29er (natante)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
29er
Deriveur 29er (2).JPG
Tipo Deriva
Classe velica 29er black.svg
Varo 1º modello 1998
Caratteristiche tecniche
Lunghezza fuori tutto 4,45 m
Lunghezza al galleggiamento 4,24 m
Larghezza 1,77 m
Peso 70 kg
Superficie gennaker 15,00 m²
Equipaggio 2

Il 29er è un natante[1] a vela da regata, la cui classe è riconosciuta dalla International Sailing Federation [2].

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

È una barca ad alte prestazioni, planante sia di bolina che di lasco fin dai 6/7 nodi. Il carico di lavoro del prodiere è alleggerito dalla presenza del fiocco autovirante, di modo che possa dedicarsi alla regolazione della randa. È dotato di un Gennaker di dimensioni abbastanza generose. Non estremo come il fratello maggiore 49er, tuttavia ha diverse difficoltà di manovra, di stabilità. Con venti medi e forti di lasco raggiunge velocità superiori a quelle del vento. In queste condizioni è addirittura più performante del 49er. Esiste la variante 29erXX con velatura maggiore e doppio trapezio.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]