quest'ultimo viene incaricato di assassinare un capo del cartello di droga. La sua forza è seconda solo a quella di Yujiro, nel manga viene mostrato che la forza di Oliva è inferiore a quella di Yujiro di un solo livello. Oliva sembra essere il solo al momento, a poter causare qualche difficoltà a Yujiro Hanma. Lui stesso ammette che alcuni colpi di Oliva non gli piacerebbe provarli, come per esempio una sua testata fatta al massimo della sua forza.
  • Kozue Matsumoto (松本こずえ?): Compagna di classe di Baki Hanma, i due col tempo s'innamoreranno fino a mettersi insieme. Inizialmente non saprà della reale identità di Baki e del mondo violento di combattenti, dove egli vive; dopo questo, sceglierà comunque di stare vicino a Baki, poiché sa che il suo destino è quello di un combattente. Nonostante le apparenze, Kozue possiede una volontà e uno spirito forti come Baki e i suoi amici combattenti, non provando timore verso di loro: non teme di dire quello che pensa, arrivando a calciare Hanayama colma di disprezzo per come lui giudicava le donne di poco conto, tanto da intimorirlo con le parole. La sua forza e il suo temperamento nel mondo del combattimento hanno portato molti lottatori a provare un certo rispetto per lei, colpiti dalla sua forza d’animo. Yujiro Hanma la ringrazierà di persona per avere aiutato Baki a farlo diventare un uomo completo e che sempre grazie a lei che Yujiro e Baki possono finalmente confrontarsi al massimo delle proprie forze. Baki era infatti ancora ottenebrato dai dubbi su ciò che voleva davvero, ed è stata Kozue stessa a incitarlo a continuare la sua strada nella lotta, consapevole che il suo più grande desiderio è quello di affrontare suo padre. Kozue sopporta poco i combattimenti, poiché, stando a lei, chi combatte pensa raramente alle persone care che hanno gli avversari e le loro famiglie. Nello scontro decisivo tra Baki e suo padre Ogre, sarà la sola ad assistere al loro scontro a pochi centimetri di distanza, accusandoli, esasperata, di essere due idioti che non sanno quando è il momento di smettere.
  • Yuichirō Hanma (半馬雄一郎 Hanma Yuchirō?): è il padre di Yujiro Hanma e nonno di Baki e Jack, e prima di suo figlio Yujiro, egli era la creatura più forte del mondo. Si mostra come un uomo molto imponente e muscoloso la cui grandezza fisica è superiore perfino a quella di Yujiro e di Biscuit Oliva, con dei lunghi capelli legati con un laccio e uno sguardo mite. È noto per aver sconfitto, prima di Yujiro, gli statunitensi nella piccola isola di Okinawa durante la seconda guerra mondiale, mettendo fuori gioco ben duemila soldati americani e uccidendone il comandante, il tutto usando una sola tecnica. L'intera flotta della marina americana, saputo della sua fama, bombardò l'isola con l'intento di ucciderlo, ma riuscirono soltanto a ridurre l'isola in macerie, mentre Yuchiro ne uscì totalmente illeso. Come il figlio e i nipoti, Yuchiro ha sulla schiena il volto del demone. Poco si sa sul suo conto sennonché è morto tempo addietro per cause ignote. Definisce suo figlio Yujiro una persona con molti problemi, poiché ha voluto combattere a suo tempo, contro Baki che era solo un bambino, cosa indegna di onore, e Yujiro dal canto suo lo disprezza, considerando i miti come persone deboli. Si presenterà in forma di spirito davanti a Baki e Yujiro nel loro scontro decisivo, incitando Baki a vincere.
  • Nonna Hanma: madre di Yujiro Hanma, e compagna di Yuichiro Hanma, nonna paterna di Baki Hanma e Jack Hanma. Il suo nome non è menzionato, ma è una donna molto bella con lunghi capelli neri. Quando partorì Yujiro nel 1960, fu subito presa dalla paura, riuscendo in qualche modo a capire già il volere del figlio appena nato e sentendo fin da subito che emanava un'aura minacciosa. Yujiro sviluppò subito consapevolezza propria e impose all'istante il suo volere sulla madre sottomettendola. L'esperienza avuta col figlio Yujiro la sconvolse psicologicamente ed emotivamente, al punto di non volere più figli dopo quest'ultimo. Quando Yujiro fu abbastanza grande e iniziò ad andare per la propria strada, la madre abbandonò il luogo dove abitava, raggiunse un tempio buddista sulle alte montagne, si rasò i capelli e si fece monaca, diventando in seguito il capo del tempio, anche perché si convinse che suo figlio potesse essere un inviato mandato degli dei. Molti anni dopo, verrà raggiunta da alcuni strani individui, che vogliono sapere la storia di Yujiro Hanma; la donna racconta la sua esperienza mostrando un'aria divertita, e si scopre che il tipico sorriso compiaciuto di Yujiro quando combatte, l'ha in realtà ereditato dalla madre.
  • Pickle: Pickle è un uomo preistorico, vissuto nel periodo giurassico, chiamato dai media: L'uomo Dinosauro. Si mostra come un uomo imponente alto più di due metri, con enormi mani munite di artigli, con canini lunghi come zanne. Pickle fu ritrovato chiuso in un ghiacciaio intento a combattere contro un T-rex. Credendolo morto, si scoprì che in realtà era ancora vivo, dormiente in un naturale stato d’ibernazione. Pickle si rivela essere un anello mancante nella scala dell'evoluzione dell'uomo, membro di una comunità di uomini primitivi sovrumani che vissero nel periodo giurassico. La razza di Pickle non aveva predatori naturali se non loro stessi e arrivava a cacciare e affrontare da soli ogni tipo di dinosauro, compresi quelli più forti e feroci. La cosa che mise fine alla loro vita, fu il meteorite che causò l'estinzione di massa sul pianeta, eccezione fatta attualmente solo per Pickle. Svegliato e trovandosi in un mondo completamente diverso, Pickle si trova inizialmente spaesato, ma spinto dalla curiosità inizia infine ad esplorarlo e a osservare gli umani che lo abitano.

