Adele DeGarde

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Adele DeGarde a 13 anni (1912)

Adele DeGarde, all'anagrafe Adelaide De Gard, (New York, 3 maggio 1899New York, novembre 1972), è stata un'attrice statunitense, una delle prime attrici bambine del cinema muto, attiva dal 1908 al 1918.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata a Brooklyn nel 1899, Adele DeGarde iniziò a recitare a nove anni, nel 1908, diretta da David W. Griffith in The Christmas Burglars, un film della Biograph in cui lavora accanto a Florence Lawrence e a Gladys Egan, una bimba che, a tre anni e al suo nono film, si poteva già definire una navigata professionista. Per Adele, il film con Griffith è, invece, l'inizio di una carriera che durerà dieci anni. In questo periodo, dal 1908 al 1918, Adele - prima bambina e poi adolescente - gira 114 film[1].

Adele DeGarde è dapprima, insieme a John Tansey e Gladys Egan, una delle baby star della Biograph, per la quale gira una quarantina di film, sempre diretta da David W. Griffith. Nel 1910, lavora una prima volta alla Vitagraph, dove recita in Over the Garden Wall insieme a Maurice Costello e a Florence Turner, due degli attori più famosi di quel periodo. Dopo l'uscita nelle sale di alcuni suoi altri film girati alla Biograph, passa definitivamente alla Vitagraph, dove resterà per tutto il resto della sua carriera, spesso lavorando in coppia con Kenneth Casey, altro attore bambino protagonista della Vitagraph.

Al contrario di quanto avvenuto per altri attori o attrici bambine del periodo, la carriera di Adele DeGarde si protrae anche per tutta la sua adolescenza, ricevendo via via ruoli più appropriati alla sua crescita e partecipando anche a diversi lungometraggi.

Ritiratasi dal cinema a 19 anni, Adele DeGarde si sposò con Harry Jesperson da cui ebbe un figlio, Albert, detto Buddy.

Nel 1939, fu invitata a partecipare ad una speciale celebrazione a New York ("an Old Home Week at Ohrbach's") assieme ad un gruppo di star dei cinema muto tra cui anche Mae Murray e June Elvidge, in riconoscimento del ruolo da esse avuto nell'industria cinematografica newyorkese.[2]

Morì a 73 anni a New York nel 1972.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

La filmografia è completa. Quando manca il nome del regista, questo non viene riportato nei titoli

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Lungometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Filmografia IMDb
  2. ^ Reno Evening Gazette (March 25, 1939).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN223140071