84P/Giclas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cometa
84P/Giclas
Stella madre Sole
Scoperta 8 settembre 1978 [1]
Scopritore Henry Lee Giclas
Designazioni
alternative
1978k, 1978 XXII,
84P/1978 R2,
1985g, 1985 XV,
84P/1985 M1,
1992l, 1992 XXV,
D/1931 R1
Parametri orbitali
(all'epoca 2456799,5
22 maggio 2014 [2])
Semiasse maggiore 3,641 UA
Perielio 1,839 UA
Afelio 5,444 UA
Periodo orbitale 6,95 anni
Inclinazione orbitale 7,287°
Eccentricità 0,495
Longitudine del
nodo ascendente
112,381°
Argom. del perielio 276,470°
Par. Tisserand (TJ) 2,871 (calcolato)
Ultimo perielio 23 luglio 2013
Prossimo perielio 3 giugno 2020
Dati fisici
Dimensioni 1,8 km (diametro)
Dati osservativi
Magnitudine app.
13,3 (magnitudine) [3] (max)

Magnitudine ass.

12,0 (totale)
15,3 (del nucleo)

La cometa Giclas, formalmente 84P/Giclas, è una cometa periodica appartenente alla famiglia delle comete gioviane.

Prime osservazioni[modifica | modifica wikitesto]

Per quanto a un profano in questioni astronomiche possa sembrare strano la cometa fu osservata per la prima volta 47 anni prima della sua scoperta: questo fatto è venuto alla luce oltre 50 anni dopo le prime osservazioni, dopo la scoperta ufficiale della cometa da parte di Giclas.

Alla fine degli anni ottanta del XX secolo, quindi dopo la scoperta ufficiale avvenuta l'8 settembre 1978, David H. Levy, un famoso astrofilo canadese scopritore di numerose comete, scoprì nell'archivio dell'Osservatorio Lowell immagini di una cometa ripresa nel settembre 1931, queste immagini furono misurate dall'astronomo statunitense Brian A. Skiff, la cometa era stata scoperta da Clyde William Tombaugh, lo scopritore del pianeta nano Plutone, in passato considerato un pianeta. Questo fatto veniva reso pubblico il 13 aprile 1995[4], il 5 maggio 1995 veniva pubblicata l'identificazione da parte dell'astrofilo olandese Reinder J. Bouma della cometa scoperta da Tombaugh con la cometa scoperta da Giclas [5].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

V · D · M
La cometa di Halley

Precedente: 83D/Russell      Successiva: 85P/Boethin


Voci principali Cometa periodicaCometa non periodicaCometa perduta
Vedi anche Grande CometaCometa interstellareFamiglia di comete
Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare