Alagón (fiume)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 40°40′51″N 5°47′09″W / 40.680833°N 5.785833°W40.680833; -5.785833

Alagón
Alagón
L'Alagón, pochi chilometri a valle di Sotoserrano
Stato Spagna Spagna
Comunità autonome Castiglia e León
Estremadura
Lunghezza 205 km
Nasce Frades de la Sierra
Affluenti Francia, Sangusín, Cuerpo de Hombre, La Palla, Río de los Ángeles, Ambroz, Jerte, Árrago
Sfocia nel Tago

L'Alagón è un fiume della Spagna, il più lungo tra gli affluenti del Tago nel suo bacino spagnolo. Nasce a Frades de la Sierra, in provincia di Salamanca e scorre nelle provincie di Salamanca e Cáceres, confluendo da destra nel Tago all'altezza di Alcántara. I principali affluenti sono il Francia, il Sangusín, il Cuerpo de Hombre, il La Palla, il Río de los Ángeles, l'Ambroz, lo Jerte e l'Árrago. I principali centri attraversati sono Coria, Garcibuey, Ceclavín e Montehermoso.

Le acque dell'Alagón sono ritenute in tre laghi, tutti situati nella provincia di Cáceres:

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Galleria di immagini dell'Alto Alagón

Spagna Portale Spagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Spagna