Cega

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cega
El Cega en el término de Cuéllar (MAG).JPG
Il Cega nel territorio di Cuéllar
StatoSpagna Spagna
Comunità autonomeCastiglia e León Castiglia e León
Lunghezza133 km
Portata media1,25 m³/s
Bacino idrografico2 538 km²
NasceFuente del Mojón (Navafría)
SfociaDuero a Puente Duero

Il Cega è un fiume della Castiglia e León, in Spagna, affluente di sinistra del Duero. Nasce nel territorio del comune di Navafría, in provincia di Segovia, da una sorgente conosciuta come fuente del Mojón, e attraversa questa provincia e quella di Valladolid. Confluisce da sinistra nel Duero 1 km a monte di Puente Duero, in provincia di Valladolid. Il principale affluente è il Pirón, altri affluenti sono i fiumi Santa Águeda e Vadillo, ed i torrenti Cerquilla, Malucas, Marieles]], Pradillos e Ternillo.

Dopo il passaggio per la città di Cuéllar, si incassa in canyon con una profondità compresa tra i 20 ed i 60 metri ed una larghezza massima di 300 metri. Nel territorio di questo comune si trovano vari ponti medievali, come il puente de Barrancales o il puente de La Aceña. Il torrente Cerquilla, affluente, ed il torrente Pradillos, portano parte delle acque alla zona umida El Espadañal.[1] Inoltre, lungo la riva del fiume si estende il sentiero dei pescatori, un percorso naturalistico che attraversa la Tierra de Pinares camminando lungo il fiume,[2] con la riva coperta da una notevole concentrazione di betulle,[3] una delle masse principali di questa specie nella provincia.[4]

Altri ponti della zona sono il puente de la Minguela, nel comune di Vallelado, o il Puente del molino Ladrón, tra Lastras de Cuéllar e Zarzuela del Pinar.[5]

El Cega, a monte di Cuéllar (Segovia)

Comuni attraversati[modifica | modifica wikitesto]

Provincia di Segovia[modifica | modifica wikitesto]

Provincia di Valladolid[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ayuntamiento de Cuéllar: El Espadañal Archiviato il 2 giugno 2013 in Internet Archive., consultato il 27 aprile 2013.
  2. ^ Ayuntamiento de Cuéllar: La senda de los pescadores Archiviato il 24 giugno 2013 in Internet Archive., consultato il 27 aprile 2013.
  3. ^ Varios autores (2006): Estructura y dinámica de una población de betula alba L. en las llanuras sedimentarias de la cuenca del Duero (Tramo medio del río Cega – Cuéllar – Segovia Archiviato il 20 giugno 2012 in Internet Archive., Serie Geográfica, Dinámicas y Diversidad, número 13, ISSN 1136-5277.
  4. ^ R. Sierra de Grado (coord): El Álamo Temblón (Populus Tremula L.): Bases para su cultivo, gestión y conservación, pp. 83.
  5. ^ Honorse, Tierra de Pinares: El molino del Ladrón, consultado el 27 de abril de 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Spagna Portale Spagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Spagna