Alberto Giacomo Forchielli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Alberto Forchielli

Alberto Forchielli (Bologna, 28 dicembre 1955) è un imprenditore, giornalista e blogger italiano. È un esperto di economia e affari internazionali con particolare focus su Cina, India, Stati Uniti, Germania, sud-est asiatico e Singapore.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Il padre Paolo Forchielli è stato un magistrato e successivamente docente di diritto civile e privato presso le facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Ferrara e dell'Università di Bologna. Il nonno materno, Giacomo Dal Monte Casoni, è stato avvocato ed esponente del Partito Popolare Italiano e poi della Democrazia Cristiana ed ha partecipato come parlamentare alla prima legislatura della Repubblica italiana. Dopo aver frequentato il liceo scientifico Righi di Bologna, nel 1978 si laurea in Economia e Commercio presso l'Università di Bologna e nel 1981 consegue il master in business administration (MBA) presso l'Harvard Business School di Boston.

Appena conseguito il master alla Business School di Harvard, negli Stati Uniti inizia la propria collaborazione con MAC Group, società di consulenza strategica poi acquisita da Gemini Consulting, che lo porterà a fondare la filiale italiana. Dal 1992 al 1994, per il ministero del bilancio ha contribuito alla liquidazione della Cassa del Mezzogiorno ed è stato consulente nel programma di ristrutturazione per il ministero degli affari esteri. Inoltre, ha lavorato per il gruppo IRI come segretario generale per le privatizzazioni, mettendo sul mercato più di venti società statali per un valore di oltre dieci miliardi di dollari. Dal 1994 al 1998, è stato responsabile dell'area Asia-Pacifico per la Finmeccanica.

È stato Senior Advisor per la Banca Mondiale di Washington da cui nel 2000 è stato distaccato in Lussemburgo presso la Banca europea degli investimenti per seguire la ristrutturazione finanziaria del settore privato e lo sviluppo delle infrastrutture nell'area dei Balcani. Ha lavorato e fatto parte del consiglio di amministrazione di varie società italiane e straniere tra cui DS Data Systems (Parma), Datalogic (Bologna), Gruppo Industriale Tosoni (Verona), Network Computer House (Bologna), D&C (Bologna), Sourcing Solutions (Hong Kong), Cleantech e T-Island (queste ultime tre sono state da lui fondate).

Nel 2004 ha fondato Osservatorio Asia con lo scopo di analizzare e promuovere i rapporti economici tra l'Italia e i mercati asiatici. Inoltre, è socio fondatore, amministratore delegato, membro dell'Investment Committee e consigliere di amministrazione di Mandarin Capital Management, che gestisce un fondo di private equity che investe in aziende europee esportatrici verso la Cina. A Imola ha fondato la Cleantech, una società attiva nell'ambito delle energie rinnovabili con particolare attenzione allo sviluppo e gestione di grandi impianti fotovoltaici.[1] Nel 2014 guida e finanzia la nascita anche in Italia della Fondazione Roland Berger che fornisce supporto individuale per studenti talentuosi privi di mezzi.[2]

Blogger[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2012 risulta uno dei blogger non cinesi più letti sul sito Caixin Media[3] dove gli articoli di maggiore importanza vengono poi anche rilanciati dal rispettivo sito in lingua inglese. Inoltre, scrive un proprio blog[4] e collabora con il sito di divulgazione economico-finanziaria "Piano Inclinato".[5]

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Samuel Shen e Stephen Jewkes, Italian road to China's Suntech fraud was paved with warnings, in Reuters, 6 agosto 2012.
  2. ^ Sito Fondazione Roland Berger
  3. ^ Blog su Caixin Media, su fugeli.blog.caixin.com.
  4. ^ Blog personale, su albertoforchielli.com.
  5. ^ Sito Piano Inclinato, su pianoinclinato.it.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN5943147907511979210005 · LCCN (ENno2016148823 · WorldCat Identities (ENno2016-148823
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie