Arrivederci e grazie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Arrivederci e grazie
Titolo originaleArrivederci e grazie
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1988
Durata98'
Generecommedia
RegiaGiorgio Capitani
SceneggiaturaGraziano Diana, Simona Izzo
ProduttoreGiovanni Bertolucci
Produttore esecutivoMassimo Ferrero
FotografiaRoberto Gerardi
MontaggioAntonio Siciliano
MusicheGianni Ferrio
ScenografiaAlida Cappellini
CostumiLivia Borgognoni
Interpreti e personaggi

Arrivederci e grazie è un film del 1988, diretto dal regista Giorgio Capitani. Il cast è formato in parte da due famiglie legate fra loro, i Tognazzi (padre e figli maschi) e gli Izzo (compresa la sceneggiatrice moglie di Ricky).

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Roma. Le vite di Carlo, industriale donnaiolo mai divenuto adulto, e di Paolo, figlio scrittore di scarso successo con lo stesso problema, si intrecciano nel medesimo appartamento quando entrambi sono lasciati dalle rispettive consorti Laura (manager) e Sandra (erborista). Per di più c'è un secondo figlio, Giacomo, alle prese con una precoce paternità. La bella Benedetta, attrice per caso, ha un'uscita riparatrice con Paolo, di cui aveva stroncato inavvertitamente il copione, ma è condotta dallo stesso nelle braccia del padre. La gelosia per Benedetta ed il cancro di Carlo, tenuto dapprima nascosto a tutti, fa sì che egli e Paolo si riavvicinino alle mogli, anche se per Carlo è forse tardi.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema