Adonis (botanica)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Adonis
Adonis vernalis - Köhler–s Medizinal-Pflanzen-152.jpg
Adonis vernalis
Classificazione APG IV
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
(clade) Angiosperme
(clade) Mesangiosperme
(clade) Eudicotiledoni
(clade) Eudicotiledoni basali
Ordine Ranunculales
Famiglia Ranunculaceae
Sottofamiglia Ranunculoideae
Tribù Adonideae
Genere Adonis
L., 1753
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Sottoregno Tracheobionta
Superdivisione Spermatophyta
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Sottoclasse Magnoliidae
Ordine Ranunculales
Famiglia Ranunculaceae
Sottofamiglia Ranunculoideae
Tribù Adonideae
Genere Adonis
Sinonimi

Adonanthe
Spach
Adoniastrum
Schur
Chrysocyathus
Falc.
Cosmarium
Dulac

Specie

Adonis (L., 1753) è un genere di piante appartenente alla famiglia delle Ranunculaceae, originario di Europa, Asia e Nordafrica[1].

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il genere comprende piante erbacee, con rizoma nero e corto, da cui si dipartono più fusti, che non superano i 30 cm. Le foglie superiormente pennatosette, inferiormente squamiformi laciniate, simili a filamenti, come quelle delle Ombrellifere. I fiori sono terminali, vivacemente colorati, simili alle margherite, (dalle quali differiscono sostanzialmente, poiché le margherite sono delle infiorescenze costituite da molti fiori, mentre il fiore delle adonide è un fiore singolo). Per distinguere A. annua e A. aestivalis da A. vernalis occorre cercarle in fioritura, poiché le prime due presentano un fiore rosso, mentre l'ultima presenta un fiore giallo.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Il genere è diffuso in Asia e in Europa, con alcune specie presenti anche nel Nordafrica[1]. In Italia sono presenti le specie A. aestivalis, A. annua, A. flammea, A. microcarpa e A. vernalis. A. distorta, presente in Italia centrale, è inoltre una specie endemica di queste aree[2].

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Attualmente il genere Adonis comprende le seguenti 33 specie[1]:

Usi[modifica | modifica wikitesto]

La droga è tutta la parte aerea della pianta, in genere non si utilizza la radice.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Adonis L., su Plants of the World Online, Royal Botanic Gardens, Kew. URL consultato il 4 febbraio 2021.
  2. ^ Adonis distorta Ten. - Portale della Flora d'Italia / Portal to the Flora of Italy, su dryades.units.it. URL consultato il 4 febbraio 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica