Arnold Mindell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Arnold Mindell

Arnold Mindell (Schenectady, 1º gennaio 1940) è uno psicologo statunitense, autore, terapeuta e insegnante nei campi della psicologia transpersonale, della psicoterapia corporea, del cambiamento sociale e della spiritualità[1][2][3].

È noto per aver esteso l'analisi dei sogni junghiana ai sintomi del corpo,[4][5][6] promuovendo idee di "democrazia profonda" ("deep democracy"),[7][8][9][10] e interpretando concetti della fisica e della matematica in termini psicologici.[11][12] Mindell è il fondatore della psicologia orientata ai processi, chiamata anche Process Work, uno sviluppo della psicologia junghiana influenzata dal taoismo, dallo sciamanesimo e dalla fisica.[13][14]

Arnold Mindell è nato a Schenectady, nello stato di New York.[15] Ha studiato fisica applicata al Massachusetts Institute of Technology,[16] e poi all'ETH di Zurigo, in Svizzera.[15] È stato introdotto alla psicologia junghiana in Svizzera dopo un incontro casuale con Franz Niklaus Riklin, allora presidente dell'Istituto C.G. Jung.[15][17] In seguito Mindell ha iniziato un percorso di analisi con Riklin e Marie-Louise von Franz e successivamente si è formato come analista junghiano presso l'Istituto Jung.[15] Ha un dottorato di ricerca in psicologia presso l'Union Institute.[15]

Mindell ha ricevuto il diploma di analista junghiano nel 1970[16] e ha lavorato presso l'Istituto Jung come insegnante e analista di formazione finché ha lasciato nel 1985.[5] All'inizio degli anni '80, Mindell e colleghi hanno avviato il primo programma di formazione per la psicologia orientata ai processi, a Zurigo;[5] e nel 1982 ha fondato quello che oggi è conosciuto come Institute for Process Work (Institut für Prozessarbeit IPA), un istituto di formazione accreditato per la psicoterapia in Svizzera.[18]

Alla fine degli anni '80, Mindell e sua moglie, Amy Mindell sono tornati negli Stati Uniti dalla Svizzera, provocando alcune polemiche nella piccola città costiera di Yachats, nell'Oregon, dove avevano l'intenzione di costruire una sede per seminari.[19] Nel 1990, Mindell e colleghi hanno fondato un centro per l'insegnamento della psicologia orientata ai processi a Portland, ora noto come Process Work Institute, che nel 2001 è stato oggetto di un controverso reclamo etico.[20] I Mindell si sono stabiliti in Oregon e nel 2013 sono stati invitati dalla Yachats Academy of Arts and Sciences a presentare una conferenza sulla risoluzione dei conflitti e sul lavoro in forum aperti in tutto il mondo.[21]

Mindell ha un posto di rilievo nel libro di memorie di Micah Toub del 2010 Growing Up Jung[22], dove viene rappresentato come un insegnante e psicoterapeuta post-junghiano carismatico e non convenzionale, una "figura simile ad un guru" per i genitori di Toub.[23]

Mindell ha fondato e sviluppato la psicologia orientata ai processi, nota anche come Process Work. Le idee fondamentali includono il suo concetto di "corpo dei sogni" (dreambody) e l'applicazione della psicologia alle questioni sociali e alla risoluzione dei conflitti in grandi gruppi, noto come "lavoro mondiale" (worldwork) e il principio della "democrazia profonda".[13][16][24] Il primo libro di Mindell, Dreambody: The Body's Role in Revealing the Self (1982), collegava "il processo mentale del sogno con malattie e sintomi fisici, nonché con discipline come lo yoga e il tai chi.[17] Mindell è noto per aver suggerito che "i sintomi sono sogni che cercano di avverarsi".[25]

Stanislav Grof ha descritto Arnold Mindell come uno dei "pionieri della psicologia transpersonale".[26] Nel 2012, Mindell è stato una delle cinque persone a cui è stato assegnato un Pioneer Award dalla US Association of Body Psychotherapy.[27] È titolare del World Certificate for Psychotherapy (WCPC) assegnato dal World Council for Psychotherapy.[28]

Nell'esplorazione critica del 2017 della relazione tra gli afroamericani e la psicologia analitica di C.G. Jung, Fanny Brewster ha descritto il lavoro sul corpo dei sogni di Mindell e il suo collegamento tra i sintomi del corpo e lo sviluppo psicologico.[29] La scoperta di Brewster è stata l'allineamento tra lo sviluppo delle idee junghiane da parte di Mindell e i concetti tradizionali africani di guarigione che collegano mente e corpo:

"Credo che l'approccio di Mindell al lavoro onirico, con la sua enfasi sulla guarigione del corpo, rispecchi il sistema africano di guarigione dell'inclusività del corpo e della mente nel processo."[29]

Mindell è stato descritto come "un interculturalista naturale che eccelle nel costruire relazioni oltre i confini culturali",[17] le cui abilità interculturali si concentrano sull'importanza degli elementi non verbali della comunicazione e la "capacità di cambiare punto di vista e unirsi alla realtà dell'altro".[17]

Mindell è stato oggetto di due puntate di Thinking Allowed, la serie televisiva indipendente condotta da Jeffrey Mishlove.[30] È stato intervistato su Shrink Rap Radio (2008),[16] New Dimensions Radio (2009, 1995)[31][32] e Somatic Perspectives on Psychotherapy (2009).[24]

Mindell è stato criticato per aver insegnato concetti e pratiche new age poco chiari e sconosciuti all'interno della corrente principale della psicologia, non essendo accreditato come psicologo clinico in Oregon.[20] Il lavoro sul corpo dei sogni di Mindell è stato criticato come una forma di "assistenza sanitaria metafisica";[33] oppure la psicologia orientata ai processi percepita come un esempio di psicologia transpersonale, con la possibilità di essere usata in modo improprio, come forma di "controllo mentale".[34]

Derivato dall'osservazione di Mindell delle connessioni tra i sogni delle persone e i loro sintomi corporei, il concetto di "corpo onirico" è stato sviluppato negli anni '70 e pubblicato in Dreambody: the Body's Role in Revealing the Self (Routledge, 1982), mentre Mindell era un analista junghiano praticante.[5][14] La tecnica terapeutica di Mindell è stata paragonata a quella di Fritz Perls: "La differenza più evidente, almeno rispetto allo stesso Perls, è quella dell'umore: il lavoro di Mindell è giocoso, solidale e permissivo piuttosto che conflittuale"[13] oppure “Mindell… esemplifica sia il bene che il male del lavoro onirico contemporaneo. Sul primo punto: c'è un po' di nonsense su Mindell. E sfrutta in modo vistoso la prima persona singolare esaltando le funzioni del non ego. Inoltre, interpreta i processi patologici in modo così positivo che iniziano a perdere la loro autenticità catagogica. Ma sul secondo punto: è inventivo, creativo, intuitivo, olistico e affermativo. Scompone le categorie prevalenti e trova significati autentici laddove la nostra cultura tradizionalmente non lo fa. E aiuta le persone”.[4]

Nel 1995 Mindell ha esteso il concetto di corpo onirico a una teoria e pratica di lavoro con persone in coma e in stati di pre-morte;[5][14] questo lavoro ha ispirato una produzione teatrale britannica di Improbable theater.[35][36] Nel suo libro del 1988, City Shadows: Psychological Interventions in Psychiatry, Mindell ha presentato il suo approccio ai disturbi psichiatrici, alla tossicodipendenza e al ritardo mentale. Il libro fornisce studi di caso che descrivono interventi incentrati sul significato della comunicazione insolita del paziente, compresi i segnali non verbali.[37]

Il libro di Mindell del 1990, Working on Yourself Alone: Inner Dreambody Work, presenta una pratica di meditazione che focalizza l'attenzione sulle esperienze discrete del corpo e le amplifica per rivelare informazioni e significato inaspettati per il meditatore.[38] Fornisce un modello per la pratica spirituale creativa che coinvolge la riflessione interiore e lo sviluppo personale.[39] Nel lavoro del 2002, Dreaming while awake: Techniques for 24-hour lucid dreaming, Mindell si è basato su idee di sogni lucidi, tradizioni indigene e buddismo zen per creare una pratica di consapevolezza per la vita quotidiana: prestare attenzione a pensieri e percezioni che normalmente vengono respinti, che egli chiama "flirt" provenienti dai "sogni".[40]

Mindell ha anche pubblicato libri sulla risoluzione dei conflitti e sulla leadership di grandi gruppi, in particolare The Leader as Martial Artist: An Introduction to Deep Democracy (1992) e Sitting in the fire: Large Group Transformation Using Conflict and Diversity (1995).[9][41][42][43] Mindell propone un concetto e un principio che chiama "democrazia profonda"[44] e tale approccio è stato paragonato al lavoro di Danaan Parry.[45][46] Il lavoro di gruppo di Mindell sui conflitti è stato segnalato all'interno di un contesto aziendale[47] e all'interno di ampi forum di comunità che lavorano sul razzismo e altre tensioni sociali.[45][48][49][50] Il concetto di "grado" (rank) di Mindell, pubblicato nel suo libro Sitting in the Fire, è stato utilizzato per supportare una maggiore consapevolezza di genere nella formazione alla mediazione.[51]

Il lavoro di Mindell è noto per proporre analogie tra i concetti di matematica, fisica classica e quantistica ed esperienze psicologiche; i suoi libri includono semplici esercizi per guidare il lettore ad esplorare la propria esperienza di queste ipotesi.[11][52][53]

  • Mindell, A. (2017) Conflict: Phases, Forums, and Solutions: For our Dreams and Body, Organizations, Governments, and Planet. CreateSpace. ISBN 978-1540770448
  • Mindell, A. (2013) Dance of the Ancient One. Deep Democracy Exchange. ISBN 978-1619710153
  • Mindell, A. (2007). Earth-Based Psychology: Path Awareness from the Teachings of Don Juan, Richard Feynman, and Lao Tse. Portland, OR: Lao Tse Press. ISBN 1-887078-75-4
  • Mindell, A. (2004) The Quantum Mind and Healing. Charlottesville, VA: Hampton Road Publishing Company ISBN 1-57174-395-2
  • Mindell, Arnold; Mindell, Amy (2002) Riding the Horse Backwards: Process Work in Theory and Practice (Foundation Series). Lao Tse Press ISBN 1-887078-68-1
  • Mindell, A. (2000). Dreaming While Awake: Techniques for 24-hour Lucid Dreaming. Charlottesville, VA: Hampton Roads Publishing Company Inc. ISBN 978-1571743596
  • Mindell, A. (2000). Quantum Mind: The Edge Between Physics and Psychology. Portland, OR: Lao Tse Press.
  • Mindell, A. (1995). Sitting in the Fire: Large Group Transformation Using Conflict and Diversity. Portland, OR: Lao Tse Press. ISBN 978-1887078009
  • Mindell, A. (1995). Coma: The Dreambody near Death. Penguin Books (Arkana). ISBN 9780140194838
  • Mindell, A. (1993). The Shaman's Body: A New Shamanism for Transforming Health, Relationships, and the Community. HarperSanFrancisco. ISBN 978-0062506559
  • Mindell, A. (1992). The Leader as Martial Artist: An Introduction to Deep Democracy (1st ed.). San Francisco: Harper. ISBN 978-0062506405
  • Mindell, A. (1990). Working on Yourself Alone: Inner Dreambody Work. Penguin Group. ISBN 9780140192018
  • Mindell, A. (1989). The Year 1: Global Process Work -- Community Creation from Global Problems, Tensions and Myths. London: Penguin Books (Arkana). ISBN 978-0140192100
  • Mindell, A. (1988). City Shadows: Psychological Interventions in Psychiatry. London and New York: Routledge. ISBN 9780415001939
  • Mindell, A. (1985). River's Way: The Process Science of the Dreambody. London: Routledge & Kegan Paul. ISBN 0-7102-0631-3
  • Mindell, A. (1982). Dreambody: The Body's Role in Revealing the Self. London: Routledge & Kegan Paul. ISBN 9780710202505
  1. ^ (EN) IONS Directory Profile: Arnold Mindell, su noetic.org, Institute of Noetic Sciences. URL consultato il 14 ottobre 2013.
  2. ^ (EN) Arnold Mindell – Author Profile, su questbooks.net, Quest Books: Theosophical Publishing House. URL consultato il 5 febbraio 2014.
  3. ^ (EN) Courtenay Young, The history and development of Body-Psychotherapy: European diversity, in Body, Movement and Dance in Psychotherapy, vol. 5, n. 1, 2010, pp. 5–19, DOI:10.1080/17432970903499958.
  4. ^ a b Shafton, A. (1995). Dream reader: contemporary approaches to the understanding of dreams. Albany, NY: State University of New York Press. ISBN 0-7914-2618-1 (p. 522-525)
  5. ^ a b c d e Young, Courtenay (2010). "The history and development of Body-Psychotherapy: European diversity". Body, Movement and Dance in Psychotherapy. 5 (1): 5–19. doi:10.1080/17432970903499958. vol. 13, 1995, DOI:10.1525/jung.1.1995.13.4.25, https://oadoi.org/10.1525/jung.1.1995.13.4.25.
  6. ^ Caldwell, C. (1997) ‘Dreams and the dreaming body. Amy and Arny Mindell’ in C. Caldwell (Ed.) Getting in touch: The guide to new body-centered therapies. Wheaton, IL: Quest. ISBN 0-8356-0761-5 (p.61)
  7. ^ (EN) Valerie A. Brown e John A. Harris, The human capacity for transformational change: harnessing the collective mind, Routledge, 2014, ISBN 9781138800632.
  8. ^ (EN) Barbara Kelly, Congress needs an intervention, in Bluffton Today, SC, 6 agosto 2011.
  9. ^ a b Collins, Mick; Collins (2008). "Politics and the Numinous: Evolution, Spiritual Emergency, and the Re-emergence of Transpersonal Consciousness". Psychotherapy & Politics International. 6 (3): 198–211. vol. 6, 2008, DOI:10.1002/ppi.172, https://oadoi.org/10.1002/ppi.172. 02/ppi.172.
  10. ^ (EN) John Elliot Bradshaw, Bradshaw on the family: a new way of creating solid self-esteem (Revised), collana Health Communications, Deerfield Beach, 1996, pp. xvi –xvii, ISBN 1-55874-427-4.
  11. ^ a b Stein, David (2004). "Quantum Mind – The Edge Between Physics and Psychology" (PDF). The Rose+Croix Journal. 1: 77–81. Archived from the original (PDF) on October 6, 2016. Retrieved February 4, 2014.
  12. ^ Collins, M (2001). "Who Is Occupied ? Consciousness, Self Awareness and the Process of Human Adaptation". Journal of Occupational Science. 8 (1): 25–32 [29]. doi:10.1080/14427591.2001.9686482.
  13. ^ a b c Totton, N. (2003). Body Psychotherapy: An Introduction. Berkshire, England: Open University Press, McGraw-Hill House. ISBN 0-335-21039-2 (p.107-108)
  14. ^ a b c Schuitevoerder, N.; Zweig, C. (1996). "Life is but a dream an interview with Arnold Mindell". Psychological Perspectives: A Quarterly Journal of Jungian Thought. 33 (1): 78–91. doi:10.1080/00332929608405731.
  15. ^ a b c d e Robert S. Henderson, We Must All Breathe: an Interview with Arnold Mindell, Ph.D., at 61, XXXV, 2005. URL consultato il 26 luglio 2022 (archiviato dall'url originale il 21 dicembre 2019). Quadrant. XXXV (2). Archiviato dall'originale il 21 dicembre 2019.
  16. ^ a b c d (EN) David Van Nuys, From Dreambody to Worldwork with Arnold Mindell, su shrinkrapradio.com, Shrink Rap Radio, 29 agosto 2008.
  17. ^ a b c d (EN) Greg Nees, Connecting Hearts and Minds: Insights, Skills and Best Practices for Dealing with Differences, Longmont, Vagus Publications, 2015, p. 18, ISBN 978-0-9965729-9-6.
  18. ^ institut-prozessarbeit.ch, https://web.archive.org/web/20180923152003/http://institut-prozessarbeit.ch/index.php?page=346. URL consultato il 5 febbraio 2014 (archiviato dall'url originale il 23 settembre 2018).
  19. ^ (EN) Larry Bacon, Yachats leery about Jungian psychologist's plans, in The Register-Guard, Eugene, 3 marzo 1990, pp. 1, 4A.
  20. ^ a b (EN) David Shafer, Dream Academy: and you thought your degree was useless, in Willamette Week, 29 agosto 2001, pp. 18-21.
  21. ^ (EN) Conflict Resolution and Open Forum Experience around the World, in News Lincoln County, 6 agosto 2013. URL consultato il 26 luglio 2022 (archiviato dall'url originale il 1º ottobre 2020).
  22. ^ Toub, M. (2010). Growing Up Jung: Coming of Age as the Son of Two Shrinks. New York: W.W. Norton & Company. ISBN 978-0393067552 See Ch 1 The Marginalized & Ch 2 Dreambody (pp. 15-68)
  23. ^ (EN) J. Garfinkel, Portrait of the artist as a Jung man, in The Globe and Mail, Toronto, 11 ottobre 2010.
  24. ^ a b (EN) Serge Prengle, Arny Mindell, su somaticperspectives.com, Somatic Perspectives on Psychotherapy, marzo 2009.
  25. ^ (EN) Eric R. Maisel, Gregg Levoy on Meaningful Work, su Psychology Today, 12 marzo 2016.
  26. ^ Grof, S. (2010). The Consciousness Revolution. In V. V. Kozlov, V. V. Maykov, & V. F. Petrenko (Eds.), Consciousness Revolution: Transpersonal Discoveries That Are Changing the World. Materials of the 17th International Transpersonal Conference. Moscow, July 23–27, 2010. (pp. 100–103). Moscow: Presidium of the International Academy of Psychological Sciences. Retrieved from http://ita2010.com/downloads/en/eng_17th_Conference_Theses.pdf Archiviato il 29 ottobre 2013 in Internet Archive. (p.102)
  27. ^ (EN) USABP Pioneer Award 2012, su usabp.org, United States Association for Body Psychotherapy (archiviato dall'url originale il 31 ottobre 2013).
  28. ^ (EN) World Certificate for Psychotherapy, su worldpsyche.org, World Council for Psychotherapy.
  29. ^ a b (EN) Fanny Brewster, African Americans and Jungian Psychology: Leaving the Shadows, Routledge, 2017, ISBN 978-1138952768.
  30. ^ (EN) Jeffrey Mishlove (a cura di), Program page: Process Psychology and Your Dream Body & Working With Comas, su thinkingallowed.com, Thinking Allowed TV Series and DVD Collection. URL consultato il 5 febbraio 2014.
  31. ^ newdimensions.org, https://web.archive.org/web/20150220005750/http://newdimensions.org/program-archive/seeing-the-world-the-way-it-is-with-arny-mindell-ph-d-amy-mindell-ph-d/. URL consultato il 5 febbraio 2014 (archiviato dall'url originale il 20 febbraio 2015).
  32. ^ newdimensions.org, https://archive.today/20140206080901/http://www.newdimensions.org/program-archive/worldwork-ways-to-personal-and-global-wholeness-with-amy-mindell-ph-d-arnold-mindell-ph-d/#sthash.PWq5vLO5.dpuf. URL consultato il 5 febbraio 2014 (archiviato dall'url originale il 6 febbraio 2014).
  33. ^ (EN) Jack Raso, The Expanded Dictionary of Metaphysical Healthcare, Alternative Medicine, Paranormal Healing, and Related Methods, 1998.
  34. ^ (EN) Hideto Tomabechi, An interview: A brain-functionalist who deprogrammed AUM's top leaders A Devastating Scenario: A Mind Control Society, su sjsu.edu, Takarajima, No. 304, marzo 1997, pp. 224-271.
  35. ^ Gardner, L. (May 4, 1999). Arts: Beautiful dreamers: It's hard to imagine a less promising subject for a play than a coma. But if anyone can make it work, it's Improbable Theatre. The Guardian, p. News: p13. London
