6876 Beppeforti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Beppeforti
(6876 Beppeforti)
Scoperta 5 settembre 1994
Scopritori Andrea Boattini, Maura Tombelli
Classificazione Fascia principale
Designazioni
alternative
1994 RK1, 1976 JH5, 1987 SA16, 1989 EC4
Parametri orbitali
(all'epoca K172G)
Semiasse maggiore 341 951 446 km
2,2857717 UA
Perielio 292 640 369 km
1,9561522 UA
Afelio 391 262 524 km
2,6153912 UA
Periodo orbitale 1262,26 giorni
(3,46 anni)
Inclinazione
sull'eclittica
6,19383°
Eccentricità 0,1442049
Longitudine del
nodo ascendente
228,33368°
Argom. del perielio 128,28841°
Anomalia media 173,85804°
Par. Tisserand (TJ) 3,580 (calcolato)
Dati osservativi
Magnitudine ass. 13,9

6876 Beppeforti è un asteroide della fascia principale. Scoperto nel 1994, presenta un'orbita caratterizzata da un semiasse maggiore pari a 2,2857717 UA e da un'eccentricità di 0,1442049, inclinata di 6,19383° rispetto all'eclittica.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


V · D · M
L'asteroide 951 Gaspra

Precedente: 6875 Golgi      Successivo: 6877 Giada


Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare