Sir! No Sir!

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sir! No Sir!
Titolo originale Sir! No Sir!
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 2005
Durata 85 min
Colore colore
Audio stereo
Rapporto 4:3
Genere documentario
Regia David Zeiger
Sceneggiatura David Zeiger
Produttore David Zeiger, Evangeline Griego, Aaron Zarrow
Produttore esecutivo Peter Broderick, co-produttore: Louise Rosen
Casa di produzione Displaced Films, BBC
Distribuzione (Italia) Tekfestival, Goodfellas, Carta
Interpreti e personaggi
  • Michael Alaimo - se stesso (archive footage)
  • Edward Asner - Colonel Heinl (voice) (as Ed Asner)
  • Joe Bangert - se stesso (also archive footage)
  • Tom Bernard - se stesso
  • Dave Blalock - se stesso
  • Verna Blossomgame - se stessa
  • Richard Boyle - se stesso
  • David Cline - se stesso
  • Donald Duncan - se stesso
  • Ed Eskelson - se stesso
  • Jane Fonda - se stessa (also archive footage)
  • Louis Font - se stesso
  • Troy Garity - Narratore (voice)
  • Steve Goldsmith - se stesso
  • Halim Karim Gullahbemi - se stesso (as Elder Halim Gullahbemi)
  • Oliver Hirsch - se stesso
  • John Huyler - se stesso (also archive footage)
  • Terry Iverson - se stesso
  • John Lamboke - se stesso
  • Jerry Lembcke - se stesso
  • Howard Levy - se stesso (as Dr. Howard Levy)
  • Essie Love - se stessa
  • Rita Martinson - se stessa (archive footage)
  • Keith Mather - se stesso (also archive footage)
  • Don L. May - se stesso (as Don May)
  • Ron McMahan - se stesso
  • Louise Monaco - se stessa
  • Hal Muskat - se stesso
  • Mildred Parker - se stessa
  • Greg Payton - se stesso
  • Randy Rowland - se stesso
  • Susan Schnall - se stessa
  • Bill Short - se stesso
  • Billy Dean Smith - se stesso
  • Darnell Stephen Summers - se stesso (Darnell Summers)
  • Joseph Urgo - se stesso
  • Terry Whitmore- se stesso (also archive footage)
  • Michael Wong - se stesso[1]
Premi

2005 - Gotham Awards, nomination come Best Film Not Playing at a Theater Near You
2005, Hamptons International Film Festival, vincitore del Golden Starfish Award, categoria Best Documentary
2006, Independent Spirit Awards, nomination come Independent Spirit Award, categoria Best Documentary

Sir! No Sir! è un documentario del 2005 coprodotto da Displaced Films e BBC sul movimento pacifista contro la Guerra del Vietnam sviluppatosi all'interno dei corpi militari, i GI (il GI Movement). Il film fa anche parte della raccolta di film del Iraq Media Action Project.[2]

Sir! No Sir! è stato prodotto, diretto e scritto da David Zeiger. Consiste in parti di interviste con veterani della Guerra del Vietnam che spiegano le ragioni per le quali contestano la guerra o per cui fanno obiezione di coscienza.

Sinossi[modifica | modifica sorgente]

Il film spiega la storia di come, dall'inizio della guerra, persino tra i "Berretti verdi", ci fu risentimento tra le truppe sulla differenza tra il conflitto in Vietnam e (così Jane Fonda e altri) le guerre giuste che combatterono i loro genitori. All'inizio semplicemente alcuni soldati in servizio lasciarono il militare individualmente; secondo fonti del Pentagono, tra il 1966 e il 1971 ci furono circa 500.000 episodi di diserzione nel servizio militare statunitense[3]. Col passare del tempo divenne chiaro che se così tanti si opponevano alla guerra si poteva parlare di un movimento. Howard Levy notò questo quando smise di addestrare i soldati ed ebbe parecchio supporto dai suoi compagni. Giornali di protesta iniziarono a girare, e produsse scompiglio nella US Army, mandando in galera persone per anni. Chi organizzava un giornale di protesta era mandato in prigione per anni con la scusa-accusa di possesso di marijuana.

Un altro motivo di scontento era che un ampio numero di soldati mandati al fronte era nero, e proprio in quegli anni il movimento nero stava crescendo.

Premi[modifica | modifica sorgente]

"Sir! No Sir!" ha vinto numerosi premi: il premio del pubblico per il miglior documentario al Los Angeles Film Festival, il premio per il miglior documentario del Golden Starfish Award nel 2005, il premio per il miglior documentario al Hampton's International Film Festival, il Seeds of War Full Frame Documentary Film Festival, il premio della guria come miglior film sui temi di guerra e pace Vermont International Film Festival, e alcune nomination: nomination come miglior documentario all'Indipendent Spirit Award, nomination alla International Documentary Association Award e all'Indipendent Feature Project Gotham Award.[4]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Fonte: Internet Movie Database: Sir! No Sir!
  2. ^ Titolo e sottotitolo: Sir! No Sir! The suppressed story of the GI movement to end the war in Vietnam, tradotto in italiano con: Sir! No Sir! La storia censurata del «GI movement» contro la guerra in Vietnam.
  3. ^ [1]
  4. ^ Fonte: Extra nel DVD originale.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]