The Harder They Come (singolo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Harder They Come
Artista Jimmy Cliff
Tipo album Singolo
Durata 3:05 (45 version)
3:41 (album version)
Album di provenienza The Harder They Come
Genere Reggae
Etichetta Island Records

The Harder They Come è una canzone reggae, composta ed eseguita dal cantante giamaicano Jimmy Cliff. Fu il primo singolo estratto dall' omonimo album del 1972, colonna sonora del film Più duro è, più forte cade (The Harder They Come).[1] Fu il primo brano ad essere stato registrato della ost ed è il tema musicale del film. Il pezzo nel corso degli anni fu ripreso da moltissimi artisti ed è stato inserito, alla posizione numero 341, nella lista delle 500 migliori canzoni della storia, stilata dalla rivista britannica Rolling Stone.

Versione di Joe Jackson[modifica | modifica sorgente]

The Harder They Come
Artista Joe Jackson
Tipo album Singolo
Durata 3:50
Genere Reggae
Rock
Etichetta A&M Records
Singolo precedente
Kinda Kute
(1980)
Singolo successivo
Mad at You
(1980)

Joe Jackson incise e pubblicò nel 1980 una propria versione di The Harder They Come con la sua band. Questa cover non riuscì ad entrare nella classifica britannica.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. The Harder They Come – 3:50 (Jimmy Cliff)
  1. Out of Style – 2:55 (Jackson)
  2. Tilt – 2:41 (Jackson)

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Classifica (1980) Posizione
Dutch GfK chart[2] 34
Dutch Top 40[3] 35
Swedish Singles Chart[4] 18


Versione dei Rockers Revenge[modifica | modifica sorgente]

The Harder They Come
Artista Rockers Revenge
Tipo album Singolo
Durata 3:37
Genere
Etichetta Electro music

La versione dei Rockers Revenge è molto diversa da quella originale e si avvicina molto più al genere rap che al reggae. Lo strumento in primo piano è la drum machine, a cui fa seguito solo la voce di Donnie Calvin, senza nessun altro strumento musicale.

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Classifica (1983) Posizione
US Billboard Club Play Singles[5] 13
Irish Singles Chart[6] 30
UK Singles Chart[7] 30


Versione dei Madness[modifica | modifica sorgente]

The Harder They Come
Artista Madness
Tipo album Singolo
Durata 3:26
Genere Pop
Ska
Etichetta Go Discs
Singolo precedente
My Girl
(1992)
Singolo successivo
[Night Boat to Cairo]]
(1993, ripubblicazione)

La ska band Madness pubblicò una cover di The Harder The Come nel 1992 registrata in un concerto dal vivo al Finsbury Park di Londra. In seguito al singolo (che fallì alla Top 40 della UK Singles Chart, arrivando infatti al numero 44), che ha sancito l'inizio della reunion del gruppo, quest'ultimo rilasciò nuovamente i pezzi It Must Be Love e My Girl.[8]

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. The Harder They Come – 3:27 (Jimmy Cliff)
  2. Land of Hope and Glory (Live) – 3:33 (Chris Foreman, Lee Thompson)
  3. Tomorrow's (Just Another Day) (Live) – 3:23 (Mike Barson, Carl Smyth)
  4. Take It or Leave It (Live) – 3:51 (Barson, Thompson)


  1. The Harder They Come – 3:27 (Cliff)
  2. Embarrassment (Live) – 3:12 (Barson, Thompson)
  3. Grey Day (Live) – 4:53 (Barson)
  4. Baggy Trousers (Live) – 2:42 (Graham McPherson, Foreman)

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Classifica (1992) Posizione Settimane
UK Singles Chart[9] 44 3

Altre cover[modifica | modifica sorgente]

The Harder They Come fu oggetto di cover anche dai seguenti artisti:

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Nel film, The Harder They Come è accreditata a Ivanhoe Martin, il protagonista (interpretato tra l'altro dallo stesso Cliff);
  • Il pezzo è usato dal pugile Samuel Peter come brano d'entrata sul ring;
  • Jimmy Cliff esegue la canzone dal vivo in un episodio di The Colbert Report.

Note[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esternilinks[modifica | modifica sorgente]

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica