Veronika Vařeková

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Veronika Varekova
Altezza 178 cm [1] cm
Taglia 36 (UE) - 6 [1] (US)
Scarpe 41 (UE) - 9.5 [1] (US)
Occhi Azzurri
Capelli Biondi

Veronika Vařeková (Olomouc, 19 giugno 1977) è una modella ceca.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nativa della Cecoslovacchia, all'età di 19 anni si trasferisce a New York per frequentare la Parsons The New School For Design. A Manhattan, su richiesta di un amico, incontra Next Model Management che subito le firma un contratto.
Appare sulle copertine di Vogue, Elle, Cosmopolitan e Sports Illustrated Swimsuit Issue. Le sue foto, scattate da fotografi come Peter Lindbergh e Patrick Demarchelier, le permetteranno di essere protagonista di alcune campagne per Chanel, Escada, Ungaro, Guess, Hublot, Nivea e Victoria's Secret.

Interessata alle arti figurative, allo sport e alla filantropia, nel 2008 scalò il Kilimangiaro e in quest'occasione entrò in contatto con African Wildlife Foundation diventando l'anno successivo ambasciatrice al fine di promuovere la difesa del territorio, delle specie in via d'estinzione e delle comunità locali affiliate a "AWF’s African Heartlands". Inoltre si occupa anche del volonatariato nell'orfanotrofio della sua cittadina natale in Cechia, dividendo la sua vita tra Praga e New York.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Profilo di Varonica Varekova su Fashion Model Directory

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]