  36. ^ Taylor, P. (May 24, 1999). Theatre: In Death's other kingdom. The Independent. London.
  37. ^ S. Ramon, Book Reviews: City Shadows: Psychological Interventions in Psychiatry by Arnold Mindell, vol. 35, 1989, DOI:10.1177/002076408903500212. in International Journal of Social Psychiatry. 35 (2): 210, 1989. doi:10.1177/002076408903500212.
  38. ^ (EN) L. Mastrangelo, Dreams and the body: Ways of seeking ancestral knowledge – Part I, in San Francisco Examiner, 8 maggio 2009.
  39. ^ (EN) L. Mastrangelo, The dream as spiritual practice: Redefining discipline, in San Francisco Examiner, 4 maggio 2009.
  40. ^ (EN) Dreaming While Awake Techniques for 24-Hour Lucid Dreaming by Arnold Mindell (Book review), su noetic.org, Shift Magazine, marzo 2004, pp. 31–32.
  41. ^ Haw, P. (July 28, 2008). Appreciate and honour greybeards’ wisdom. Business Day (Johannesburg).
  42. ^ Miller, S. M.; Nelson, M. W.; Moore, M. T. (1998). "Caught in the Paradigm Gap: Qualitative Researchers' Lived Experience and the Politics of Epistemology". American Educational Research Journal. 35 (3): 377–416. vol. 35, 1998, DOI:10.3102/00028312035003377, https://oadoi.org/10.3102/00028312035003377.
  43. ^ 1992. Tucker, Jean Gilbert (1992). "Book review: The Leader as Martial Artist: An Introduction to Deep Democracy". Whole Earth Review (77 Winter): 21.
  44. ^ (EN) Nick Totton, Democracy and therapy, su Therapy Today (18.1), British Association for Counselling and Psychotherapy, 2007 (archiviato dall'url originale il 24 dicembre 2013).
  45. ^ a b Totton, N. (2000). Psychotherapy and Politics. London: Sage Publications. ISBN 0-7619-5850-9 (p.45-48)
  46. ^ Britt, S. (July 2, 2012). My View: Conflict resolution starts at home. Gloucester Daily Times (MA), p. Opinion.
  47. ^ (EN) Religion News Service, Process work' helps all, analyst says, in St. Petersburg Times, pp. 5-6, 8.
  48. ^ (EN) Tools to deal with conflict, in Manly Daily, Sydney, 21 aprile 2006, p. 4.
  49. ^ Peay, P. (July 5, 1997). Public therapy aims to heal rifts of racism. St Petersburg Times, FL.
  50. ^ Lattin, D. (1 maggio 1992). Mediators target hot spots. San Francisco Chronicle.
  51. ^ (EN) Simon J.A. Mason, Anna Hess e et al., Gender in Mediation: An Exercise Handbook for Trainers (PDF), Zurigo, Center for Security Studies, Swiss Federal Institute of Technology, 2015, pp. 53–54, ISBN 978-3-905696-52-3.
  52. ^ Collins, Mike (2011). "The Akashic Field and Archetypal Occupations: Transforming Human Potential Through Doing and Being". World Futures: The Journal of Global Education. 67 (7): 453–479. vol. 67, 2011, DOI:10.1080/02604027.2011.563190, https://oadoi.org/10.1080/02604027.2011.563190.
  53. ^ 2004. Levine, C. (2004). "Book Review: Three Recent Books by Arnold Mindell: Dreammaker's Apprentice, Deep Democracy of Open Forums and Quantum Mind and Healing". Anchor Point (December): 1–4.

Altri progetti

[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni

[modifica | modifica wikitesto]
Controllo di autoritàVIAF (EN109261692 · ISNI (EN0000 0000 8294 3766 · LCCN (ENn82038977 · GND (DE115840362 · BNE (ESXX1708200 (data) · BNF (FRcb180464130 (data) · J9U (ENHE987007432157905171 · NSK (HR000433815 · NDL (ENJA00471708 · CONOR.SI (SL40814691