132 Aethra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Aethra
(132 Aethra)
Scoperta13 giugno 1873
ScopritoreJames Craig Watson
ClassificazioneFascia principale
Mars-crosser
Classe spettraleM?
Designazioni
alternative
A922 XB, 1949 MD, 1953 LF
Parametri orbitali
(all'epoca 14 luglio 2004 (JD 2453200,5))
Semiasse maggiore390,199 Gm (2,608 AU)
Perielio238,558 Gm (1,595 AU)
Afelio541,841 Gm (3,622 AU)
Periodo orbitale1538,652 g (4,21 a)
Velocità orbitale17,72 km/s (media)
Inclinazione
sull'eclittica
25,055°
Eccentricità0,389
Longitudine del
nodo ascendente
258,945°
Argom. del perielio254,330°
Anomalia media89,813°
Par. Tisserand (TJ)3,176 (calcolato)
Dati fisici
Dimensioni42,7 km
Massa
8,2×1016 kg
Densità media2 ? g/cm³
Acceleraz. di gravità in superficie0,012 m/s²
Velocità di fuga0,023 km/s
Periodo di rotazione0,2153 g
Temperatura
superficiale
~168 K (media)
Albedo0,172
Dati osservativi
Magnitudine ass.9,38

132 Aethra (in italiano 132 Etra) è un piccolo e iridescente asteroide metallico della Fascia principale. Possiede un'orbita piuttosto eccentrica che a volte lo porta a essere più vicino al Sole del pianeta Marte. È stato il primo asteroide Mars-crosser a essere identificato come tale.

Aethra fu scoperto il 13 giugno 1873 da James Craig Watson dal Detroit Observatory dell'università del Michigan (USA) ad Ann Arbor. Fu battezzato così in onore di Etra, una figura della mitologia greca, madre dell'eroe greco Teseo.

La variabilità della sua curva di luce indica che l'asteroide ha una forma oblunga o irregolare.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


V · D · M
L'asteroide 4 Vesta

Precedente: 131 Vala      Successivo: 133 Cyrene


Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare