Alessandro Sanquirico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Alessandro Sanquirico (Milano, 27 luglio 1777Milano, 12 marzo 1849) è stato uno scenografo, architetto, pittore, disegnatore e calcografo italiano.

Scene eseguite per l'incoronazione di Ferdinando I d'Austria, re di Lombardia e Veneto (1838)

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Alessandro Sanquirico è stato allievo di Giovanni Perego. Come architetto collaborò a realizzare il Teatro alla Scala di Milano, il Teatro Alberti di Desenzano, il Teatro Sociale di Canzo, il Teatro Sociale di Como e il Teatro Municipale di Piacenza. Realizzò con Andrea Appiani e il Bargigli l'Arena di Milano.

Divenne lo scenografo più importante della sua epoca. Si ricordano in particolare le scenografie per il celebre ballerino Salvatore Viganò.

Collaborò come pittore al duomo di Milano, dipingendone le volte simulanti un traforo gotico. Celebri anche le vedute cittadine di Milano.

Galleria d'immagini. Scene[modifica | modifica wikitesto]

L'ultimo giorno di Pompei di Pacini (Teatro alla Scala, 1827)[modifica | modifica wikitesto]

Incisioni all'acquatinta[1][modifica | modifica wikitesto]

  • Raccolta di varie decorazioni sceniche inventate e dipinte dal pittore Alessandro Sanquirico per il Teatro alla Scale, 62 tavole, Milano, 1829
  • L'ultimo giorno di Pompei, Milano, 1829

Incisioni a soggetto patriottico[2][modifica | modifica wikitesto]

  • Battaglia di Piacenza ossia Vittoria riportata dalle gloriose Armate Imperiali […] il 20 giugno 1799
  • Disegno dimostrativo e monumenti eretti nella Piazza del Castello, ora Foro Bonaparte in occasione della pace celebrata, e della prima pietra collocata in detto Foro dai Cittadini Governanti Sommariva, Visconti, Ruga lì 10 Fiorile Anno IX (20 aprile 1801), Civica raccolta delle stampe Achille Bertarelli
  • Veduta del Circo eretto nel Foro Bonaparte per la Festa del 26 Giugno 1803
  • Veduta del Giardini Pubblici con Monumenti eretti per la Festa del giorno 26 Giugno 1803
  • Descrizione del Foro Bonaparte, 1806
  • Entrata di Napoleone I da Porta Marengo, in Milano, l'8 maggio 1805, da un disegno di Luigi Canonica

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere di II classe del Sacro Imperiale Angelico Ordine Costantiniano di San Giorgio (Ducato di Parma) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di II classe del Sacro Imperiale Angelico Ordine Costantiniano di San Giorgio (Ducato di Parma)
Croce dell'Ordine del Merito di San Lodovico (Ducato di Parma) - nastrino per uniforme ordinaria Croce dell'Ordine del Merito di San Lodovico (Ducato di Parma)

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Giuseppina Benassati, Lauro Rossi (a cura di), L'Italia nella Rivoluzione 1789 1799, Casalecchio di Reno, Grafis Edizioni, 1990, con immagini, SBN IT\ICCU\CFI\0133599. Catalogo mostra alla Biblioteca Nazionale Centrale di Roma.
  • Vittoria Crespi Morbio, Sanquirico. Teatro, Feste, Trionfi (1777-1849), Associazione Amici della Scala - Allemandi & C., Torino 2013.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN32269615 · ISNI (EN0000 0000 6634 5053 · SBN IT\ICCU\RAVV\100660 · LCCN (ENn81028012 · GND (DE123537886 · BNF (FRcb14969456d (data) · ULAN (EN500023626 · CERL cnp00469017