Shujing

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Confucius 02.png
Confucio
CINQUE CLASSICI
Libro dei mutamenti (Yìjīng)
Classico dei versi (Shījīng)
Classico dei documenti (Shūjīng)
Libro dei riti (Lǐjì)
Annali delle primavere e degli autunni (Chūnqiū o Línjīng)
QUATTRO LIBRI
Il grande studio (Dàxué)
Il giusto mezzo (Zhōngyōng)
Dialoghi (Lúnyǔ)
Il Mencio (Mèngzĭ)

Lo Shūjīng (caratteri tradizionali: 書經; caratteri semplificati: 书经; letteralmente "Classico dei documenti"), noto anche come Shàngshū (cinese trad.: 尚書; cinese semplificato: 尚书, letteralmente "stimati documenti"), o semplicemente Shū (tradiz. 書|書, semplific. 書/书, letteralmente "Documenti"), è una raccolta di documenti relativi agli eventi della storia della Cina antica. In occidente il titolo viene tradotto come Classico dei documenti o più semplicemente Documenti, talvolta anche Libro della Storia o Libro dei Documenti.
Il libro fa parte dei Cinque classici della letteratura cinese classica.

Contenuto[modifica | modifica sorgente]

Il libro consta di 58 capitoli (incluse otto sottosezioni), 33 delle quali sono generalmente ritenute opere autentiche del VI secolo a.C.

I primi cinque capitoli del libro riportano e tramandano il pensiero e le gesta di sovrani illustri dell'epoca leggendaria come Yao e Shun; i successivi 4 capitoli, la cui storicità è ancora in discussione, sono dedicati ai fatti della dinastia Xia; i seguenti 17 capitoli trattano della dinastia Shang e della sua caduta. Gli ultimi 32 capitoli sono dedicati alla dinastia Zhou sotto il regno di Mu di Qin.

Il libro, che può essere considerato il primo esempio di narrativa cinese, contiene esempi di prosa molto antica ed è generalmente considerato uno dei Cinque Classici. Molte citazioni dello Shu Jing sono contenute nei testi su bambù rinvenuti nelle tombe di Guodian, in Hubei, datate al 300 a.C.

Trasmissione dei testi[modifica | modifica sorgente]

Lo Shujing era compreso fra i libri dei quali l'imperatore Shi Huangdi della dinastia Qin aveva ordinato la distruzione nel 213. Esistono tre diverse varianti del libro:

  • Nuovo Testo trasmesso da Fu Sheng dopo la caduta della dinastia Qin, una versione in 33 capitoli -- in origine erano 28 o 29, ma alcuni capitoli furono divisi in più parti da Du Lin durante il I secolo -- che lasciava fuori oltre 72 capitoli del testo originale.
  • Vecchio Testo ritrovato dal principe Liu Yu e trasmesso da Kong Anguo durante la seconda metà del II secolo a.C., che aggiungeva 16 nuovi capitoli, persi in epoca successiva.
  • Vecchio Testo contraffatto, una versione contraffatta del Vecchio Testo con 26 capitoli (inclusa una prefazione) che sarebbero stati riscoperti da Mei Ze durante il IV secolo, presentata alla corte imperiale della dinastia Jin orientale. Questa versione consiste di 59 capitoli (i 33 capitoli del Nuovo Testo più i 26 capitoli aggiunti).

A partire dalla dinastia Song, sono stati avanzati molti dubbi sulla provenienza di capitoli esistenti del Vecchio Testo, che sono stati risolti solo nel XVII secolo a seguito delle ricerche e delle conclusioni di Yan Ruoju.


