Trembling Before G-d

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Trembling Before G-d
Titolo originale Trembling Before G-d
Lingua originale Ebraico, Inglese, Yiddish
Paese di produzione Israele, Francia, USA
Anno 2001
Durata 84 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 1,66 : 1
Genere documentario
Regia Sandi Simcha DuBowski
Produttore Sandi Simcha Dubowski, Philippa Kowarsky, Marc Smolowitz, James Velaise
Casa di produzione Cinephil, Keshet Broadcasting, Pretty Pictures, Simcha Leib Productions, Turbulent Arts
Fotografia David W. Leitner
Montaggio Susan Korda
Musiche John Zorn
Interpreti e personaggi

Trembling Befor G-d è un film documentario del 2001, diretto da Sandi Simcha DuBowski.

Incentrato sul tema dell'omosessualità nell'ebraismo ortodosso, seguendo le vicende di alcuni omosessuali e lesbiche che cercano di coniugare il proprio orientamento sessuale con la propria fede. Uscito dopo sei anni di realizzazione, DuBowski mette all'interno dell'opera il suo punto di vista di ebreo conservatore, cresciuto nella società americana, al confronto con le linee religiose ortodosse. [1] [2]

Il film ha vinto diversi premi, tra cui un Teddy Award per il Miglior Documentario al festival internazionale del cinema di Berlino del 2001, Miglior Documentario all'edizione 2001 del Chicago International Film Festival e i GLAAD Media Awards del 2003.


Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

  • Keep Not Silent, documentario del 2002
  • Say Amen, documentario del 2005 su un uomo omosessuale che fa coming out alla sua famiglia ebreo ortodossa
  • And Thou Shalt Love cortometraggio israeliano del 2008 che esamina le difficoltà tra l'omosessualità e l'ebraismo ortodosso

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Anne S. Lewis, Keeping the Faith, Austin Chronicle, 9 aprile 2002. URL consultato l'11 febbraio 2007.
  2. ^  : DuBowski Sandi Simcha, Talk Today: 'Trembling Before G-d', USA Today, 21 gennaio 2005. URL consultato l'11 febbraio 2007.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema