Università di Berna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 46°57′01.87″N 7°26′17.19″E / 46.950519°N 7.438109°E46.950519; 7.438109

Universität Bern
Logo
Stato Svizzera Svizzera
Città Berna
Nome latino Universitas Bernensis
Fondazione 1834
Tipo Pubblica
Facoltà 8 facoltà
Rettore Martin Täuber
Studenti 17 428
Dipendenti 4 032 (409 professori)
Affiliazioni BeNeFri
Sito web www.unibe.ch

L'Università di Berna è l'università della capitale svizzera Berna. È stata fondata nel 1834 come una delle università di lingua tedesca in Svizzera, il suo nome ufficiale è Universität Bern anche se è spesso pronunciata nella forma francese, Université de Berne. L'università è disciplinata e finanziata dal cantone di Berna. Divisa in otte facoltà e 180 istituti, l‘Università di Berna ha cinque foci: Sostenibilità, la salute e la medicina, la materia e l'universo, la conoscenza interculturale e la politica e la gestione[1]. Inoltre, quattro dei progetti del fondo nazionale svizzero sono aministrati dall‘Università di Berna: Di questi, due progetti di ricerche schientifiche sono completamente a sorveglianza dell‘Università di Berna: commercio internazionale regolamento (economia mondiale) e TransCure (bioreattore a membrana). Il progetto PlanetS (sistemi planetari) è a sorveglianza dell‘Università di Berna e dell‘Università di Ginevra; il progetto MUST (fisica sperimentale) e RNA&Disease (acido ribonucleico) è a sorveglianza dell‘Università di Berna e del Politecnico federale di Zurigo.

L'Università di Berna ha circa 17.000 studenti iscritti. La posizione centrale geografica e la qualità della vita della città di Berna, che è uno dei più alti al mondo, e la gamma di corsi contribuiscono alla attrattività dell'Università di Berna.

Reputazione[modifica | modifica wikitesto]

Il 2014-2015 il Times Higher Education Supplement classificazione mondiale delle università ha classificato l'Università di Berna come segue:

  • 5° in Svizzera
  • 132° nel mondo

Nel 2014/2015 la Classifica accademica delle università mondiali ha classificato l'Università di Berna come 151°-202° nel mondo, La QS World University Ranking l‘ha classificato come 145°[2] nel mondo e il Leiden Ranking come 160°[3].

Università di Berna

Dipartimento[modifica | modifica wikitesto]

Al momento, l'Università ha un'iscrizione di circa 17.000 studenti che studiano in otto diverse facoltà:

La facoltà storica-filosofica è simile a quello delle arti e scienze del dipartimento delle università americane, con importanti (Hauptfächer) in diverse lingue, la storia, la linguistica, l'economia, la filosofia, la psicologia, ecc. La facoltà scientifica-filosofica è limitata a "difficili" scienze, come la chimica e la fisica. La facoltà umanistica-filosofica è stata fondata nel 2005 e consente studi d'istruzione, sport e studi psicologici. Il dipartimento della vecchia teologia cattolica presso la facoltà di teologia è l'unico posto al mondo per lo studio della teologia in questo tipo di denominazione.

La facoltà di teologia ha il minor numero di studenti, mentre la facoltà storica-filosofica ha il maggior numero di studenti.

Località[modifica | modifica wikitesto]

Gli edifici dell'Università sono distribuiti in tutta Berna, ma la maggior parte attorno Länggass street, in una zona immediatamente a nord-ovest del centro città. Un ascensore dalla stazione ferroviaria centrale permette di accedere direttamente alla terrazza di fronte al principale edificio amministrativo. L'Università, nonché la città e il cantone di Berna hanno vinto molti premi per la loro intelligente, ecologica e sostenibile domanda di vecchi edifici. Per esempio, la facoltà di teologia e parti della facoltà storica-filosofica usano attualmente una vecchia fabbrica di cioccolato come edificio principale (la cosiddetta "Unitobler") e nel 2005 il vecchio ospedale femminile è stato ricostruito come un centro universitario ( "UniS" ).

Iniziative[modifica | modifica wikitesto]

Il software per il Bernese GPS Software è stato sviluppato in quest'università.

Alunni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Mit der Strategie 2021 in die Zukunft su www.uniaktuell.unibe.ch. URL consultato il 2015-05-11.
  2. ^ QS World University Rankings® 2014/15. URL consultato il 2015-05-11.
  3. ^ Centre (CWTS), CWTS Leiden Ranking 2014 su CWTS Leiden Ranking 2014. URL consultato il 2015-05-11.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità GND: (DE2023768-6