Henry Lee Giclas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Asteroidi scoperti[1][2]: 17
1886 Lowell 21 giugno 1949
2061 Anza 22 ottobre 1960
2118 Flagstaff 5 agosto 1978
2201 Oljato 12 dicembre 1947
2313 Aruna 15 ottobre 1976
2347 Vinata 7 ottobre 1936
2415 Ganesa 28 ottobre 1978
3110 Wagman 28 settembre 1975
3177 Chillicothe 8 gennaio 1934
3382 Cassidy 7 settembre 1948
3487 Edgeworth 28 ottobre 1978
3695 Fiala 21 ottobre 1973

Henry Lee Giclas (Flagstaff, 9 dicembre 19102 aprile 2007) è stato un astronomo statunitense.

Studiò all'University of Southern California ed all'Università dell'Arizona, dove si laureò nel 1937 in ingegneria e astronomia. Già dal 1931 però lavorava presso l'osservatorio Lowell, dove divenne docente ordinario nel 1942. Dal 1968 fu professore all'Università statale dell'Ohio, dove lavorò fino al 12 aprile 1979 quando annunciò in una lettera il suo ritiro a vita privata. Gli successe Robert Burnham, Jr., suo assistente.

Il Minor Planet Center gli accredita la scoperta di diciassette asteroidi, effettuate tra il 1934 e il 1978, di cui uno in collaborazione con Robert D. Schaldach. Ha inoltre scoperto la cometa periodica 84P/Giclas.

Gli è stato dedicato l'asteroide 1741 Giclas.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lista alfabetica degli scopritori di asteroidi, IAU Minor Planet Center. URL consultato il 9 novembre 2015.
  2. ^ Dati aggiornati al 9 novembre 2015. Nell'elenco appaiono solamente gli asteroidi con denominazione definitiva.
  3. ^ IAU, Scheda sinottica di 1741 Giclas, minorplanetcenter.net. URL consultato il 9 novembre 2015.
Controllo di autorità VIAF: (EN38518411 · LCCN: (ENn89615889