Diritto civile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il diritto civile (Lat. Ius civile) è una branca del diritto privato che disciplina l'insieme di norme giuridiche che regolano i rapporti tra privati in determinati campi.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il diritto civile comprende la materia dei contratti, delle obbligazioni, dei diritti reali, delle persone e della famiglia, delle successioni a causa di morte, della responsabilità civile. È generalmente codificato in un testo normativo definito codice che nello specifico prende il nome di codice civile.

Nel mondo[modifica | modifica wikitesto]

Italia[modifica | modifica wikitesto]

La distinzione tra diritto privato e diritto civile in Italia dal punto di vista formale delle fonti del diritto non è rigidamente predeterminata in quanto il la normativa del diritto civile è stata unificata col diritto commerciale nel codice civile italiano del 1942.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàLCCN (ENsh92005023 · NDL (ENJA00567683
Diritto Portale Diritto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diritto