I Capitoli[modifica | modifica sorgente]

Capitolo Cinese Traduzione
Nuovo Testo; Vecchio Testo contraffatto
01 (01) 虞書 堯典 Documento di Yu [Shun] Il Canone di Yao
02 (02) 舜典 Il Canone di Shun
(in origine sezione di Yao)
03 (01)  大禹謨 I Consigli del Grande Yu
04 (03) 皋陶謨 I Consigli di Gaotao
05 (04) 益稷 Yi e Ji
(in origine sezione di Gaotao)
06 (05) 夏書 禹貢 Il Documento [della dinastia] Xia Il Tributo del Grande Yu
07 (06) 甘誓 Il discorso [alla battaglia] di Gan
08 (02) 五子之歌 Le canzoni dei cinque fratelli [del Re Taikang]
09 (03) 胤征 La spedizione punitiva contro il Re Zhongkang di Yin
10 (07) 商書 湯誓 Il Documento [della dinastia] Shang Il discorso [del Re] Tang
11 (04) 仲虺之誥 L'annuncio di Zhonghui
12 (05) 湯誥 L'annuncio [del Re] Tang
13 (06) 伊訓 Le istruzioni di Yi [Yin]
14 (07-09) 太甲上中下 Re Taijia, Parte 1, 2 & 3
15 (10) 咸有一德 Il comune possesso della Pura Virtù
16 (08-10) 盤庚上中下 Re Pangeng, Parte 1, 2 & 3
17 (11-13) 說命上中下 L'incarico a Yue [di Fuxian]  Parte 1, 2 & 3
18 (11) 高宗肜日 Il giorno del sacrificio supplementare del Re Gaozong [Wuding]
19 (12) 西伯戡黎 Il capo della conquista [dello Stato] di Li da parte [del Re Wen] occidentale
20 (13) 微子 Principe Weizi
21 (14-16) 周書 泰誓上中下 Il Documento [della dinastia] Zhou Il Grande Discorso, Parte 1, 2 & 3
22 (14) 牧誓 Il discorso [alla battaglia] di Muye
23 (17) 武成 La vittoriosa conclusione della Guerra [contro Shang]
24 (15) 洪範 Il Grande Piano [di Jizi]
25 (18) 旅獒 La cacciata dei Lu [delle tribù occidentali]
26 (16) 金滕 Il Forziere d'oro [di Zhou Gong]
27 (17) 大誥 Il Grande Annuncio
28 (19) 微子之命 L'incarico al Principe Weizi
29 (18) 康誥 L'Annuncio al Principe Kang
30 (19) 酒誥 L'annuncio dell'ubriachezza
31 (20) 梓材 Il legname di Rottlera
32 (21) 召誥 L'Annuncio del Duca Shao
33 (22) 洛誥 L'Annuncio di Luoyang
34 (23) 多士 I numerosi ufficiali
35 (24) 無逸 Contro l'ozio lussurioso
36 (25) 君奭 Il Signore Shi [Duca Shao]
37 (20) 蔡仲之命 L'incarico a Cai Zhong
38 (26) 多方 Le numerose Regioni
39 (27) 立政 La formazione del Governo
40 (21) 周官 Gli Uffici di Zhou
41 (22) 君陳 Il Signore Chen
42 (28) 顧命 L'incarico di testamento
43 (29) 康王之誥 L'annuncio del Re Kang
(in origine sezione dell'incarico di testamento)
44 (23) 畢命 L'incarico al Duca di Bi
45 (24) 君牙 Il Signore Ya
46 (25) 冏命 L'incarico a Jiong
47 (30) 呂刑 Il Marchese Lu sulle punizioni
48 (31) 文侯之命 L'incarico al Marchese Wen [di Jin]
49 (32) 費誓 Il Discorso [alla battaglia] di Fei
50 (33) 秦誓 Il Discorso [del Duca Mu] di Qin

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Liao Mingchun. A Preliminary Study on the Newly-unearthed Bamboo Inscriptions of the Chu Kingdom: An Investigation of the Materials from and about the Shangshu in the Guodian Chu Slips. Taipei, Taiwan Guji Publishing Co., 2001. ISBN 957-0414-59-6

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]