Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Aeropo II di Macedonia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Statere in argento con raffigurazione di Aeropo II

Aeropo II (in greco antico: Ἀέροπος, in latino: Aĕrŏpus; ... – 394 a.C./393 a.C.) fu re della Macedonia.

Era uno dei figli maggiori di Perdicca II e fratellastro di Archelao e dunque zio di Oreste, che ancora infante venne eletto re dalla koinè dei macedoni; nel 399 a.C. Aeropo fu reggente fino al 397 a.C., anno nel quale si fece eleggere re ed è probabile che facesse assassinare Oreste.

Secondo Diodoro Siculo, regnò sei anni e morì di malattia tra il 394 e il 393 a.C. Suo figlio Pausania, avrebbe tentato di imporsi come re un anno prima di essere tradito da Aminta Micros.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]