Giorgio Marincola (metropolitana di Roma)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Amba Aradam-Ipponio)
Jump to navigation Jump to search
Logo Metropolitane Italia.svg Amba Aradam/Ipponio Giorgio Marincola
Stazione della metropolitana di Roma
Gestore ATAC
Stato in costruzione
Linea linea C
Localizzazione Piazzale Ipponio
Tipologia Stazione sotterranea con due binari in canne parallele
Mappa di localizzazione: Roma
Amba Aradam/Ipponio Giorgio Marincola
Amba Aradam/Ipponio Giorgio Marincola
Metropolitane del mondo

Coordinate: 41°52′59.16″N 12°30′09.72″E / 41.8831°N 12.5027°E41.8831; 12.5027

Amba Aradam/Ipponio Giorgio Marincola è una fermata in costruzione della linea C della metropolitana di Roma. La fermata sorgerà tra piazzale Ipponio e via dell'Amba Aradam, servendo in quartiere Appio-Latino e il rione Celio.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2012 il Comitato interministeriale per la programmazione economica (CIPE) sbloccò fondi per 792 milioni di euro per la realizzazione del tratto T3 della linea C tra le fermate di San Giovanni e Fori Imperiali, stanziandone 252 milioni nel mese di dicembre per dare inizio ai cantieri.[1] I lavori iniziarono quindi il 15 aprile 2013.[2] La consegna della stazione è prevista per il 2024.[3]

Nel corso delle indagini archeologiche svolte a fine 2015 fu rinvenuta nell'area della stazione un'antica caserma risalente al II secolo, collocata a nove metri di profondità ed estesa su una superficie di circa 1753 metri quadrati.[4] Nel dicembre 2016 fu approvato il nuovo progetto della stazione, realizzato dall'architetto Paolo Desideri, che prevede lo smontaggio e lo spostamento dei reperti archeologici, la costruzione della stazione e lo scavo del tunnel, e infine il ricollocamento della caserma alla profondità originaria, con la creazione di una struttura museale apposita separata dalla stazione per mezzo di una vetrata.[5]

Nell'estate 2020, sulla scia delle proteste scatenate dal movimento Black Lives Matter, il sindaco Virginia Raggi ha proposto in Assemblea capitolina una mozione, poi approvata, per intitolare la stazione al partigiano italiano Giorgio Marincola, andando a sostituire l'intitolazione toponomastica di "Amba Aradam-Ipponio".[6][7][8]

Interscambi[modifica | modifica wikitesto]

  • Fermata autobus Fermata autobus (linee ATAC)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il CIPE paga. Imminenti i cantieri per San Giovanni - Colosseo., su metroxroma.it, 12 dicembre 2012. URL consultato il 14 gennaio 2021.
  2. ^ Metro C, al via i lavori sui Fori Imperiali, niente auto fino a lunedì mattina., su roma.repubblica.it, 14 aprile 2012.
  3. ^ Metro C, l'apertura della tratta San Giovanni-Colosseo slitta a metà 2024, in la Repubblica, 20 dicembre 2019. URL consultato il 23 giugno 2020.
  4. ^ Roma, caserma antica nel cantiere della metro C. Prosperetti: "Nessun ritardo nei lavori", in la Repubblica, 16 maggio 2016. URL consultato il 16 maggio 2016.
  5. ^ Paolo Boccacci, Metro C Roma, fermata Amba Aradam con vista sulla Storia: ok alla stazione archeologica, in la Repubblica, 31 dicembre 2016. URL consultato il 16 gennaio 2017.
  6. ^ Via dell'Amba Aradam, l'importante arteria vicina alla stazione, sebbene sia intitolata al massiccio etiope Amba Aradam ricorda la battaglia svoltasi nel 1936.
  7. ^ Rory Cappelli, Raggi: "La fermata Amba Aradam della Metro C sarà intitola a Giorgio Marincola", in La Repubblica (edizione romana), 1º agosto 2020.
  8. ^ Roma, stazione metro intitolata al partigiano Giorgio Marincola: sì dell'assemblea capitolina, su la Repubblica, 4 agosto 2020. URL consultato il 12 gennaio 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]