When the Pawn...

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da When the Pawn)
When the Pawn...
Artista Fiona Apple
Tipo album Studio
Pubblicazione 9 novembre 1999[1]
Durata 42 min : 39 s
Dischi 1
Tracce 10
Genere Rock
Folk
Etichetta Epic Records
Produttore Jon Brion
Fiona Apple - cronologia
Album precedente
(1996)
Album successivo
(2005)
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
Allmusic 4.5/5 stelle[1]

When the Pawn... è il secondo album della cantautrice statunitense Fiona Apple, pubblicato il 9 novembre 1999 dalla Epic Records.[1] Il titolo completo, scritto in rosso su tutta la copertina, è:

When the Pawn Hits the Conflicts He Thinks like a King
What He Knows Throws the Blows When He Goes to the Fight
And He'll Win the Whole Thing 'Fore He Enters the Ring
There's No Body to Batter When Your Mind Is Your Might
So When You Go Solo, You Hold Your Own Hand
And Remember That Depth Is the Greatest of Heights
And If You Know Where You Stand, Then You Know Where to Land
And If You Fall It Won't Matter, Cuz You'll Know That You're Right

Si tratta di una poesia scritta dalla Apple in reazione a una cattiva recensione del suo album di debutto Tidal e, secondo il Guinness dei primati, è con le sue 90 parole il più lungo titolo di album discografico ad essere entrato nelle classifiche statunitensi.[2]

Tutte le canzoni sono scritte da Fiona Apple. Il primo singolo, Fast as You Can, venne trasmesso abbastanza regolarmente da radio e reti musicali, e ricevette un discreto successo: si posizionò nella Top 20 di Billboard e fu il primo singolo di Fiona Apple ad entrare nella Top 40 britannica. I successivi Limp e Paper Bag, invece, ebbero meno successo.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. On the Bound – 5:23
  2. To Your Love – 3:40
  3. Limp – 3:31
  4. Love Ridden – 3:22
  5. Paper Bag – 3:40
  6. A Mistake – 4:58
  7. Fast as You Can – 4:40
  8. The Way Things Are – 4:18
  9. Get Gone – 4:10
  10. I Know – 4:57

Musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Stephen Thomas Erlewine, When the Pawn Hits the Conflicts He Thinks Like a King... in Allmusic, All Media Network. URL consultato il 15 dicembre 2013.
  2. ^ Pagina sul sito web del Guinness dei Primati

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica