Argentina (torrente)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Argentina
Taggia Ponte romano.jpg
StatoItalia Italia
RegioniLiguria Liguria
Lunghezza39,2 km[1]
Portata media4,77 m³/s[2]
Bacino idrografico207 km²[3]
Altitudine sorgente2 000 m s.l.m.
Nascepresso il Monte Saccarello
Sfocianel mar Ligure ad Arma di Taggia, frazione di Taggia
43°49′52.62″N 7°51′36.15″E / 43.831283°N 7.860042°E43.831283; 7.860042Coordinate: 43°49′52.62″N 7°51′36.15″E / 43.831283°N 7.860042°E43.831283; 7.860042

L'Argentina (già chiamato Fiumara di Taggia) è un fiume a carattere torrentizio della Liguria lungo circa 40 km.

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

Il torrente nasce presso il Monte Saccarello nel comune di Triora, scorre lungo la Valle Argentina e sfocia nel Mar Ligure ad Arma di Taggia. In totale, è lungo circa 40 km. Il suo principale affluente è il torrente Carpasina (che si immette dalla sinistra sopra l'abitato di Badalucco, nome dovuto al passaggio [nei pressi dell'abitato di Carpasio), seguito poi dall'Oxentina (l'unico tributario importante di destra che si immette in località Oxentina, qualche km sotto l'abitato di Badalucco) e il Capriolo (che si immette dalla sinistra nei pressi dell'abitato di Molini di Triora, sul suo percorso anticamente si trovavano vari mulini per macinare il grano, mulini che danno il nome al paese di Molini).

Nel suo corso passa nei comuni di Triora, Molini di Triora, Montalto Carpasio, Badalucco e Taggia; il suo bacino idrografico comprende inoltre il comune di Castellaro e, per una piccola porzione di Baiardo.

Portate medie mensili[modifica | modifica wikitesto]

Portata media mensile (in m³)
Stazione idrometrica : Merelli (1961 - 1970)
Fonte : AA.VV., Portate (mc) ARGENTINA (Toggia) a Merelli - Annali APAT, dati on-line su simn/dati/alov_portate (consultato nel marzo 2017)

Ambiente[modifica | modifica wikitesto]

Il ponte dell'autostrada dei Fiori.

Il torrente Argentina non ha una grande portata perché l'impluvio del versante meridionale del Monte Saccarello è composto da terreni calcarei assai permeabili. Inoltre il versante settentrionale del Monte Saccarello dà origine al Tanarello, ramo sorgentizio del più famoso Tanaro, principale affluente in destra idrografica del Po e uno dei principali fiumi italiani per portata, lunghezza e bacino idrografico.

Nel bacino dell'Argentina insistono diversi SIC:

- le parti superiori dei tributari di destra compresi tra il rio Gavano e il torrente Oxentina sono inclusi nel SIC 1315407 (M. Ceppo);

- a monte di Molini di Triora il Sic 1314611 (M. Gerbonte) è delimitato a levante dal torrente Argentina;

- il SIC 1314610 (M. Saccarello - M. Frontè) interessa la porzione superiore dell'Argentina stesso e buona parte del Capriolo;

- il SIC 1315503 (M. Carpasina) comprende la parte superiore del Carpasina.

Inoltre la parte alta della Valle è compresa nel Parco Regionale delle Alpi Liguri (zona di Monte Gerbonte e pendici del Saccarello e Frontè)

I laghi alpini[modifica | modifica wikitesto]

Il fiume Argentina forma, nel suo tragitto fino al mare, piccoli laghetti alpini a Molini di Triora, Badalucco e Montalto Ligure, alcuni di questi presentano acque calde e spiagge soleggiate che attirano numerosi turisti.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Relazione monografica n. A01 - Argentina, Regione Liguria, on-line su www.cartografiarl.regione.liguria.it
  2. ^ Portate (mc) ARGENTINA (Toggia) a Merelli, dati 1961-197 dell'A.P.A.T., on-line su Copia archiviata, su 193.206.192.243. URL consultato il 7 luglio 2015 (archiviato dall'url originale l'8 luglio 2015). (accesso: 7 luglio 2015)
  3. ^ Piano di bacino stralcio sul bilancio idrico del torrente Arroscia - Quadro generale di riferimento, provincia di Imperia, pianidibacino.provincia.imperia.it Archiviato il 18 novembre 2015 in Internet Archive. (consultato nel novembre 2015)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Liguria Portale Liguria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Liguria