American Odyssey

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
American Odyssey
American Odyssey logo.png
Titolo originaleAmerican Odyssey
PaeseStati Uniti d'America
Anno2015
Formatoserie TV
Generedrammatico, azione, thriller
Stagioni1 Modifica su Wikidata
Episodi13 Modifica su Wikidata
Durata45 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto16:9
Crediti
IdeatorePeter Horton, Adam Armus, Kay Foster
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
MusicheJohn Debney
ProduttoreDevin Rich, Peter McAleese
Produttore esecutivoAdam Armus, Kay Foster, Peter Horton, Mikkel Bondesen, Henrik Bastin, Kristen Campo, Simon Maxwell
Casa di produzioneFabrik Entertainment, Universal Television, Red Arrow Entertainment Group
Prima visione
Prima TV originale
Dal5 aprile 2015
Al28 giugno 2015
Rete televisivaNBC
Prima TV in italiano
Dall'11 dicembre 2015
Al22 gennaio 2016
Rete televisivaPremium Action
TOP Crime

American Odyssey (conosciuta nel Regno Unito con il titolo Odyssey) è una serie televisiva statunitense andata in onda sulla NBC nel 2015.

La serie è stata creata da Peter Horton, Adam Armus e Kay Foster, come una versione moderna dell'Odissea di Omero.[1]

A giugno 2015 la serie è stata cancellata dopo una stagione prodotta.[2] In Italia è stata trasmessa da Premium Action.[3] In chiaro, va in onda dal 16 giugno 2017 su TOP Crime.[4]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nel corso di un'operazione antiterroristica in Mali viene ucciso un esponente di spicco di Al Qaeda. Il sergente Odelle Ballard scopre nel computer del jihadista dei file che riconducono a dei finanziatori occidentali. La Ballard sarà l'unica sopravvissuta della sua squadra, attaccata da un reparto di mercenari americani prima che le scottanti rivelazioni siano divulgate. Ma i file verranno scovati dall'hacker Bob Offer che coinvolgerà l'attivista politico Harrison Walters in una corsa contro il tempo per impedire una cospirazione internazionale che coinvolge i più alti vertici militari.

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Principali[modifica | modifica wikitesto]

Secondari[modifica | modifica wikitesto]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV originale Prima TV Italia
Prima stagione 13 2015 2015-2016

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La NBC ha commissionato la serie a maggio 2014 con il titolo Odyssey, ma tre settimane prima del debutto il network ha deciso di cambiare il titolo in American Odyssey. Alcuni hanno considerato il cambio di titolo come un tentativo da parte della NBC di cavalcare il successo al botteghino del film American Sniper e della serie ABC American Crime.[5][6][7] Secondo TV Insider, il cambio di titolo avrebbe offerto la possibilità di commercializzare meglio la serie ad un pubblico medio-americano.[8]

L'episodio pilota, diretto da Peter Horton, è stato girato a New York e in Marocco.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) AMERICAN ODYSSEY: Cast and Creators Tease NBC’s New Conspiracy Drama at WonderCon, collider.com. URL consultato il 6 giugno 2016.
  2. ^ (EN) ‘American Odyssey’ Cancelled By NBC After One Season, deadline.com. URL consultato il 6 giugno 2016.
  3. ^ American Odyssey, mediasetpremium.it. URL consultato il 6 giugno 2016.
  4. ^ Calendario serie TV Mediaset, su mediaset.it, 1º giugno 2017. URL consultato il 10 giugno 2017.
  5. ^ (EN) NBC Drama ‘Odyssey’ Changes Title to ‘American Odyssey’, variety.com. URL consultato il 6 giugno 2016.
  6. ^ (EN) NBC Renames Upcoming ODYSSEY Series to AMERICAN ODYSSEY, collider.com. URL consultato il 6 giugno 2016.
  7. ^ (EN) NBC’s Odyssey Retitled American Odyssey On Eve Of Debut, wegotthiscovered.com. URL consultato il 6 giugno 2016.
  8. ^ (EN) Why NBC's American Odyssey Got a Patriotic Makeover Before Its Premiere, tvinsider.com. URL consultato il 6 giugno 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione