Trossachs (Scozia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Trossachs
Trossachs
Un loch nelle Trossachs
Continente Europa
Stati Regno Unito Regno Unito
Rob "Roy" MacGregor (1671 - 1734), eroe del luogo

Le Trossachs (in gaelico scozzese: Na Tròiseachan) sono una catena montuosa e vallata nella Scozia centrale, tra le Lowlands e le Highlands, facente parte del Loch Lomond and the Trossachs National Park.
Per la loro altezza non eccessiva, sono soprannominate gli "altopiani in miniatura".[1]

La regione ha ispirato parecchi scrittori, tra cui Sir Walter Scott (1771 - 1832, che vi ha ambientato "La donna del lago") ed è la "patria" dell'eroe-fuorilegge Rob "Roy" MacGregor (1671 - 1734), nato nei pressi del Loch Katrine e sepolto nei dintorni di Balquhidder.[2]

Fauna[modifica | modifica sorgente]

Le Trossachs sono popolate da numerosi animali. Vi si trovano, tra gli altri, aquile reali, cervi, falchi pellegrini, il gatti selvatici, ecc.[3]

Da vedere[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Somerville, Christopher, Le Guide Traveller di National Geographic - Gran Bretagna, Whitestar, Vercelli, 2004
  2. ^ Leapman, Michael, Gran Bretagna, Dorling Kindersley, London - Mondadori, Milano, 1996 - 2009, pp. 494 - 495
  3. ^ Leapman, op. cit., p. 494

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]