Platu 25

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il Platu 25 (in precedenza Beneteau 25) è un monotipo da regata disegnato da Farr Yacht Design, sotto la guida di Bruce Farr, e progettata specificatamente per i venti e le condizioni atmosferiche della Thailandia per offrire regate divertenti e a basso costo. Anche il curioso nome Platu deriva da un pesce - il pesce Pla thu (sgombro indiano) - che nella cultura culinaria thai è molto diffuso. Altre informazioni disponibili su History of the Platu and Coronation Cup Results

Il Platu 25 è stata la prima barca prodotta presso McDell Marine in Nuova Zelanda nei primi anni Novanta. Rappresenta una classe riconosciuta presso la Federazione Internazione della Vela dal Novembre 2006.

  • Lunghezza fuori tutto: 7.5 m
  • Lunghezza al galleggiamento: 6.74 m
  • Baglio massimo: 2.6 m
  • Pescaggio: 1.58 m
  • Dislocamento: 1300 kg
  • Zavorra: 510 kg
  • Raddrizzamento: 40.0%
  • Materiali di costruzione: vetroresina
  • Superficie velica: 33.2 m²
  • Armamento: frazionato

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'Associazione Internazionale di Classe dei Platu 25 è stata formata come un'associazione di armatori per supportare la classe e promuovere le regate al fine di permettere l'entrata nelle classi ISAF

La barca è stata costruita fino al 2017 dalla Beneteau in Francia e fino al 2018 dalla Extreme Sailing Products vicino a Singapore.

Scaduta la licenza di Beneteau in Europa e in prossimità di scadenza quella di XSP, cantiere di Singapore, che aveva rilevato dalla Neozelandese Mac Dell Marine gli stampi originali, il monotipo Platu 25 dal 2018 sarà nuovamente costruito anche da un cantiere in Europa, attualmente in fase di selezione a cura della Classe e della Farr Yacht Design.

Eventi[modifica | modifica wikitesto]

Campionati[modifica | modifica wikitesto]

  • Mondiali
2007 Neustadt Germania La Revoltosa (DEU)

Joachim Hellmich

Germania Flexi (DEU)

Niklas Ganssauge

Spagna Vilagarcia (ESP)

Carlos Paz Blanco

2008 Crete Grecia Modus Vivendi – 3 Alfa (GRC)

Panagiotis Mantis
Kostas Karageorgiou
Vasilis Portosalte
Vaggelis Kappas
Stavros Argyros

Germania Flexi (DEU)

Niklas Ganssauge
Sven Kruse
Bernhard Krüger
Sonja Krabbe
Thomas Kruse

Spagna Bribon (ESP)

Marc De Antonio
Javi Jaudenes
Matias Bonet
Sofia Bertrand
Lluis Mas

2009 Punta Ala Spagna Vilagarcia (ESP)

Antón Paz

Grecia Modus Vivendi – 3 Alfa (GRC)
Spagna Bribon – Movistar (ESP)

Jose Cusì

2010 Alicante Grecia Karageorgiou Modus Vivendi – 3 Alfa (GRC)

Mantis Panagiotis
P. Kagialis
Vaggelis Kappas
A. Paleras
Kostas Karageorgiou

Francia Carpantxo (FRA)

J. Pintos
F. Sanchez
R.Alvarez
J. Figueria
B. Coira

Spagna Iberdola (ESP)

M. Weiller
F. Pomar
M. Bonet
P. Balaguer
F. Gallastegui

23-27 settembre 2014 Antibes (Francia) organizzato dalla Société de Régates de Antibes–Juan les Pins

25-30 Settembre 2017 Mondello (Palermo, Italia): vincitore EUZ II; https://www.platu25.it/mondello2017-worldchampionship

18-25 Agosto 2018 Riga (Lettonia): vincitore EUZ II; http://www.platuworlds2018.com/

  • Italiani

Campionato Italiano 2018: dal 4 all'8 Luglio a Livorno; Organizzatore dell'evento: Yacht Club Livorno; Vincitore: EUZ II. Maggiori informazioni ed elenco partecipanti: https://www.platu25.it/italianoplatu25livorno2018

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Official[modifica | modifica wikitesto]

Iscritti alla Classe italiana Platu 25 (in base a partecipazione al Campionato Italiano 2018 di Livorno)

  • 6BIZZOSA armatore Stefano Bettarini
  • ASTRAGALO armatore Alberto Capiello
  • BASTIAN CONTRARIO armatore Paolo Lazzerini
  • BERTTI'N armatore Lorenzo Bertini
  • BONAVENTURA armatore Edoardo Barni
  • CARIBE armatore Alberto Allori
  • CUMADE' dei 61M armatore Marco Belcastro
  • DI NUOVO SIMPATIA armatore Ferdinando Dandini
  • EUZ II armatore Francesco Lanera
  • FIVE FOR FIGHTING 3 armatore Tommaso De Bellis
  • GALLO CEDRONE armatore Luca Nacci
  • HURRA' armatore Matteo Ridi
  • JERRY SPEED armatore Anastasia Kolesnichenko
  • JHAPLIN 007 armatore Cesare Dell'Aria
  • KONG BAMBINO VIZIATO armatore Richard Martini
  • MAMIC armatore Roberto Bimbi
  • NANNARELLA armatore De Martins Terra
  • TOSCA ITA 139 armatore ASD BARLAVENTO Sailing Team
  • UKA UKA YA MAN armatore Gianni Giombi
  • WILLY armatore Piero De Bonis

Manufactures[modifica | modifica wikitesto]