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Sigle di apertura
  1. Ai Believe cantata da Project Baki
  2. Child Prey cantata da Dir En Grey
Sigle di chiusura
  1. All Alone cantata da Project Baki
  2. Reborn cantata da Project Baki

Lista Episodi Baki Netflix[modifica | modifica wikitesto]

# Titolo Titolo in inglese Titolo originale Uscita
1 Sincronismo Synchronicity シンクロニシティ 25 giugno 2018
2 Arti marziali oscure Black Martial Arts 黒格闘技 2 luglio 2018
3 Finalmente sono qui! I Arrived! I Arrived!! I Arrived!!! 来た!来た!!来た!!! 9 luglio 2018
4 La sfida ha inizio Death Battle Begins!! 死闘開始!! 16 luglio 2018
5 Ne vuoi ancora? Still Want to Continue? まだやるかい 23 luglio 2018
6 Il rapporto del sergente Katahira Sergeant Katahira’s Report 片平巡査の報告書 30 luglio 2018
7 Una squadra formidabile Strongest Team 最強タッグ 6 agosto 2018
8 I veri lottatori A Match and a True Fight 試合と本番 13 agosto 2018
9 Shinshinkai sotto shock Shinshinkai in Shock!! 神心会激震!! 20 agosto 2018
10 Duello nell'aria Air Duel 空中決戦 27 agosto 2018
11 L'uccisore di tigri Tiger Killer 虎殺し 3 settembre 2018
12 Dolci Candy キャンディ 10 settembre 2018
13 Mister Oliver Mr. Oliva ミスターオリバ 17 settembre 2018
14 Libertà non concessa Unforgivable Freedom 許されぬ自由 24 settembre 2018
15 Potenza muscolare eccezionale Super Muscular Strength 超筋力 1º ottobre 2018
16 La lama Slashing Attack 斬撃 8 ottobre 2018
17 Papà!! Father! 親父ッ!! 15 ottobre 2018
18 Gratitudine Thank You アリガトウ 22 ottobre 2018
19 Ammissione di sconfitta Can You Admit It? 認めるかい? 29 ottobre2018
20 Saga Saga SAGA 4 novembre 2018
21 Punizione Consequence 制裁 11 novembre 2018
22 Il maestro dell'ambiente Clash of the Alphas! 超雄対決! 18 novembre 2018
23 Il vero attacco Real Attack 本当の攻撃 25 novembre 2018
24 Sconfitta Defeat 敗北 2 dicembre 2018
25 Dio e il diavolo God and Demon 神と鬼 9 dicembre 2018
26 Il torneo centenario Great Challenge 大擂台賽 16 dicembre 2018

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga