William Brewster (predicatore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
William Brewster

William Brewster (Scrooby, 1556Colonia di Plymouth, 10 aprile 1644) è stato un predicatore calvinista inglese.

Già nel 1602 fonda, a Scrooby, una sorta di congregazione staccata dalla chiesa anglicana, costituendo nel 1606 una chiesa separitista. Insieme con alcuni dei suoi seguaci, nel 1608 emigra in Olanda, precisamente a Leida, in cerca di maggiore libertà; qui è nuovamente a capo di una comunità, e, contemporaneamente al suo ruolo di predicatore, stampa clandestinamente degli opuscoli di ispirazione calvinista, ragion per cui viene arrestato dalle autorità li presenti, su ordine dell'ambasciatore britannico. Riuscirà a scappare, per poi far parte, nel 1620, dell'equipaggio del Mayflower; fu uno dei fondatori della colonia di Plymouth, dove rimarrà un influente predicatore fino alla sua morte.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ William Brewster. URL consultato il 29 dicembre 2010.